Ferrari, trasforma il sogno in realtà: riporta Schumi a casa!

30 settembre 2012 14:28 Scritto da: Antonino Rendina

“Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni” firmato William Shakespeare. Perchè se è vero che “volere è potere” ecco che la Ferrari può fare la sua mossa del cavallo. Già, il cavallo; l’unico pezzo a scacchi che può saltare gli altri.

E’ forse è davvero giunta l’ora di saltare il fosso e osare. Trasformando la più grande suggestione di mercato in una storia da raccontare ai nipotini.

Perchè c’è un uomo con la mascella prolungata, praticamente disoccupato, che non aspetta altro che una telefonata. E tra le tante che riceve ogni giorno il nome più gradito sul display sarebbe uno solo: Luca Cordero di Montezemolo.

Michael Schumacher, 72 gare vinte in Rosso tra il 1996 e il 2006, dopo il frettoloso ritiro del 2006 poteva già tornare nel 2009, per sostituire l’infortunato Felipe Massa. Ma il campione voleva un triennale che la Ferrari, già impegnata con Fernando Alonso, non potè assicurargli. Ma i rapporti sono rimasti ottimi e adesso si può tornare a parlare.

Per riprendere magari il filo di un discorso mai veramente interrotto. La Ferrari ha l’opportunità di riportare a casa la sua bandiera, il suo mito, la leggenda.

Voci di corridoio, anzi spifferi, parlano di una visita di Sabine Kehm – la manager che cura gli interessi dell‘eptacampeao – in quel di Maranello. E visto che nulla accade per caso non può essere una mera coincidenza il fatto che la Ferrari si sia presa “qualche giorno” per riconfermare Felipe Massa.

Guarda caso proprio nel periodo tumultuoso del ribaltone Hamilton. Magari per capire come muoversi, per pianificare la “strategia dei sogni”. Per Michael, concretamente, sarebbero aperte le porte della Sauber. Ma tra il Cavallino e Hinwill i rapporti sono sempre stati stretti, tra forniture di motori e mercato piloti (Massa, Perez).

Perchè allora non “girare” Felipe Massa al team svizzero e regalarsi un anno di Michael Schumacher? Sarebbe l’epilogo più giusto di una grande storia di sport. Il tam tam dei tifosi sui social network è già partito. Gli appassionati fremono in un anelito di sentimenti e ricordi.

Dai Ferrari, dai presidente, dai Domenicali. Ragionate col cuore, fate tornare questo vecchio guerriero alla base. Mettete insieme Alonso e Schumi e fateci venire gli occhi lucidi.

125 Commenti

  • alexander brandner

    Riportiamoci a casa il guerriero, il mito, il campione.
    sarebbe una cosa all’altezza di enzo, speriamo che luca la pensi allo stesso modo.
    “siamo fatti della stessa pasta dei sogni”
    Schumi di nuovo in rosso muoverebbe le folle.
    mi dispiace per Capelli che prova continuamente a infamarlo, ma fino a quando schumi sarà in pista chi ha vissuto di f1 questi 20 anni ricorderà solo lui fossi in sky pagherei il sedile in ferrari solo per i milioni di abbonamenti che attirerebbe.

  • Be a dire il vero per quello che ha fatto in Ferrari Maicoll è giusto che gli facciano un contratto annuale
    lo dovrebbe riconoscere sia la stessa Ferrai che lo stesso Massa per assergli stato affianco con una macchina super costruita attorno ai piloti ma oggi giorno si guarda al futuro è l’utima parola aspetta sempre al capo Luca Cordero di Montezzemolo sicuramente l’idea piacerebbe a tutti e lo sa lui tesso ma c’è anche da dire che se vogliamo bene a schumi e lo vogliamo con noi meglio che stia al muretto o gli faccia da secondo pilota quei bolidi ad una certa età é dura stargli dietro con i riflessi se Shumi se la sentisse ancora dovrebbe essere sottoposto ad allenamenti fisici durissimi per mantenere la forma estrema da pilota.

  • La Mercedes ha fatto un errore madornale… Non è Schumi il problema, ma il ferro da stiro con la stella a tre punte che si ostinano a chiamare Mercedes (se gli avessero dato quella della SafetyCar sarebbe andato più forte). Forza Ferrari questo è il momento giusto: Massa alla Sauber in parcheggio (o magari come test-driver) e Schumi per un anno con Alonso…

  • alexbrescia83

    Qualcuno faccia qualcosa di concreto per avvisare montezemolo!!! Io ci sto!!!!

