Maldonado raccoglie quattro punti a Suzuka

7 ottobre 2012 10:16 Scritto da: Andrea Facchinetti

Dopo un lungo digiuno di punti, Pastor Maldonado ne conquista quattro grazie all’ottavo posto raggiunto al termine di una gara condotta sempre all’interno della zona punti. Maldonado torna così a marcare dei punti dopo la vittoria conquistata a Barcellona, ormai 5 mesi fa. Gara difficile invece per l’altra Williams, quella di Bruno Senna, coinvolta nelle fasi calde del primo giro: il brasiliano ha concluso in 14° posizione.

Le fasi concitate del via permettono a Maldonado, scattato 12°, di portarsi in 9° posizione grazie ai ritiri di Rosberg e Alonso e ai problemi della Red Bull di Webber. Dopo l’uscita della Safety Car, il venezuelano recupera un’altra posizione per il ritiro di Perez. La gara di Maldonado è una continua rincorsa alla Force India di Hulkenberg, senza però mai riuscire a raggiungerla, se non nelle fasi finali della gara. La strategia questa volta è in linea con il resto del gruppo e la sensazione è che Pastor più di quattro punti non li potesse raccogliere, nonostante disponesse di una vettura tra le più veloci nel primo settore.

La gara di Senna si complica alla curva due, quando il brasiliano non riesce ad evitare Rosberg, rovinando la propria ala anteriore e causando il ritiro del tedesco: la sosta forzata lo fa comunque rimanere in 17° posizione, dati i ritiri degli avversari. Pian piano Bruno risale fino al 13° posto, quando la FIA decide di infliggergli, con un pò di ritardo, un DT per l’incidente allo start. Ritorna così in fondo al gruppo, chiudendo la gara in 14° posizione dopo un bel sorpasso alla Renault di Grosjean all’esterno alla 130R.

1 Commento

  • Certo che il duo Williams ha buttato via molto, e per i motivi completamente diversi, Maldonado ha buttato via un mucchio di qualifiche fantastiche, con incidenti stupidi, penalità, invece Senna in qualifica non riesce , ma in gara è sempre con il passo dei primi , e non fa quasi mai incidenti (quello di oggi è stato quasi inevitabile).
    Insomma un mix di Maldonado in qualifica e Senna in gara, con questa Williams sarebbe tranquillamente tra i primi nel mondiale.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!