Hulkenberg, che sorpasso su Hamilton e Grosjean!

14 ottobre 2012 19:16 Scritto da: Davide Reinato

Un altro risultato positivo per Nico Hulkenberg che rilancia le proprie quotazioni sul mercato piloti. Al Gran Premio di Corea conquista un sesto posto importante, arrivato dopo una delle gare più belle che il pilota della Force India ha corso finora.

Il sorriso stampato sul volto la dice lunga, ma le sue parole esprimono meglio il suo stato d’animo al termine della corsa. “Questa è stata una gara divertente, l’ideale per un mega risultato come questo! Non è stato facile, però, e per gran parte della gara ho avuto la Lotus di Grosjean a spingermi. E poi quella battaglia con Lewis, è stato davvero bello”, ammette.

Effettivamente, uno dei momenti più entusiasmanti del GP in a Yeongam ce l’ha regalato proprio Nico, unitamente a Lewis Hamilton e Romain Grosjean. Un trio che per qualche curva si è dato battaglia, con un temerario Hulkenberg che alla fine ha avuto la meglio sugli avversari. E sull’episodio, il tedesco commenta così: “Credo che il momento migliore sia stata la lotta con Lewis e Romain nell’ultimo stint. Entrambi erano andati verso l’interno, così appena ho visto la possibilità di utilizzare la traiettorie esterna, ho completato la manovra. E vi posso assicurare che mi ha motivato moltissimo!”.

Le qualità del pilota tedesco sono indiscusse, tanto valergli la fama di uomo mercato in questi ultimi mesi. Con le varie line-up sempre delle varie squadre, sempre più delineate, è chiaro adesso che Hulkenberg ha la reale possibilità di far coppia con Esteban Gutierrez nel team Sauber, a partire dal prossimo anno. Il suo posto alla Force India dovrebbe essere occupato da Jaime Alguersuari, il quale farebbe coppia con lo scozzese Paul Di Resta.

3 Commenti

  • RedFerrari96

    E’ ufficiale Hulkenberg correra per la Sauber il prossimo anno.

  • Anche io ci vedrei bene questo giovane a Maranello e Massa alla Sauber. Parliamoci chiari, Massa ha convinto in queste ultime 3 gare. Finalmente è tornato a guidare la macchina e non è più in balia degli eventi. Però la domanda che rimane è: ok lo ha fatto per 3 gare su 16. Ma ha finalmente trovato la strada giusta o l’anno prossimo ci metterà nuovamente 13 gare prima di rimettersi ad andare? Io penso che al di là di tutto sia ora di cambiamenti. Aria fresca. Entusiasmo nuovo. E Nico a sembra un ragazzo giusto, non esaltato come quei sud americani-transalpini sfascia carrozze.

  • tonyschumi94

    Nico a me piace molto come pilota, spero proprio che possa arrivare a Maranello l’anno prossimo ma con le ultime prestazioni di Massa la vedo dura. Bravo Nico 😉

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!