Quasi contatto Button-Vettel: nessuna sanzione

23 settembre 2012 18:26 Scritto da: Giacomo Rauli

Sebastian Vettel, vincitore del GP di Singapore e Jenson Button, secondo al traguardo, sono stati convocati in Direzione gara a causa di un quasi contatto avvenuto sotto regime di Safety Car.

Il pilota della McLaren si trovava alle spalle del tedesco della Red Bull quando, ad un certo punto, ha dovuto sterzare in modo veemente per evitare di tamponare la RB8 di Vettel, il quale cercava di scaldare gli pneumatici per l’ imminente ripartenza del GP.

Vettel però ha evidentemente frenato troppo per distanziare la Safety Car ed il resto del gruppo data la ripartenza, inducendo alla quasi collisione con Button, che lo seguiva.

Ecco le dichiarazioni di Button alla fine del GP riguardo alla vicenda in questione:Seb accelerava e frenava andando a destra e sinistra per scaldare le gomme. Ad un certo punto ha frenato violentemente e non me lo aspettavo di certo. La differenza di velocità tra le nostre vetture era tale che ho dovuto scartare a sinistra tutto d’un tratto. Sarebbe stata una collisione imbarazzante…“.

Aggiornamento: nessuna penalità per Vettel e Button, situazione di gara giudicata regolare.

 

15 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!