Un’asta per avere Hamilton! ML pareggia l’offerta Mercedes

26 settembre 2012 11:36 Scritto da: Antonino Rendina

Lewis Hamilton conteso a suon di milioni d’euro, è lo scenario che si paventa nello strano caso di mercato che si sta sviluppando intorno al fuoriclasse della McLaren.

A quanto pare Eddie Jordan ci aveva visto giusto, le sirene di Stoccarda attraggono – non poco – un Hamilton probabilmente stanco della McLaren. Tra coppe trattenute (sembra una cavolata ma per l’inglese non lo è), macchine poco competitive, macchine veloci ma fragili.

Il cambio che salta a Singapore potrebbe essere stata la fatidica goccia che fa traboccare il vaso. Un mondiale da protagonista, un titolo che è una chimera. L’anglocaraibico non sbaglia più, sembra essere tornato veloce come i primi anni ma finalmente maturo. Un pilota che appare, dopo un periodo più o meno duro (il 2011), davvero cresciuto.

E allo stesso tempo pronto per provare una nuova avventura. La paura di Lewis è che la McLaren, in pratica casa sua, sia un focolare domestico che lo rassicura, lo coccola, ma lo limita.

Come quei figli che a un certo punto devono prendere e sbattere la porta, cercando la propria strada.

La McLaren però non ci sta, troppo prezioso un pilota così per perderlo senza batter ciglio. Ecco quindi che Woking, notizia dell’ultim’ora, avrebbe pareggiato la cospicua offerta economica della Mercedes.

Facendo uno sforzo importante, al di fuori dei suoi parametri, per garantire al campione del mondo 2008 ben 20 milioni di euro.

Secondo il Times la precedente proposta di rinnovo si fermava sui 17 mln. Ecco quindi che la palla passa interamente al pilota. Non è più macchina da un lato contro soldi dall’altro. I dollari, gli euro, ormai sarebbero gli stessi.  Non resta che fare una scelta tecnica, o di vita.

Martin Whitmarsh, team principal della McLaren, non si sbilancia: “Io vedo un Hamilton concentratissimo su questo campionato, nonostante il ritiro di Singapore. Ha reagito alla grande, ha consolato lui a noi. Non ho mai visto un Lewis così forte”.

A maggior ragione sarebbe un peccato perderlo, ma se la Mercedes rivedrà ancora una volta l’offerta, la McLaren potrà reagire? Si giocano Hamilton all’asta; un gioco al massacro, e un po’ triste, che solo il pilota con una sua decisione può fermare.

100 Commenti

  • Si mao ammetto di aver controllato in maniera abbastanza veloce.
    In ogni non cambio idea, Alonso può fare tranquillamente quello che fa hamilton in qualifica.
    Mi riferisco ovviamente ad ora.
    Basta vedere le pole della mclaren negli ultimi 2 anni e le pole della ferrari negli ultimi 2 anni.

    Se andiamo a vedere le statistiche significa che alonso in qualifica non vale nulla.

  • matteyFerrari

    Ma io dico, che facessero uno scambio Hamilton in Mercedes AMG, Schumacher in McLaren..e il problema e’ risolto!!!

    • Caribbean Black

      Ma infatti, non ti nego che questa per me sarebbe la migliore alternativa.

      Schumacher nel giro di un paio di stagioni si ritirerà, è scontato, allora, perchè in mclaren non danno il posto a lui per una o 2 stagioni, così Hamilton è libero di andare a correre dove vuole.

      Poi Entro 2 anni, si deciderà il nuovo pilota a lungo termine per la mclaren, o tutt’al piu, non è neanche detto che possa esserci un ritorno dello stesso Hamilton nell’ipotesi di un contratto triennale con amg.