  • Se davvero (io non ne sono tanto convinto) alla Ferrari vogliono prendere Vettel dal 2014, vuol dire che dell’equilibrio raggiunto con Alonso non gliene frega nulla, affiancargli Vettel potrebbe davvero distruggere la seenità che si è venuta a creare nel team; quindi a maggior ragione non sarebbe un problema prendere Schumy.
    Il punto è che noi tifosi (io per primo) ragioniamo col cuore e vogliamo vedere di nuovo Schumacher vestito di rosso, ma sarebbe una scelta illogica: se davvero alla Mercedes era diventato la 3° scelta tanto da preferirgli Perez vuol dire che dall’interno del team lo valutavano non più all’altezza, che senso avrebbe prenderlo in Ferrari e pagarlo anche profumatamente? Poi prenderlo per un anno? Qualche gara di “rodaggio” gli ci vorrà per riambientarsi, quindi che gran apporto potrebbe mai dare alla Rossa?
    Secondo me è un bel sogno, mio e di tanti altri tifosi, ma destinato a restare tale….

    • Myriam F2013

      Io credo che uno Schumi 44enne farebbe comunque meglio di Felipe Massa o dei vari Hulkenberg Sutil Kovalainen o Di Resta. Spero solo che Alonso non abbia troppo potere di veto all’interno del team…

    • Fabio immagina l’emozione che michael ci regalerebbe ad ogni gara l anno prossimo.. È confrontala con l angoscia e la tristezza della maggior parte delle gare di massa.. Beh fosse anche solo per un anno..

  • Io non cvredo che sia cosi’ impossibile, se è vero che la Ferrari cerca un pilota per un solo anno, non credo che il mercato piloti possa offrire di meglio in questo momento…..credo che l’unico motivo che terra’ michael lontano dalla rossa sia Alonso, se lui per qualche motivo non lo vuole, in ferrari non rischieranno mai e poi mai (come è giusto che sia) di compromettere i rapporti con l’attuale pupillo (sotto contratto fino al 2016) per far contenti molto noi ed un po’ anche loro stessi……io lo spero con tutto il cuore, ma credo che senza il parere positivo di Alonso, restera’ un sogno per sempre!!

    • Certo dovrebbe accontentarsi di un ruolo da seconda guida…non credo che in questo senso Alonso debba temerlo più di tanto.

      • Si certo, questo è ovvio e non credo nemmeno sia un problema per michael, lo sappiamo tutti, non deve dimostrare niente, ne a noi ne a se stesso…il problema potrebbe essere psicologico per Alonso……considera che i tifosi si divideranno a meta’ e se l’ago della bilancia, dovesse spostarsi da una parte, probabilmente si sposterebbe verso il kaiser……non escludo la possibilità’ che in qualche caso, michael potrebbe essere più’ veloce di alonso ed anche se accettasse di aiutarlo, questo insieme di cose, potrebbe destabilizzare Alonso con conseguenze immaginabili….

  • mi farebbe piacere rivederlo in rosso…il colore che gli sta meglio addosso

  • Beh, peggio di Massa non è sicuramente…ed è “probabile” che possa fare meglio di Hulkenberg e company.
    Perchè non prenderlo?

  • Myriam F2013

    Facciamo un incessante appello a Montezemolo affinchè componga il numero di telefono del kaiser! Il popolo ferrarista rivuole la sua leggenda!

  • Sarebbe una figata pazzesca.
    VOGLIAMO SCHUMACHER IN FERRARI AL POSTO DEL ROTTAME MASSA.
    FAREBBE SICURAMENTE DI MEGLIO.
    FORZA MONTEZEMOLO! FORZA DOMENICALI!
    FORZA FERRARI, SCEGLIETE IL KAISER SCHUMI.

  • secondo me LCDM direbbe: <<Schumacher si è dimostrato un pilota veloce ma per mettere un giovane al volante di una Ferrari, con tutta la pressione che questo comporta, c'e' bisogno di piu' esperienza»

    ahahahahhahahahaahah

  • Che sogno sarebbe….FERNANDO correrebbe per il campionato e Michael per raggiungere un’altra vittoria, che Sogno….

  • Mah…io non è che sarei tanto contento; non lo ero già del rientro di Shumi. Anche se, se penso a Massa quasi quasi lo preferirei almeno sarebbe un segno di cambiamento per non vedere le solite e tristi gare di Massa…

  • Continuando col fantamercato e coi sogni: ma siamo così sicuri che Schumy accetterebbe di tornare in Ferrari a confrontarsi con Alonso, che come anche da lui riconosciuto, è quello forse più in palla al momento?
    Io ho qualche dubbio….

    • penso che se non accetterebbe non sarebbe paura per il confronto con fernando

      • Diciamo che Schumacher non deve dimostrare nulla a nessuno, chi nega la sua grandezza come pilota non capisce nulla di F1, però gli anni passano e l’età avanza, in questi 3 anni ha faticato parecchio nel confronto con Nico, anche se ci ha regalato alcune prestazioni d’altri tempi, tipo Monza 2011.
        Quindi è probabile che faticherebbe ancora di più a tenere il passo di Fernando, e uno come lui difficilmente ha piacere di fare la seconda guida.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!