Domenicali: “Nessun rimpianto per aver perso Perez”

5 ottobre 2012 17:44 Scritto da: Giacomo Rauli

Venerdì scorso il passaggio di Hamilton alla Mercedes (con benedizione di Bernie Ecclestone) e McLaren che ha annunciato, al posto dell’anglocaraibico, il pilota Sauber e Ferrari Driver Academy, Sergio Perez.

La mossa della scuderia di Woking, o meglio, l’assoluto immobilismo dei vertici di Maranello nella vicenda, ha suscitato non poche perplessità nei tifosi del Cavallino Rampante. Aver perso la stella del proprio programma giovani in un momento di difficoltà acclarata di Felipe Massa ha amplificato dubbi e malcontento riguardo la passività riscontrata a Maranello nei confronti di Perez.

E’ vero che Perez non ha mai effettivamente passato un giorno formativo sotto le insegne del Cavallino, ma certamente aveva tanti referenti all’interno del team italiano, in primis il responsabile dell’FDA, Luca Baldisserri. Proprio Baldisserri ha avuto un ruolo psicologico fondamentale, per il messicano. Dopo il disastroso weekend monegasco, Perez sembrava potesse aver smarrito la giusta via per sfruttare al meglio l’ottima Sauber C31 e per raggiungere traguardi ampiamente alla sua portata. Il colloquio con Baldisserri ha indicato a Checo il giusto metodo per affrontare psicologicamente al meglio i GP.

Passata una settimana di assoluto silenzio da parte della Ferrari, ecco che sull’argomento ha detto la sua il Team Principal Ferrari, Stefano Domenicali:Ha avuto una grande opportunità ed ha fatto bene a coglierla al volo. Non avevamo alcun diritto di bloccarlo, anche perchè guidava per Sauber, non per noi“.

Ferrari gli è stata vicino – ha proseguito Domenicali –  gli abbiamo dato la possibilità di crescere. Abbiamo altri piloti giovani, ai quali cercheremo di trasmettere loro tutti gli insegnamenti possibili per poter debuttare in F1 e, un giorno, guidare per noi“.

Domenicali ha concluso parlando del futuro secondo pilota Ferrari:Non è ancora il momento. Quando verrà vi faremo sapere. Non ha senso continuare a farmi la stessa domanda, la risposta sarà sempre la medesima. Non c’è ancora nulla di stabilito e, per questo, non posso rispondere a tal quesito ad oggi“.

 

25 Commenti

  • Secondo me è troppo presto per giudicare perez un fenomeno.. Fosse altro per questa formula 1 dominata dalle gomme Pirelli. Non ci vedo niente di fenomenale a girare 2 secondi al giro più veloce a fine gara.. Evidentemente hai gestito molto bene gomme e strategia.. Magari sarai un fenomeno in questo.. Magari la vettura ti da una mano… A me personalmente sembra un buon pilota come altri buoni piloti presenti in formula 1.. ma queste grandi doti di guida ancora non le ho viste..

  • ahahah mi fa morir dal ridere l’espressione di domenicali nella foto…sembra che lo abbiano messo in castigo xD

  • Come previsto, Domenicali non si è mica disperato per non averlo messo sotto contratto!

  • Secondo il mio modesto parere…per me Perez non è cosi forte come lo dipingono..quindi la ferrari non ha poi perso chissà che..io in ferrari vorrei Davide Valsecchi non è giusto che gli italiani campioni gp2 non approdino in f1 per mancanza di sponsor!!
    e poi..mi volete dire che Valsecchi è peggio del Massa attuale!?

    • Con simpatia per massa e ad eccezione di qualche gara sporadica.. Devo dire che oggi come oggi peggio di massa credo ci sia solo petrov, i due hrt e qualcun altro.. Quindi difficilmente valsecchi farebbe peggio..

  • perez ha vinto alla lotteria grazie alla folle scelta di hamilton e all’incapacità storica della ferrari nello scegliere giovani promesse

  • ma cosa volevate che diceva? si siamo tristi per aver perso perez? a parte che 3 podi non bastano per dimostrare di essere dei buoni piloti , io credo che loro sanno qual’è il reale valore di perez e se lo hanno mollato avranno i loro motivi , non pensiamo sempre male! se avessimo preso perez c’era sicuramente chi si lamentava perche prendevamo un pilota ancora acerbo , la verita è che ormai ogni decisione che viene presa dalla ferrari non va mai bene!

  • Serve soprattutto un’auto competitiva: tutto il resto (Perez, Massa, il secondo pilota, etc.) passa in secondo piano, a mio parere.

  • bravo domenicali,non hai la macchina e adesso non hai nemmeno il secondo pilota!tutto bene ;-)!

  • NESSUN RIMPIANTO PER AVER PERSO PEREZ!?
    ma dai..smettila..non essere ipocrita!
    voi avete sbagliato tutto, tutto completamente, un pilota come Sergio Perez poteva benissimo sostituire Felipe Massa, invece avete preferito per ragioni ancora sconosciute di tenere un altro anno il sofferente brasiliano…
    poi alcuni dicono che io mi incazzo troppo!

    • Le ragioni sconosciute sono due:
      La prima: Il Manager di nome fa Nicolas ma di cognome fa Todt.
      La seconda: Massa è l’uomo immagine della FIAT in brasile, Perez purtroppo è messicano, se era brasiliano era iper maturo per sostiuire Massa già l’anno scorso!!!

      • Se magari Todt ricambiasse il favore che gli fanno a sfamare un figlio buono a nulla mettendo che ne so una decina di test liberi in più per il prossimo anno non sarebbe male!

      • la prima ragione ci può stare, la seconda non penso perchè da un paio d’anni Massa sembrerebbe odiato anche dagli stessi brasiliani

  • Ma dai stefano con calma, non abbiamo fretta di sapere chi rovinerà ancora per un altro anno la Scuderia Ferrari.
    Tra gallerie del vento obsolete e piloti ingrati dell’opportunità che hanno nel pilotare una Ferrari, siamo proprio alla frutta!
    ridicoli! STEFANO GO HOME!

  • E poi nomi non ne fanno perché non ne hanno.
    Si son fatti sbattere il telefono in faccia da:Webber,Button,Perez invece li ha mandati a quel paese.
    Son li tutte le mattine a sfogliar la margherita come gli innamorati:Massa,nonMassa,Massa,non Massa…………..

  • Secondo me sono come la polizia:Brancolano nel buio!
    ?

    • perchè la polizia brancola nel buio?
      certo che ne scrivete di cazzate..
      potete venire voi sapientoni di questa minchia su una volante per 6 ore al giorno rischiando per una merda di stipendio a fine mese.
      Meno male che non ci facciamo condizionare dai vostri commenti, altrimenti questa divisa la dovremmo buttare nel cesso ogni volta!

  • Stefano scusa!! Ce la fai a dircelo prima del 21/12/2012???? Grazie!!!

  • Eh, ma se lo dice lui siamo tutti d’accordo!!!!!! Meglio tenersi Massa, almeno Felipe è così maturo da rislutare a tratti quasi marcio…boh, vabbè…sorbiamoci anche questa e aspettiamo che il fatidico giorno arrivi per sapere chi guiderà la seconda vettura del cavallino…

  • Ferrarista Sfegatato

    certo, a mandare il proprio pilota di punta del FDA(per giunta uno dei migliori giovani in circolazione,se non il migliore) agli avversari di sempre non c’è nessun rimpianto … soprattutto se poi ci teniamo massa … D:

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!