      • eh sarebbe una grande figata! però è infattibilissimo! poi si rischierebbe che il kaiser vinca un altro mondiale guidando una vera monoposto. Da tifoso di Schumi spero solo che Hamilton non faccia la follia, perchè è brutto tutte le domeniche essere a centro gruppo…

  • ronny come fai a dire che ham ha vinto l’unico scontro diretto con alonso ? se ti riferisci al 2007 non sono d’accordo , hanno fatto gli stessi punti nonostante ham fosse coccolato dal suo team e alonso avesse quasi tutta la squadra contro , non era uno scontro alla pari anzi , ripeto io sono certo che con una macchina non al top alonso renda meglio di ham e lo dico in base a quello che vedo , alonso quando ha una macchina non al top al peggio ti arriva 5 o 6 , in ham ancora questa capacità non l’ho vista, con questo non voglio dire che non sia forte anzi ma questa capacità lui non la ha almeno ancora

    • Assolutamente D’accordo.
      Sono arrivati a pari punti, nonostante alonso aveva il team che remava contro.

      Poi se guardiamo la classifica come posizione cioè secondo e terzo lascia il tempo che trova.

      Per me nel 2007 i due, sono arrivati pari.
      In ogni caso ora come ora sia a parita di macchina che non, alonso è migliore di hamilton.

      Inoltre vorrei far notare che le qualifiche nel 2007, che molti dicono che hamilton è sempre stato superiore non mi risulta.
      Andando sul sito ufficiale della f1, e riguardando i risultati delle qualifiche gara per gara, si vede chiaramente che piu o meno erano li.

      E’ la ferrari che non è una macchina da qualifica.

      • in tecnica e velocità pura Hamilton è più forte di Alonso

      • Ho appena finito i conti di tutte le gara del 2007 e in qualifica nonostante il team contro il raffronto tra i due è stato di 9 partenze hamilton davanti ad 8 di alonso.
        Quindi 9vs8.

        Mao, dipende molto dalla vettura.
        La ferrari non è cosi aggressiva come lo è la mclaren.
        Alonso non sembra cosi veloce per il semplice fatto che non parte quasi mai in pole.
        Ma la colpa è solo della ferrari, lui la pole è grado di fartela uguale se non meglio ad hamilton.
        Vettura permettendo.

      • 10 100 1000 alonso! Se ne cloniamo altri 23 il problema è risolto e ogni macchina sarà guidata da lui!
        Ma smettetela…-.-‘ Lo fate sembrare un dio che in HRT farebbe pole, giro veloce e podio completo! (nel senso che Alonso riesce a fare contemporaneamente 1° 2° e 3° posto assieme!)

      • Msc, purtroppo non sono d’accordo:
        1) la sfida è finita 10 a 7 a favore di Hamilton (forse hai contato la qualifica in Ungheria a favore di Alonso);
        2)Hamilton fece 6 pole, contro le sole 2 di Alonso;
        3)Hamilton era un esordiente!!

      • Caribbean Black

        Si vede ragazzi che siete mal documentati sulla stagione 2007.

        E’ totalmente sbagliato cio che dite a proposito di quella stagione.

        Alonso ha avuto il totale supporto tecnico e strategico per 5 gare, oltre al fatto che la macchina è stata progettata solo per lui e non per hamilton.

        Dalla gara 6 (montreal) alla 12 (istanbul)la squadra non ha favorito nessuno dei 2 piloti, ma li ha lasciati liberi di correre senza alcun favoritismo per l’uno o l’altro.

        Dal dopo istanbul il team si è schierato con hamilton dal momento in cui Sua Falsità, il RE delle Asturie, ha minacciato di infamare Dennis & CO sulle vicende delle mail di stepney, qualora non gli fosse stato dato lo status di prima guida.

        Alla fine della stagione l’esordiente ha finito a pari punti con il sommo bi-campione uscente, ma finendogli davanti in graduatoria per maggior numero di podi.

        Il tutto con una vettura inadatta allo stile di un esordiente, ma creata su misura per il 2 volte campione del mondo.

        Se non è umiliazione e sconfitta questa, non lo è nient’altro.

        ….e figurarsi che il maggior numeri di punti nei confronti di hamilton, Alonso li ha conquistati da monza in poi…soprattutto grazie al ritiro cinese di lewis.

      • Guarda Caribbean che io la penso proprio come te..

