Lotus: pronti a far vincere Raikkonen

26 settembre 2012 11:08 Scritto da: Mario Puca

Grazie al sesto posto ottenuto a Singapore ed al “ko tecnico” di Hamilton, Kimi Raikkonen è riuscito a mantenere la terza posizione in classifica piloti. I punti di distacco dal leader Alonso sono 45 (solo 16 dalla seconda posizione di Vettel), quindi non tantissimi ma neanche pochi, soprattutto se consideriamo che il finlandese è l’unico dei primi sette in graduatoria a non aver conquistato ancora una gara. Kimi ha costruito il suo mondiale sulla costanza dei risultati, merito sia della sua intelligenza nella gestione delle gare che dell’affidabilità della E20.

Le speranze mondiali, quindi, a sei gare dal termine, sono ancora decisamente aperte per Raikkonen, ma da questo momento in poi “gestione gare” ed “affidabilità” non saranno più sufficienti: occorre vincere. E’ per questo che sulla Lotus, nei prossimi Gp, in particolare in Korea ma già a Suzuka, ci saranno importanti novità aerodinamiche, come ci conferma Alan Permane, direttore delle operazioni di pista Lotus:

Ci saranno grandi novità in Korea, grandi novità aerodinamiche – conferma Permane – ma già da Suzuka cominceremo ad utilizzare il DDRS all’ala posteriore. Ci siamo leggermente attardati rispetto ai tre top team e dobbiamo assolutamente ricongiungerci a loro per combattere alla pari, così come succedeva a Budapest”.

Già a Singapore la Lotus aveva portato qualche aggiornamento, in particolare all’anteriore, con una nuova ala, la quale, però, non è stata provata a sufficienza per via delle condizioni del tracciato. “Avevamo diverse novità aerodinamiche da provare venerdì che non ci hanno convinto al 100% – prosegue Alan – ma è molto difficile a Singapore capire se funzionano o meno, quindi abbiamo preferito metterle da parte. Tutto ciò che abbiamo provato in galleria del vento ha funzionato a dovere e sono sicuro che a Suzuka funzioneranno veramente bene. Sono certo che le nostre performance miglioreranno. Credo proprio che a Suzuka saremo in ottima forma”.

7 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!