Force India: Hulkenberg non è sicuro di restare

2 ottobre 2012 22:09 Scritto da: Giacomo Rauli

Dopo i botti del fine settimana scorso, con il passaggio di Hamilton in Mercedes e Perez in McLaren, devono essere occupati gli ultimi sedili disponibili per la stagione 2013.

Nico Hulkenberg, rientrato in F1 quest’anno con Force India, dopo il Mondiale 2010 disputato al volante della Williams, sembra al centro dell’interesse di molti team.

Il suo manager, infatti, ha dichiarato: “Non so se Nico resterà anche la prossima stagione in Force India“. Le pretendenti sono tre: oltre alla stessa squadra indiana, sono interessate al venticinquenne tedesco anche Sauber e Ferrari, per un’eventuale sostituzione di Felipe Massa per il 2013, anche se molto difficile, a causa del contratto che dovrebbe stipulare Hulkenberg, dalla validità di un solo anno.

L’alternativa più accreditata a Force India, dunque, si tratta della Sauber. Il team svizzero ha perso Sergio Perez, approdato a Woking, e non ha ancora riconfermato Kamui Kobayashi. I sedili potenzialmente disponibili sono quindi due.

I candidati ai due sedili del team di Hinwil sono ben quattro: Kobayashi, Hulkenberg, Alguersuari e quel Michael Schumacher, appena silurato dalla Mercedes.

Se il pilota spagnolo, rimasto fermo in questa stagione, è praticamente sicuro di un sedile per il 2013 (andrebbe in Force India a rimpiazzare Hulkenberg qualora Nico andasse alla Sauber), vi è l’incognita Schumacher. Il Kaiser rappresenterebbe una grande occasione per Sauber, per quanto riguarda i possibili introiti pubblicitari richiamati dall’appeal del sette volte campione del mondo e una grande minaccia per Kobayashi e Hulkenberg stesso.

Se Schumi decidesse di continuare a correre, Sauber avrebbe l’imbarazzo della scelta, potendo contare su tre piloti di talento (seppur con caratteristiche ed età differenti). Probabilmente, dopo Suzuka, avremo un quadro più completo dei line-up piloti del 2013, con Hulkenberg oggetto del desiderio dei team, che facilmente annuncerà la sua prossima, eventuale, destinazione. 

15 Commenti

  • Se ancora il suo manager non è sicuro della riconferma, al 99% andrà via.
    Più che aspettare l’evolversi del contratto di Massa (con una riconferma quasi sicura), credo che il destino del tedesco sia più orientato verso la Sauber.
    Con il “matrimonio” Sauber – Hülkenberg, credo ce ci guadagnerebbero entrambi.

  • Tutto può essere, ma la Ferrari non ha mai adottato la politica di avere 2 galli nel pollaio a differenza della McLaren, volete dire che lo farà proprio adesso che ha un Alonso in condizione strepitosa?!?!? Non dimentichiamoci che un pilota da il meglio di se quando si trova in un ambiente ideale, prendere un pilota che non accetterebbe sicuramente di fare da secondo ad ALonso non mi sembra una scelta azzeccata, poi ovvimante non si sa mai!

  • Pero’ pensandoci bene, Fabio la cosa non quadra..Montezuma ha detto che Perez doveva ancora crescere lo perdono e poi prende Hulkemberg con un pluriennale?
    Quanta esperienza avra’ mai piu’ di Perez?Poi siamo sicuri sia piu’ veloce?
    A me sembra proprio portare ad un 2014 con Vettel..anche le paroline reciproche di stima di poco tempo fa’..
    E poi Button ha rinunciato perche’? forse per 1 anno non voleva venire?
    E Webber??
    Secondo me Massa o no siamo alla ricerca di un contratto da 1 anno…

  • Vai Nico il tuo posto è in Ferrari!

  • Ma dove sta scritto che la Ferrari voglia un pilota per un solo anno? Continuo a leggerlo qui e si altri lidi, ma di ufficiale non credo che ci sia nulla…..
    Secondo me si parlava di contratto annuale in caso di rinnovo di Massa, perchè viste le sue prestazioni in caso di rinnovo la Ferrari si tutelerebbe con un contratto a breve scadenza.
    Poi è cominciata la leggenda di fantamercato che vede Vettel sicuramente in Ferrari già dal 2014 e da li si è dedotto che la Ferrari cerca un pilota per un solo anno…

    • Ma chi lo vuole Vettel in Ferrari ???

      • Se mai arriverà in Ferrari e vincerà lo adoreremo tutti, non so se ti ricordi quanti erano contrari all’arrivo di Alonso, oggi tutti lo amano!

    • E’ andata proprio cosi’..da questo si e’ costruito tutto il castello.
      Poi a me di avere Vettel nel 2014 non e’ che piaccia molto..preferirei un Hulkemberg rivelazione…

    • Vettel secondo me sarebbe un’ottima scelta se non ci fosse già Alonso, che pensino di affiancarlo ad Alonso andando a distruggere il clima di serenità che permette a Fernando di esprimersi al meglio mi pare strano.

      Se vuoi avere il massimo come pilota attualmente la scelta ricade su uno dei 3 tra Alonso, Hamilton e Vettel, ma io fossi un team manager ne vorrei avere solo uno per volta…..

    • semplice: Webber ha rinunciato all’annuale perchè avrebbe dovuto fare il secondo di Alonso, Button ha rinunciato perchè voleva almeno un biennale, Massa se resta firma solo per un anno…tutto questo mi fa pensare che per il 2014 la coppia di piloti sia già fatta!

  • Vorrei capire alla Ferrari cosa mai potra’servire Hulkemberg 1 anno!
    O ci si crede in lui e lo si prende almeno per un triennio,oppure per 1 anno si prende il Kaiser.
    Prendono Hulkemberg che poi va come un treno e che si fa’??perche’ arriva Vettel nel 2014 si silura???
    Mah..

  • E allora ecco che le anticipazioni di Ronny iniziano a prendere forma…umh…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!