Hulkenberg-Gutierrez probabile line-up Sauber 2013!

13 ottobre 2012 09:48 Scritto da: Giacomo Rauli

Dal paddock di Yeongam, Corea del Sud, arrivano le prime indiscrezioni sul futuro line-up Sauber, che dovrebbe avere due volti nuovi al volante della futura C32.

Partito Perez, approdato alla corte di Martin Whitmarsh in McLaren, Sauber si trova a fare i conti con qualche problema da rislvere in pochi mesi.

La situazione finanziaria del team non è florida come un tempo e, nonostante Carlos Slim e la sua Telmex rimangano a sponsorizzare il team diretto da Monisha Kaltenborn, Sauber starebbe cercando ulteriori sponsorizzazioni, per garantirsi un futuro sicuro sia dal punto di vista tecnico che da quello, assai più importante, finziario.

Kamui Kobayashi, a tal proposito, sarebbe in fortissimo dubbio per la prossima stagione: il pilota nipponico dovrebbe trovare nuovi sponsor per poter ambire a rimanere al volante della monoposto svizzera anche per la prossima stagione (il manager Mario Miyakawa s’è mosso già per tempo, per poter scongiurare il licenziamento del proprio assistito). A nulla dunque sarebbe servito il grande terzo posto conquistato proprio in Giappone, a Suzuka, dall’ottimo Kamui.

Nel caso Kobayashi non riuscisse a trovare sponsor adeguatamente munifici, Sauber avrebbe già individuato il line-up della scuderia elvetica per il 2013. Il primo pilota sarebbe l’odierno driver Force India, Nico Hulkenberg, reduce da un’ottima stagione dopo l’anno sabbatico forzato, resosi tale dal licenziamento (per motivi economici) dalla Williams Cosworth a fine 2010.

A prendere il posto di Perez, invece, arriverebbe un altro messicano, nato a Monterrey (probabilmente caldeggiato dallo sponsor di Slim): Esteban Gutierrez. Gutierrez, classe 1991, è attualmente il terzo pilota Sauber, ingaggiato nel 2010, ha corso in GP3 Series nel 2010 (vincendo il titolo) ed in GP3 Asia Series nel 2011.

Il messicano andrebbe così ad aumentare il numero di Rookies che il prossimo anno debutteranno nel mondiale di F1. Sarebbe l’ennesimo scommessa Sauber, dopo piloti del calibro di Massa, Raikkonen e Kubica, solo per citarne alcuni.

12 Commenti

  • Analizzando le gare si vede che Koba è stato mediamente più bravo e meno fortunato di Perez, che grazie alla strategia ha fatto i 2 secondi posti.
    Aus: Koba: 6°, Perez: 8° ringraziando le scaramuccie tra toro rosso e force india all’ultimo giro.
    Mal: Koba: Problema meccanico, Perez: Cambio gomme al primo giro e si ritrova secondo.
    Cin: Koba: 10°(ottimo 4° in qualifica) perde molto alla partenza ma fa il GPV, e arriva davanti a Perez 11°.
    Spa: Koba: 5°, Perez problema meccanico.
    Can: Strategia al contrario per Perez che si rileva perfetta , Koba 9°, comunque buona gara di Perez.
    Val: Koba subisce un incidente mentre lottava per un posto sul podio, Perez 9° ringraziando calorosamente Maldonado.
    Gbr: Stupido errore di Koba al pit-stop mentre era in una buona posizione, Perez incolpevole.
    Ger: Gara normale, Koba 4° Perez 6°.
    Bel: Koba 2° in qualifica, un’altro possibile podio buttato per colpe non sue (come a Val), comunque fuori anche Perez.
    Ita: Solita strategia al contrario che fa letteralmente volare Perez, in qualifica era più lento di Koba.
    Sin: Perez riesce addirittura a prendere 1 punto, grazie ai 9999 ritiri davanti a lui(e penalità..) comunque gara incolore per tutti e 2 , la sauber proprio non andava.
    Gia: Podio abbastanza meritato (ritiri di piloti illustri lo hanno aiutato), invece Perez tenta di imitare Koba (sorpassare), e sbaglia.
    Il risultato è : nelle gare “normali” Koba è arrivato davanti a Perez, e per i risultati importanti : a Koba sono stati negati 2 podi quasi sicuri, se non era podio era 4°/5° posto(Val, Bel) invece Perez ha fatto due podi di culo (Mal, Ita), e altri punti “regalati” (Aus, Val, Sin).
    Non riesco a capire come possono pensare di licenziare un pilota che è migliore di un futuro pilota McLaren.

  • E’ ingiusto criticare sauber.
    Ha dato a Koba l’opportunità di correre in formula 1 dopo che la toyota aveva tagliato la corda. Dopo tre anni si può anche cambiare no? C’è una squadra che deve sopravvivere finanziariamente – non so se avete presente – e se possibile competere (come quest’anno) con i “giganti”. Quindi un occhio alla prestazione (Hulk, che è pure giovane) e uno al portafoglio di Slim (magari Perez2 non è malaccio, sauber non prende pippe di solito).
    Salut

    • Joe ti do ragione sul fatto di cambiare, ma la squadra che vince non si cambia!
      Se Kobayashi avesse fatto sfigurare la Sauber con ultimi posti o prestazioni ridicole avrei capito, ma è un pilota che quest’anno ti ha portato 50 punti per il mondiale (ancora in corso) e che ti ha aiutato tanto a sviluppare la macchina.
      “Perez 2 la vendetta” l’ho visto solo correre nell’ultima gara di gp2 e non è che mi entusiasmò più di tanto ma bisogna certo dar spazio ai Rookie.
      Hulkenberg è un buon pilota ma non lo ritengo migliore di Koba.

      • Basta con i piloti paganti!
        Però è giusto cambiare, la Sauber quest’anno non è male, un pilota giusto può ottenre di più… mi ricordo di un pilota che ha vinto con la Toro Rosso! Credo che poi quel pilota abbia fatto strada…

  • Ma perchè devono fare questo a Kamui? un grande pilota uno dei pochi “veri” talenti nati in questi ultimi 3 anni. La sauber certo solo quest’anno è diventata competitiva ma lui ha sempre lavorato per lo sviluppo!
    Ferrari non lasciarlo a piedi, il suo manager
    italo-nipponico non ti piace? Motore, cambio e altri pezzi della Ferrari Kamui li conosce bene! e le Ferrari le vendono bene in Giappone! altro che Fiat!

    Non lasciatelo a piedi!

  • Il bravo Hulkenberg e il raccomandato e sopravvalutato Gutierrez !!!
    Invece piloti come Alguersuri e Kobayashi rischiano di rimanere senza squadra !!!

  • Povero Kamui…speriamo possa rimanere dov’è e se questo non fosse possibile allora speriamo di vederlo in un altro team, non merita di essere scaricato in questo modo!

  • Se è vero che Alguersuari ha già un accordo con la FI e la coppia di piloti Sauber sarà Hulkenberg – Gutierrez allora per Kamui ci sono poche speranze… che scandalo…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!