F1 Live, GP Giappone 2012: Qualifiche in diretta

Seguiamo in diretta, con il nostro consueto Live Blogging, le qualifiche ufficiali del Gran Premio del Giappone, quindicesima prova del Mondiale 2012 di Formula 1.

Nella terza sessione di prove libere, svoltasi durante la notte italiana, il più veloce è stato Sebastian Vettel. Il Campione del Mondo in carica ha preceduto la Red Bull del compagno di squadra Webber e la Ferrari di Felipe Massa, solamente undicesimo Alonso. Da segnalare l’incidente di Nico Hulkenberg alla curva Degner 2, con la Force India del tedesco seriamente danneggiata.

GP GIAPPONE 2012 – QUALIFICHE IN DIRETTA

81 Commenti

  1. mi piange il cuore veramente ad ammetterlo, ma così non si vince niente. ok ke la macchina non c’è, ma è inutile aspettare l’ultimo secondo per uscire quando c’è stata pista libera per 1 minuto buono a quasi 4 minuti dalla fine. poi all’ultimo giro, fuori pista di raikkonen e bandiera gialla, nonchè giro alle cosiddette peripatetiche. c’è chi la definisce sfortuna.. a me non va di definirla così, perchè oggi siamo stati soltanto passivi.. se si continua così, il mondiale lo perdiamo con 50 punti di distacco, e mi dispiace perchè alonso se lo merita tutto quest’anno.

    1. esatto…poi se domani piove è un altra storia…ma adesso con tre gare attacate…i punti pesano parecchio…e la provvidenza o fortuna che sia non c’e’ sempre…
      certo che avere la galleria che non và da 3 anni…e con tranquillità ammetterlo…

      1. esatto, e con questo rispondo anche a triktrok.. la “scusa” della galleria del vento non mi va proprio giù.. sappiamo sicuramente ke da 2 anni la galleria non va, e ci appoggiamo a quella della toyota.. non ho capito se i pezzi ke hanno fatto x questo gp li hanno studiati a maranello, sinceramente non credo, o meglio, spero che non l’abbiano fatto; significherebbe prendere progetti e tanto carbonio e buttarlo.

    2. la ferrari ha portato pezzi , ma se nn funzionano… quindi passivi no è vero , dicono adesso della gallerria , se è vero , mi incax , ma cax una scuderia seria avrebbe già dovuto buttarla giù e ricostruirla una nuova già dall’anno scorso

    1. E si, deluso dalla Mclaren, la quale credo abbia dato fondo a tutte le risorse per questo GP, non vorrei sbagliare ma mi sembra di aver sentito che hanno utlizzato anche l’ultimo motore nuovo che avevano.

      1. Non siamo lenti, sono le RBR che sono troppo veloci, invece le Mclaren, pur essendo ancora piuttosto performanti hanno perso qualcosa, ma non credo che sapremo mai se dipende dalle famose ali flessibili o da scelte più conservative, visto che mi sembra di aver sentito che oltre al cambio hanno utilizzato anche l’ultimo motore nuovo che avevano disponibile.

  2. Scusate seguivo anche con il live timing,qualcuno davanti ad Alonso hanno migliorato nettamente il secondo settore tipo koba,a differenza di Alonso e Hamilton che hanno rallentato…questi vanno penalizzati

  3. MA CHE P@LLE!!! Questi maledetti lattinari sono tornati a far soffiare gli scarichi nel posteriore!!! Fate pena non sapete vincere in modo regolare, senza tutti i vostri trucchetti il giocattolino fa schifo, altro che 30.9.
    Decisamente: Abbasso Red Bull!!!!!!!!!!!!!!

      1. Beh, accidenti, un miglioramento di quasi un secondo e mezzo in due GP!?!?! dai…non è solo grazie ad un ala e due diffusori!!!!

Lascia un commento