FDA, Perez, Massa…

28 settembre 2012 13:26 Scritto da: Antonino Rendina

“Ricomincio da t(r)e” ovvero da Felipe Massa. La Ferrari è impassibile spettatrice dei fuochi d’artificio sparati alti da Mercedes e McLaren, restando ferma nel triangolo formatosi tra un’Accademia che non funziona, il giovane ma saccente Perez e il “lungodegente” Massa.

Il passaggio di Sergio Perez alla McLaren testimonia il fallimento del programma giovani della Ferrari. Il messicano era il prodotto migliore della cantera emiliana eppure ha firmato per i rivali di sempre, dopo che Montezemolo l’aveva già pubblicamente bocciato.

Nei ringraziamenti di rito Sergiolino non ha citato la Ferrari, ma soltanto Peter Sauber. Una freddezza che arriva dopo qualche dichiarazione stagionale fin troppo spaccona: “Mi sento un pilota da top team, ma non penso proprio alla Ferrari”.

Perez non ha convinto i vertici di Maranello, e probabilmente la Ferrari non ha mai attratto più di tanto il messicano. Una storia breve e non idilliaca, resta però il fatto che l’equipe guidata dal bravo Luca Baldisserri a conti fatti ha preparato un pilota per la McLaren.

Un programma giovani che non sforna grandi talenti e che “cede” l’unico prodotto discreto alla McLaren non ha molto senso di esistere. A meno che non si considerino Jules Bianchi e Davide Rigon piloti da Ferrari. Ma siamo ben lontani dalla realtà. Parere personale del sottoscritto nemmeno Perez era da Ferrari, ma il nodo principale è tutt’altro.

Il Cavallino – con la sua storia, la sua tradizione e quel volante che scotta – avrà sempre bisogno di piloti “fatti e finiti“. Parliamo di una squadra schiava del proprio blasone, che prima di ingaggiare un pilota vaglia parametri (come carisma, rapporti con i media, opportunità commerciali) sconosciuti agli altri team. Non è un caso, quindi, se la dirigenza sta pensando di riconfermare Felipe Massa. Un pilota dal rendimento insufficiente nelle ultime stagioni ma comunque con le spalle larghe, che ha vinto in Rosso.

Su questo punto, proprio qualche ora fa, il presidente Montezemolo ha affermato: “Sto pensando di riconfermare Felipe, mi voglio prendere ancora qualche giorno di tempo”. Pronta la replica del brasiliano: “Il presidente ha detto qualche giorno, la cosa mi sembra molto positivia, sono fiducioso”.

Con Alonso, definito da Montezemolo “Il più grande pilota mai visto sulla Rossa per prestazioni in pista e presenza in fabbrica” (a proposito ma Schumi ce lo siamo dimenticati presidente?) la Ferrari vira sull’usato sicuro. Si continua quasi certamente con Felipe a meno di clamorosi colpi di scena che rispondono al nome di Hulkenberg o Kovalainen. Ma sarebbe poca roba.

L’unico colpo a effetto potrebbe essere un ingaggio a sorpresa di Michael Schumacher, praticamente a spasso. Ma questo è  un volo di fantasia degno del miglior Romanticisimo. Una visione delle cose completamente opposta a quella pragmatica e conservatrice della Ferrari. Prima e seconda guida: Massa, Massa, Massa. A meno di non pensare davvero a una convivenza (forzata) Alonso-Vettel dal 2014. Ma anche in quest’ultimo caso si torna al punto iniziale: ma la scuola di Baldisserri per giovani piloti a cosa serve?

74 Commenti

  • Perez è stato scoperto da Peter Sauber, lui l’ha messo sotto contratto, il fatto che sia stato inserito nella rosa dei piloti del programma per i giovani è avvenuto dopo. Poi di fatto Perez non ha mai guidato una Ferrari. Mi è sempre sembrata un po’ tutto fumo senza arrosto.
    Perez in Ferrari sarebbe andato benissimo per sostituire un Alonso partente ma un Massa no! Sarebbe assolutamente sprecato a fare lo scudiero che prende gli avanzi… come sta capitando a Massa, è capitato a Barrichello e anche a Irvine

  • HAIME’ abbiamo toppato enormemente con questo passaggio di Perez alla McLaren.
    Sergio è un pilota veloce, preciso che senza alcun dubbio può darci grossi problemi in futuro, siamo stati stupidi a cederlo o a farcelo scappare dalle mani, ma come è possibile, mi chiedo, che un pilota che cresce nella FDA lo lasciamo andare così, qui qualcosa c’è sotto e sicuramente è vantaggiosa per la politica della Ferrari, non credo che Baldisseri lasciasse andare così una stella nascente come Sergio Perez, qualcosa di poco chiaro c’è sotto!
    Comunque con Sergio la McLaren ha portato i bilanci dell’azienda al pari di quanto sperato, discorsi economici solo noi della Ferrari non li facciamo, si vede che la Scuderia di maranello non risente della crisi, voglio proprio vedere una volta che lo scettro passa nelle mani del cocainomane Lapo… chissà quanti festini TRANSESSUALI si organizzano nella galleria nuova del vento…

    • ok posso capire che è da pazzi riconfermare massa..ma posso capire perchè Perez è diventato tutto sto fenomeno?..è bravo e nessuno lo mette in dubbio..ma nella sua carriera ha vinto una formula 3 inutile..e un secondo posto in GP2 (maldonado primo)..nel 2011 in f1 con la sauber ha fatto totalmente pena (5 volte a punti..andando solo una volta settimo)..quest’anno ha fatto 3 podi ok..ma come li ha fatti?..il primo sulla pioggia dove praticamente tutto è rimescolato..in canada e in italia ha fatto podio per la strategia (quindi grandi meriti alla scuderia oltre ke a lui)..per il resto è andato a punti altre 4 volte collezionando 8° – 9° – 6° – 10° posto..basta con ste lamentele aspettiamo il 2013 e vediamo chi è Perez sul serio..io sono pienamente a favore della strategia Ferrari..ma che siamo pazzi?