      • Caribbean Black

        non mi riferivo a te mao :) ma a quelli che fanno disinformazione gratuita :)

      • Ti rispondo a tutte le buffonate che hai appena scritto con argomentazioni valide

        1) ” oltre al fatto che la macchina è stata progettata solo per lui e non per hamilton. ”
        Prima clamorosa buffonata…

        Alonso non aveva mai gareggiato con la Mclaren e come saprai bene la vettura inizia ad essere progetta gia’ da fine campionato dell’anno precedente. Come faceva la Mclaren a conoscere Alonso prima di averlo in squadra ?

        2)” Dal dopo istanbul il team si è schierato con hamilton dal momento in cui Sua Falsità, il RE delle Asturie, ha minacciato di infamare Dennis & CO sulle vicende delle mail di stepney, qualora non gli fosse stato dato lo status di prima guida. ”

        Anche tu come Stella Bruno e Mazzoni hai letto il famoso libro di Ecclestone scritto con la partecipazione di signorini. Ma come quando si parla della Spy Story cerchi sempre la prova concreta mentre in questo caso basta il libro di Ecclesone per avere la certezza.

        Scrivi quello che ti pare, ma di concreto abbiamo la prova che prima della Turchia cioe’ in Ungheria c’erano gia’ degli scontri interni contro Alonso, lo testimonia il fattaccio dei box quando Alonso si vendicò su Hamilton che non lo aveva fatto passare come precedentemente stabilito nella strategia delle qualifiche.

        3 ” Alla fine della stagione l’esordiente ha finito a pari punti con il sommo bi-campione uscente, ma finendogli davanti in graduatoria per maggior numero di podi. ”
        Resta il fatto che questo risultato non potra’ mai essere giudicato vero perché non conosceremo mai la verità, resta il fatto che Hamilton è stato un buon esordiente ma anche che Alonso ad inizio campionato perse punti nei confronti di Hamilton anche per contatti ( Spagna con Massa primo giro) problemi tecnici ( prove Canada ). Come fra le altre cose hai scritto anche tu dicendo ” erroneamente ” che la squadra si schierò con Hamilton dopo la Turchia…

    • non voglio rientrare nella questione perchè per me fecero una grande stagione entrambi.
      alonso fu preso e favorito fino a quando non si resero conto che hamilton non era lì a fare la comparsa.
      il tea si schierò dalla parte di hamilton solo dopo la questione spystory con ricatti vari.

      ma fino al gp di indianapolis compreso non c’era nessun schieramento,anzi a montecarlo fu chiesto ad hamilton di non forzare troppo per lasciare in pace alonso,in malesia fu hamilton ad “occuparsi” delle ferrari rallentandole e favorendo la fuga di fernando e appunto dopo indianapolis in testa alla classifica c’era hamilton.
      questo prima che la situazione precipitasse e da lì in poi dico anche io che non si può più fare un vero e proprio raffronto fra i due.

      favori o meno parliamo comunque di un esordiente che tempo due gare andava come il miglior pilota del mondo,bicampione in carica che però non aveva ancora sperimentato in carriera l’avere un compagno che viaggiava abituato bene da briatore come come la ferrari ora costruiva il successo puntando su un solo pilota(e non dico che sia un male,i risultati gli hanno dato ragione)

      ora sono passati anni,i tempi sono cambiati,entrambi sono maturati,credo che pensare sempre al 2007 sia fuorviante e un po’ limitativo.

      la mia opinione è che alonso è nel momento migliore della carriera,oggi come oggi è il più completo,rasenta quasi la perfezione.
      in questo momento è il n1.

      hamilton deve ancora arrivarci al suo migliore momento,questa stagione era molto importante dopo il terribile 2011 e l’aver reagito così bene spero voglia dire che diventerà sempre più forte.

      • Caribbean Black

        bravissimo Carlo M.

        Ma purtroppo c’è chi ancora crede alle favole….

      • eppure sono dati di fatto,non ci inventiamo niente,dopo indianapolis la classifica è quella poi se uno vuole autoconvincersi che hamilton aveva gli stessi punti di un trulli o chi per esso e che è andato forte solo dopo che il team si era schierato con lui faccia pure.

