Newey: “Concentrati sulla RB 2013. No a Mercedes”

15 ottobre 2012 12:37 Scritto da: Giacomo Rauli

Dopo la seconda gara dominata dal primo all’ultimo giro, nell’arco di una sola settimana, Adrian Newey – geniale progettista delle ultime Red Bull mondiali – ha rivelato i piani della sua squadra per il fine stagione in corso, per il prossimo anno e per il suo prossimo futuro.

L’ultimo step evolutivo, portato parzialmente a Singapore e completato a Suzuka, ha sovvertito i valori in pista, riportando le lattine a dominare esattamente quanto l’anno scorso, quando Vettel era avvistato dai diretti avversari solo alla partenza e sul gradino più alto del podio a fine GP.

Da ora in poi saremo concentrati sulla futura RB9, quella del 2013ha detto Neweye un gruppo di lavoro sta lavorando alla monoposto del 2014, quando cambieranno i regolamenti in maniera sensibile“.

Nulla è lasciato al caso in Red Bull, infatti il progettista inglese ha in programma qualche accorgimento per l’odierna RB8:Per il prosieguo di questa stagione abbiamo  preparato gli ultimi piccoli aggiornamenti. Sono solo accorgimenti per adattare la nostra vettura ai vari tipi di circuito rimanenti“.

Negli ultimi giorni è uscita  un’indiscrezione proprio sul futuro del geniale tecnico di  Stratford-upon-Avon, la quale vedrebbe il passaggio di Newey dalla Red Bull ai sempre più ambiziosi tedeschi dell’AMG Mercedes, i quali – dopo aver ingaggiato Hamilton – puntano a formare un vero top team.

Io in Mercedes? Assolutamente no. Sto troppo bene in Red Bull, non c’è proprio motivo di andare via. Il mio posto è qui“, così Newey ha posto fine ad ogni voce.

Lauda dunque, dovrà mettersi il cuore in pace. Newey e soprattutto la moglie hanno sempre preferito rimanere in Inghilterra e la sede Mercedes è a Brackley. Il trasferimento non sarebbe un problema, ma il clima ed il gruppo già consolidato a Milton Keynes pare abbia preso il sopravvento. O, forse, non lo ha mai perso.

32 Commenti

  • Io credo che il vero punto di forza di Adrian Newey sia la sua capacità di immaginare l’efficienza di una soluzione aerodinamica. Le altre scuderie devono realizzare più soluzioni per tirare fuori quella efficace, mentre lui ha già una mini galleria del vento dentro la sua testa. Non si spiegherebbero altrimenti certe soluzioni estremamente complesse, subito velocissime appena messe in pista… Fossi un qualsiasi altro team farei di tutto per averlo.

  • Questi già hanno la macchina del 2014…roba da far impallidire una papera anemica…

  • Grande mago Adrian(il migliore) e quelli che parlano e solo per invidia!Ho già detto e lo dirò fino alla nausea siccome gli altri top team spendono gli stessi soldi della red-bull e anche il doppio(vedi mercedes e non solo) se le macchine erano irregolari sai come avrebbero reagito!Quindi o le red bull sono regolarissime o gli altri hanno altrettanti scheletri nell’armadio che se si incominciano a farsi i ricorsi l’un l’altro di regolamentare dei top team non c’è nessuno.Quindi smettetela e accettate la sconfitta e basta con questa storia della red bull,che anche la mclaren non era nessuno,la williams e cosi via,e visto i mondiali che ha vinto e che vincerà già la red bull è entrata di diritto nella storia della formula1

    • Quindi le famose mappature vietate che hanno affossato la redbull a meta’ campionato sono una pura invenzione. Come lo scandalo della regolazione da terra a parco chiuso nato in Canada, sono solo invenzioni… ?
      Che Marko ha confermato accusando la Ferrari di farne uso.. !?!

      Sin dalla prima RB5 sono nati dei piccoli casi con interpretazioni del regolamento che hanno portato Newey ad approfittare dell’utilizzo di una macchina irregolare per qualche gara, senza nessuna punizione.
      I due team che mettono piu’ soldi sono Mercedes e Redbull, anche la Mercedes ha usufruito di ” favori ” rispetto ad esempio alla Lotus e alla Ferrari.
      Non posso dimenticare il famoso SDRS sdoganato dalla Fia ad inizio campionato con evidenti dubbi sulla sua regolarità nella sua attivazione che ricorda un altro congegno, il regolatore d’assetto, vietato questa volta a Lotus e Ferrari.

