Anteprima: Calendario F1 2013

21 settembre 2012 11:23 Scritto da: Davide Reinato

Il prossimo 28 settembre, il Consiglio Mondiale della FIA si riunirà per ufficializzare il calendario della stagione 2013 di Formula 1. Si inizierà il 17 marzo a Melbourne, in Australia, per finire il 24 Novembre ad Interlagos, in Brasile.

Saltano subito all’occhio alcune novità, come il Gran Premio del New Jersey che sostituirà Valencia. Nonostante ciò, c’è ancora qualche riserva in merito alla nuova corsa americana, così come esiste un’incognita per Singapore e Corea. La loro ufficialità, comunque, dovrebbe essere confermata già in sede di consiglio.

La notizia non piacerà di certo agli appassionati, ma la pausa estiva sarà leggermente più lunga: il GP di Ungheria è previsto per il 28 luglio 2013, mentre quello del Belgio il 1° Settembre. La Germania continuerà ad avere il suo GP, ma pare che il Nurburgring non abbia risolto i problemi economici e per il 2013 salterà ancora la corsa. Confermata, dunque, Hockenheim come sede dell’appuntamento tedesco.

CALENDARIO F1 2013 (PROVVISORIO)

17 Marzo         Australia (Melbourne)
24 Marzo         Malaysia (Sepang)
14 Aprile        China (Shanghai)
21 Aprile        Bahrain (Sakhir)
12 Maggio        Spain (Barcelona)
26 Maggio        Monaco (Monte Carlo)
9 Giugno         Canada (Montreal)
16 Giugno        America (New Jersey) *
30 Giugno        Britain (Silverstone)
21 Luglio        Germany (Hockenheim)
28 Luglio        Hungary (Hungaroring)
1 Settembre      Belgium (Spa)
8 Settembre      Italy (Monza)
22 Settembre     Singapore (Marina Bay) *
6 Ottobre        Japan (Suzuka)
13 Ottobre       Korea (Yeongam) *
27 Ottobre       India (Buddh International Circuit)
3 Novembre       Abu Dhabi (Yas Marina)
17 Novembre      United States (Austin)
24 Novembre      Brazil (Interlagos)

* Soggetto a conferma

12 Commenti

  • Ma perché non fanno il gran premio del baharain come gp inaugurale ? Trovandosi nel deserto avrebbe più senso, le temperature non sarebbero così alte

  • L’anno prossimo vedremo tutto purtroppo a pagamento..ma almeno con la consolazione che non sentiamo più le interviste di merda di Stella Bruno e gli interventi sempre poco felici di Giovanelli!

  • E chi se ne frega.. tanto la daranno su Sky..!

  • Guardate che la pausa estiva non è aumentata. Quest’anno è stata dal 29 luglio al 2 Settembre, l’anno prossimo dal 28 luglio all’ 1 Settembre.

  • la pausa è troppo lunga! ogni anno aumentano! nel 2014 la faranno di due mesi? ma dai bastavano 2 – 3 settimane! le loro vacanze sono in inverno e credo che gli bastino e gli avanzino pure! per il resto sono felice che non ci sia piu valencia anche se quest’anno ci ha divertito e poi sono curioso di vedere i due gp americani , anche perche non sono sicuro che in questo finale di stagione a austin si corrà

  • Secondo me è una pazzia farlo finire a Novembre.. Fai meno vacanze ma almeno finisci prima no??

  • Caribbean Black

    2 gran premi negli “states” 😀 una roba da urlo!!!!

    Magari riprendersi indianapolis però :( uno dei circuiti piu complti ed affascinanti.

    L’anno scorso addirittura, postai un’intervento nel quale proponevo anche una gara in un ovale, per l’appunto indianapolis, così avremmo anche una tipologia di circuito differente dagli altri, che manterrebbe il suo fascino, che metterebbe a dura prova i motori ed i motoristi, e sicuramente farebbe ripristinare alla F1 la fiducia persa nel 2005 proprio col pubblico di indianapolis.

    Abbiamo tanti, troppi circuiti insulsi ed insipidi da stop & go, metterne uno da velocità massima e da medie degne della massima espressione dell’automobilismo, specie in un circuito legendario, il piu antico della storia delle corse, penso sia un’opzione da non sottovalutare per niente.

    Penso che ci guadagnerebbe lo sport, la F1, e il pubblico.

  • Si va beh, perchè non facciamo la pausa estiva da giugno a settembre già che ci siamo…
    Brutta notizia quella del Nurburgring, meglio di quello stupro di Hockenheim è, aspetto buone notizie per corea e singapore (nel senso che spero vengano cancellate).
    Dai che forse l’anno prossimo riesco ad andare anche a Spa con un pò di fortuna.

  • Cambia poco, speriamo che il Gp del New Jersey sia più bello di Valencia, anche se è pur sempre un cittadino.

  • ma perchè le pause non le fanno solo d’inverno? non dovrebbero passare più di 2 settimane da una gara all’altra. Quest’anno è stata una noia mortale le domeniche pomeriggio di agosto

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!