      • Massa starà anche scherzando col fuoco..ma al primo anno in ferrari ha fatto 7 podi arrivando 3° in classifica finale..nel 2007 4° .. e nel 2008 sappiamo tutti secondo..nel 2009 come tutti ricordiamo nonostante il dominio brawn andava meglio di kimi..e nel 2010 (col dominio red bull e la badosta di Alonso-box ferrari) ha fatto 5 podi..ora nn voglio difendere massa anche perchè non mi piace cosi tanto..ma rendiamoci conto che Massa è un pilota 3000 volte meglio di Perez e con molta più esperienza..sopratt esperienza in rosso..

  • Io tutto questo smacco per la Ferrari non lo vedo:in primis non era pensabile di tenere Perez parcheggiato in Sauber a oltranza, metterlo adesso vicino ad Alonso non credo avrebbe avuto buone conseguenze.
    In secondo luogo credo che la sconfitta maggiore sia per la Mclaren: hanno cresciuto Hamilton da quando era bambino e non credo che almeno al momento lo scambio con Perez sia paritario.
    Punto tre: non mi pare che lo junior team red bull sia messo molto meglio, con tutto il rispetto ma a parte Vettel non e’ che abbia prodotto questi fenomeni.

  • Mah, io non penso che in Ferrari siano diventati improvvisamente ottusi e sono convintissimo che come pilota del FDA, Perez lo conoscono molto di più in Ferrari che in Mclaren, quindi ci andrei cauto con certi giudizi affrettati, perchè è verissimo che è andato molto bene nei long run, ma in un top team si richiedono anche altre doti, perchè a volte si corre in difesa ma nella maggior parte delle volte si deve andare in attacco ed una cosa è gestire le gomme senza avere pressioni ed un’altra è farlo quando hai il fiatone.

    • tt quello che vuoi, ma perez è affamato , massa è adagiato
      montezuma dovrebbe seguire l’esempio americano , deve lasciare il passo a gente + giovane

      la ferrari ha già un pilota di punta , gli serviva appunto un pilota da fargli fare esperienza con il quale rischiare, ma probabilmente alonso nn voleva avere un annata in stile MCL

      la ferrari x me qui ha sbagliato in pieno , se tengono Massa , sarà un altra annata altelenante ,se fanno venire schumacher (nn credo), ma cmq nn è + lo schumy dei bei tempi

      io avrei ingaggiato rosberg , raikkonen cm pilota nn mi paice e poi le prendeva anche da massa

  • Sono curioso di sapere chi prenderà il posto di perez in sauber, perchè senza sergio la squadra svzzera non avrebbe sponsor! a questo punto penso proprio che prenderanno un pilota pagante!

  • darkodelaserna

    ma un tempo non dovevano prendere valentino rossi???!!!
    se lo sono fatti soffiare dalla yamaha!

  • “Il più grande pilota mai visto sulla Rossa per prestazioni in pista e presenza in fabbrica”
    se questa frase è veramente di Montezemolo sono veramente deluso. E’ la conferma che in Italia siamo solo bravi a dimenticare, non abbiamo rispetto per nessuno, nemmeno per uno che ha fatto vincere il mondiale alla Ferrari dopo 20anni. Per quanto quanto riguarda Ferrari Drive Academy è una disfatta! Il pilota migliore lo cedono alla Mclaren. Sono in disaccordo sull’articolo sul punto che Perez non sia sufficientemente maturo, ha dimostrato di essere un pilota consistente sui long run e veloce, la Mclaren è il posto giusto per prendere il volo. Sono convinto che se nel 2013 a Woking troveranno la giusta alchimia tra tecnica e piloti Perez può essere un serio concorrente per il titolo.

    P.S.: Baldisseri invece di pensare ai presunti problemi di salute di Schumacher dovrebbe riflette sull’operato di questa super scuola di giovani talenti, se perdi quanto di meglio hai creato è meglio cambiare direzione, saluti e auguroni alla Ferrari.

  • Ci vuole tanto a capire che è Alonso che vuole quello scarsone di Massa in Ferrari!? con un compagno di box fort l’asturiano soffre, e pure molto!!! vedi nel 2007 la convivenza con Hamilton..

  • Ferrarista Sfegatato

    Io ribadisco il mio pensiero, Hamilton con questa scelta fa un salto nel vuoto, per non dire un passo indietro … le uniche squadre che possono garantirti di restare sempre al vertice sono due: Ferrari e McLaren! Se poi dovesse riuscire a vincere con Mercedes, tanto di cappello … entrerà nell’elite dei grandissimi (Schumacher,Senna,Fangio) … CAPITOLO FERRARI: A questo punto restano due strade, una realistica, l’altra un po’ di meno ma secondo me MOLTO CONCRETA: la prima è la riconferma di Massa, se sarà così avremo l’ufficialità già per il giappone l’altra è quella che più mi fa male, IL RITORNO DI SCHUMI … non voglio vederlo di nuovo in Rosso per fare da spalla ad Alonso, perchè gli chiederanno questo e ho paura che per sentire ancora l’adrenalina di cui Schumi non può fare a meno il tedesco accetti … SCHUMI,PENSACI ! è meglio ritirarti che macchiare la tua gloriosa storia in Ferrari !

  • MAGARI Schumi in rosso..un sogno..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!