F1 Live, GP Corea 2012: cronaca della gara in diretta

Segui in diretta il Gran Premio della Corea, sedicesima prova del Mondiale di Formula 1 2012. Il tracciato di Yeongam, situato a 400 chilometri da Seoul, vedrà partire in prima posizione la Red Bull di Mark Webber che – ieri – ha conquistato la pole position. Subito dietro di lui partirà il compagno di squadra, Sebastian Vettel, proiettato nella rimonta in classifica piloti nei confronti di Fernando Alonso, quarto sullo schieramento di partenza. Tra di loro, la McLaren di Button. [Sintesi Qualifiche]

Il tracciato misura 5,6 chilometri e si snoda in 18 curve. In gara sarà percorso per 55 giri. Segui la cronaca dell’evento con il nostro consueto Live Blogging.

GP COREA 2012 – GARA IN DIRETTA

123 Commenti

  1. Rb imprendibili senza se e senza ma…è stato bello finchè è durato ma con un vettura che non vince dal Gp di Germania non si può andare oltre oltre questa posizione…. Massa oggi è stato veloce di alonso per tutta la seconda parte di gara ed ha fatto il fide scudiero…

  2. cmq la rossa la vedo bene,e credo che con i prossimi aggiornamenti potranno lottare fino alla fine,e ricordiamo che la fortuna ce ne deve ancora una,(e grossa)sono moooolto ottimista nonostante il sorpasso in classifica.

    1. Non la vedo bene ,anzi male, perche gli aggiornamenti dovevano esserci già quando il distacco era considerevole per potere controllare gli attachi,adesso si devonno superare per superarli

  3. Come volevasi dimostrare. Massima sportivita’ nelle “lattine”, specie alla partenza, solita combine ferrarista. Massa piu’ veloce costretto a restare dietro a “q”lonso. Peccato per queste figuracce che ci fa far la “ferrari”. Telecronaca piu’ schifosa del solito. I telecronisti si disinteressano completamente di quel che accade in pista. Parlano di fantomatiche punizioni per i sorpassi in bandiera gialla senza accorgersi che pochi metri dopo c’era la bandiera verde. Povera Italia. Adrian magico come sempre. Come quand’era alla McL. Buona giornata a tutti

      1. Non ho bisogno di chiedere in giro sui tuoi commenti. E’ da quasi due anni che leggo il blog e so quando ci hai deliziato della tua presenza.

    1. Non è Alonso contro Newey,è alonso contro i tecnici della ferrari,non basta proclami, bisogna imperativamente migliorare in qualifica per stare davanti alle rb. Il modiale adesso non dipende più della ferrari come urlava Montezemolo,ma dalla rb che ha fatto un passo da gigante notevole ( qualifica e passo gara) rispetto a tutti i team. Grandi complimenti a Massa, bisogna riconoscere era nettemente più veloce di alonso fino a quando è arrivata la chiamata dei box ” hey sei troppo vicino ad alonso” ,e la settimana prossima arriverà la riconferma del contratto.La Mcl ha una volta solo confermato i suoi limiti come team, e la sua bravura ad autodistruggersi. Da quando Hamilton ha detto “arrivederci”, niente non va più, che team!!!

  4. cmq in ottica campionato va benissimo ad alonso!!! alla fine lui teme solo hamilton e oggi ha guadagnato ben 14 punti su di lui!!! xcio forza ferrari go!!!

    come è dura vincere quando gli altri finiscono le gare!! vero nando???

Lascia un commento