  • Secondo me la Mercedes se vuole veramente prendere Hamilton, farà solo una mossa sbagliata. Hamilton è un grande pilota, ma pagarlo tutti quei soldi con una scuderia che ancora fa acqua da tutte le parti è pura follia. Hamilton senza una macchina decente potrebbe fare leggermente meglio ma non lottare per il titolo e in una situazione difficile, invece di risolvere i problemi ne creerebbe altri.
    Se ci fosse il Drake sono quasi certo che prenderebbe Perez e Maldonado spendendo due lire facendo quasi sicuramente l’affare del secolo. Attenzione che Hamilton pur essendo un validissimo pilota non è piu’ la stella nascente come ancora viene dipinto 27 anni non sono cosi’ pochi nella formula uno moderna ed inoltre Hamilton non è un uomo squadra come Shumacher, lui si limita a guidare e basta!! Mentre Shumacher è sempre stato abile anche in altri aspetti, uomo squadra con ottime competenze da collaudatore ma anche persona che ha saputo consigliare alla Ferrari uomini da prendere quali Ross Brawn e Byrne ed inoltre non ha mai creato problemi con la stampa, si prendeva le responsabilità dei suoi errori e di quelli della squadra.
    Soldi buttati nel cesso secondo me, la cosa avrebbe avuto senso con una scuderia matura e in grado di fornire ottimo materiale, ma Hamilton se approderà alla Mercedes durerà al massimo 2 stagioni.

    • Con tutti quei soldi potrebbero prendere Newey e Perez e pensare di essere competitivi per il 2014.

    • Caribbean Black

      …e questa possiamo dire tranquillamente, che è la classica buffonata alla Zio Ture.

      Raramente ho letto bugie colossali inerenti alla F1 così grandi.

      • Per fortuna che c’è la cronologia e potro’ vendicarmi a breve.. ah ah
        Ora ti dico un altra Buffonata. Newey andrà via dalla Redbull ad inizio del 2013 o a fine campionato nessuno ne parla ma mi gioco tutto quello che vuoi.
        Non ti dico come ci sono arrivato visto che dico buffonate. Lo sto dicendo adesso segnati la data 26 Settembre…
        Ti dico anche dove andrà o Ferrari o Mercedes e la sua prossima vettura vedrà la luce solo nel 2014.

      • Caribbean Black

        non ti preoccupare per la data….oggi è un giorno indimenticabile per me…è il compleanno della mia ex piu importante, ed è anche l’anniversario della morte della mia ultima nonna.

    • ZIO TURE ma dai, come fai a dire che LEWIS HAMILTON non è la “stella” di questa F1 ?!!!
      NON ti capisco proprio, ok l’antipatia per LEWIS ma dire certe cose…..anche a me ALONSO non mi è affatto simpatico ma sono il primo a dire che FERNANDO è un GRANDISSIMO, forse già uno dei migliori di sempre.

      • Tu come fai a cambiare opinione da gara in gara, se vuoi ti posto cosa hai scritto quando Hamilton è stato battuto in qualifica da Button.
        Comunque leggi quello che ho scritto, non ho detto che non è una stella. Dico che economicamente sarebbe una mossa sbagliata e se paragonata con l’ingaggio di Shumacher con una Ferrari da ricostruire come per la mercedes Gp, sarebbe sbagliato per i motivi che ho elencato.
        Servirebbe piu’ un Newey che un Hamilton in questo momento.

  • con una mercedes penosa mangia gomme… neanche hamilton farebbe i miracoli.. la svolta per la f1 e la mercedes sarà nel 2014.. se hamilton vuol passare il prossimo anno nelle retrovie e poi dal 2014 cominciare a far sul serio ok.

  • alibi è un discorso che non si puo fare il tuo…non abbiamo la controprova…per adesso l unico scontro che hanno avuto a parita di vettura l ha vinto hamilton.

