Il GP di Turchia potrebbe rientrare in calendario

3 ottobre 2012 13:41 Scritto da: Giacomo Rauli

Se il GP del New Jersey,  che si dovrebbe tenere con lo skyline di Manhattan sullo sfondo., è senza dubbio a forte rischio, c’è un altro GP pronto a prenderne il posto. E sarebbe un gradito ritorno per una serie di motivi.

Il GP della Turchia, uscito dal calendario F1 in questa stagione, è uno dei layout meglio riusciti a Tilke, ingegnere di fiducia di Ecclestone ed autore della maggiorparte dei tracciati di nuova generazione in cui corrono le monoposto del Circus iridato e sarebbe nel mirino di Mister E. per rientrare a far parte del calendario, almeno il prossimo anno.

L’IstanbulPark è attualmente aperto e affittabile per 3 milioni di dollari a weekend di gara per quanto riguarda privati e sei milioni per le imprese. Ecclestone ci starebbe pensando seriamente.

Inoltre,e non è certamente un mistero, Ecclestone è da tempo che cerca di reinserire la gara turca nel calendario. Si vociferava infatti di un calendario 2014 ulteriormente ampliato e, il numero di GP, salirebbe e supererebbe quota 20 GP annui.

 

7 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!