  • io credo che con la macchina poco competitiva alonso sia superiore a hamilton , intendiamoci hamilton quando la macchina è veloce e appena competitiva da spettacolo , ma alonso con macchine precarie per me gli è superiore , ritengo che se mettessimo alonso e hamilton sulla mercedes di quest’anno alonso avrebbe fatto piu punti di rosberg cosi come li avrebbe fatti anche hamilton , ma hamilton non avrebbe fatto i punti che faceva in quel caso alonso , quindi se la macchina non sarà competitiva neanche l’anno prossimo hamilton migliorerebbe di poco l’attuale situazione

    • oddio,nel 2009 con la peggior mclaren dal 95 in poi hamilton si è battuto alla grande lottando anche per le posizioni meno nobili,nel 2008 la mclaren checchè se ne dica non era migliore della ferrari,anzi.
      nel 2010 era forte ma non quanto la redbull nè quanto la ferrari da metà stagione in poi.

      anche quest’anno è lui ad avere tenuto a galla la mclaren nel momento più duro,quando button lottava per la 14esima posizione,a montreal il suo capolavoro(vabbè che è la sua pista).

      questo per dire che hamilton ha ampiamente dimostrato di mettere una pezza a situazione tecniche deficitarie,come tutti i grandi piloti.

      poi i miracoli non li fa nessuno,è ovvio che con questa mercedes non vincerebbe il titolo ci mancherebbe.

    • Allora mandiamo Alonso alla mercedes! Anzi mandiamolo alla Marussia cosi vincono pure il mondiale costruttori!
      E fatelo scendere dal piedistallo sto povero ragazzo!!

  • caribbean guiusto quello che dici ma intanto una scuderia che punta a vincere prende hamilton e non si accontenta di un ottimo pilota come nico o vecchio super campione come schumi…un po come fece la ferrari nel 2010 quando sclelse alonso.

    • infatti la mercedes secondo me sta pensando di portarlo a stoccrda e costruirgli la squadra attorno e poi approfittare del cambio di regolamento del 2014 quando gia lewis si sarà ambientato bene..un ragionamento piu che valido

      • io intendevo dire questo…ne alonso ne hamilton come dici te pur forti sarebbero in grado di fare qualcosa di buono con questa macchina…pero se vuoi costruirti un futuro importante per vincere parti da hamilton

  • Io credo rimarrà decisamente in Mclaren..non per niente ma ricordiamoci che la Mercedes ha la metà dei punti della mclaren in classifica costruttori e il prossimo anno non credo ci saranno particolari stravolgimenti..è tentato, questo si, ma se è vero che ora in mclaren hanno pareggiato l’offerta non credo ci penserà due volte!

  • Buongiorno a tutti, io spero si risolva la questione al più presto comincio ad averna abbastanza sinceramente.
    Comunque MARTIN WHITMARSH ha detto: “Credo che LEWIS rimarrà con noi…..” per cui voglio credergli anche sè devo dire che il MARCHIO MERCEDES ha un certo fascino a cui LEWIS non può rimanere indifferente.

  • Hamilton è giovane e corre per la mecca dal 2007, è chiaro che senta necessità di nuovi stimoli, penso proprio che andrà via, i segnali ci sono tutti, dal fastidio, visibile delle prime gare, fino alla pubblicazione (una gran cazzata) delle telemetrie via social net, e mercedes o amg che dir si voglia, lo vuole per vincere, e lo avrà, perché hanno una barca di soldi e il vento del totale rinnovamento in poppa!

    • Una cazzata si! Pensa le altre squadre che vantaggio nel poter confrontare la loro telemetria con quella (per quanto una semplice immagine) e poter vedere le differenze di accelerazione, velocità in curva, rapporti del cambio, angoli di sterzo…

  • condivido tutto l articolo…soprattutto quando si dice che hamilton è tornato fianalmente sui livelli delle prime 3 stagioni in f1…non condivido assolutamente l ultima frase….come quando 2 squadre si contendono un giocatore è parte un asta milionaria…come ad esempio quando lorenzo che era tantato dall andare in honda ha spinto la yamaha a pareggiare l offerta…ora stiamo parlando di hamilton…un diamante di soli 27 anni…la mclaren vuole vincere e ovviamente ci punta…la mercedes vuole iniziare a vincere e chi meglio di hamilton per farlo ?? che l asta abbia inizio…fa parte dello sport…non cè nulla di triste in questo

    • Se la mercedes vuole vincere si deve fare una vettura prima xD..Hamilton a me piace molto..ma in mercedes non dimentichiamo chi guida..secondo me cambiare il pilota non risolverebbe nulla..

      • ah…credi che rosberg e schumacher a 44 anni siano veloci come hamilton ??….!!

      • Caribbean Black

        Ciao ronny…non credo che ryu stia dicendo questo, ma semplicemente sottolineando che con una vettura cosi scarsa nenache hamilton potrebbe fare granchè.

      • Ragazzi non dite eresie, paragonare NICO ROSBERG o lo SCHUMACHER attuale a LEWIS HAMILTON ?
        Spero sia uno scherzo derivante dall’antipatia che molti hanno ancora nei confronti di LEWIS HAMILTON.

      • Non metto in mezzo schumacher senno pensate che io sia di parte.

        Ma rosberg è un GRANDISSIMO pilota.
        La mercedes anche se prende i due migliori piloti attuali cioè alonso e hamilton non farebbe molto di più. Quindi assolutamente d’accordo con caribbean.

        Comunque hamilton a mio parere vuole giocarsi la carriera e/o la reputazione.
        Ma come gli passa per la testa di andare in mercedes, che non riesce nemmeno a stare davanti alla forceindia e sauber?

        Quello che dovrebbe capire hamilton è che l’unica squadra meglio o alla pari della mclaren è la ferrari.

        Io al suo posto non mi muoverei dalla mclaren. Anche se la mercedes mi offrisse piu soldi.
        Questi piloti con i loro soldi possono comprarsi praticamente tutti italia.
        Qualche milione in piu o in meno a loro non gli cambia la vita.

        Tanto alla fine lewis rimane in mclaren, è abbastanza grande per capire che con la mercedes non va da nessuna parte.

      • perchè credete che hamilton sia il dio della guida… XD ci sono 2 signor piloti sulla mercedes e hanno risultati alquanto scadenti… hamilton con la stessa vettura farebbe schifo altrettanto…

      • rFactorItalia se la mercedes vuole hamilton a tutti i costi un motivo ci sara

      • ATTENZIONE anche io lo reputo il migliore insieme a nando e mi piacerebbe vederlo in ferrari, però voglio dire che la mercedes prima deve fare una macchina decente.. con il problema cronico delle gomme, hamilton in mercedes farebbe 5 soste a gp

  • Dopo la serie di macchine fallimentari (e TUTTE con lo stesso problema), se io fossi Lewis non correrei in Mercedes nemmeno se la F1 diventasse un monomarca della stella a 3 punte :))) Considerando che se Hamilton andasse in Mercedes, sarebbe Schumacher a lasciargli il posto e con tutta probabilità andrebbe via anche Brawn… un disastro insomma!

  • questa storia ha stancato , io credo che lui abbia gia deciso e se andrà via sarà non per i soldi ma perche vuole semplicemente una nuova esperienza di vita in una nuova squadra , non credo che lasci la mclaren perche non riesce piu a vincere come una volta , visto che la mercedes è messa anche peggio , probabilmente lui vuole un contratto di un anno che la mercedes potrebbe dargli per poi andare in ferrari o piu probabilmente in red bull , diciamo che potrebbe firmare un contratto con clausola dove se la mercedes nel 2013 non sarà competitiva per il mondiale lui l’anno dopo potrà liberarsi , in questo modo cmq da una parte se va male con la mercedes sarà libero , dall altra se andrà bene ovviamente rimarrà

    • Ti farebbe comodo Hamilton alla Mercedes l’anno prossimo ,vero? Con Lewis fuori dai giochi e Vettel un gradino sotto, Alonso vincerebbe l’ennesimo mondiale!
      Ti piacere vincere facile?? 😀
      Ma non andrà come dici tu! Hamilton rimarrà in Mc Laren e l’anno prossimo saremo competiti come quest’anno, sperando che la sfortuna persegua qualche altro pilota!

      • QUOTONE.. e comunque non c’è bisogno che la sfiga perseguiti un altro.. vincerebbe lo stesso! 😀 ahah scherzi a parte sarebbe magnifico vedere Ferrari e Mclaren sullo stesso livello e Hamilton e Alonso che di conseguenza si giocano il titolo alla pari…

      • Santo commento!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!