      Newey come ho scritto è stato un genio indiscusso con circa 25 anni di carriera in f1, ma da quando è alla redbull colleziona una serie soluzioni che non chiamerei interpretazioni del regolamento, ma vere forzature. E’ pur vero che una parte del genio è rimasta, ma quello che ha fatto la differenza di prestazioni sono queste forzature al regolamento che grazie al potere politico ed economico della Redbull che investe di piu’ di tutti, continuano ad essere tollerate della FIA fino a quando non vengono scoperte dagli avversari e della stampa che crea dei casi che non possono essere ignorati dalla stessa FIA.

      • Si però purtroppo la macchina che ha vinto gli ultimi tre gp sembra regolarissima!

      • PIENAMENTE DACCORDO!!!
        HO SEMPRE SOSTENUTO CHE LE REDBULL PIU’ CHE CERCARE LA SOLUZIONE MIGLIORE NEL LIMITE CERCANO SEMPRE LA SOLUZIONE MIGLIORE PER AGGIRARE IL REGOLAMENTO VEDI FLESSIONE DELL’ALA ANTERIORE…MI HA DELUSO LA FERRARI SOTTO QUEST’ASPETTO XCHE’ DALLE PAROLE DI MONTEZEMOLO AD INIZIO ANNO SEMBRAVA CHE ANCHE LORO VOLESSERO CERCARE QUESTO TIPO DI ATTEGGIAMENTO QUANDO PARLAVA DI ESSERE PIU’ AGGRESSIVI NELLO SVILUPPO..CMQ FATTO STA CHE ABBIAMO FERNANDO A -6 SENZA CHE NEMMENO CE NE SIAMO ACCORTI:)

  • Ormai é fatta! Mazzinga Z non centra però oppure Goldraike! DDRS + NUOVA VERSIONE SCARICHI COANDA + NUOVA ALA ANTERIORE E PICCOLI ACCORGIMENTI VARI.

  • Comunque mi devono spiegare come cavolo fa RedBull con una bibita che fa veramente cag@re ad fare ed avere tutti sti soldi..2 team di F1 uno con soldi illimitati,sponsorizzano di tutto e di piu,ovunque ci sono sti maledetti tori…bohhh tutto grazie a Vodka e Redbull????
    Ragazzi per chi e’ un po’ vintage la RB sembra una Big-Babol sciolta!!

    • Le bibite sono i prodotti venduti con un ricarico bestiale… rispetto anche ad una vettura che ha dei costi di ricerca e sviluppo mostruosi. Ovviamente devi vendere tanto, tantissimo… e appunto la Redbull investe tanti soldi in promozione. La F1 è solo uno dei tantissimi sport sponsorizzati. Ma come ho detto alla redbull interessa vendere quando la f1 diventerà meno interessante per il loro marketing andrà via è successo anche con la vodafone, di solito dura al massimo 10 anni dopo l’immagine si satura e conviene cambiare aria.

  • Mi vien da ridere… questo è lo stesso signore che ha fatto esordire una macchina totalmente nuova l’ultimo giorno utile di test pre-campionato, ma chi ci crede che non hanno più aggiornamenti, dai….

    poi questo discorso su keys, non saprei ragazzi. e se fosse molto più semplicemente che vogliono solo il meglio del meglio sotto le proprie ali?

  • ma non lo so dove andra io…dico che nel 2014 secondo me non restera alla red bull…vediamo

    • La Redbull è il solito marchio di passaggio, quando la f1 non renderà piu’ quell’organizzazione costruita da altri e sviluppata con i soldi della Redbull cambierà marchio.
      Bisogna capire quando la redbull cambierà strada, mi pare chiaro che Vettel si sia gia’ tutelato firmando un pre contratto con la Ferrari.
      Comunque è anche vero che Newey pur essendo un genio non è piu’ giovane, io lo ricordo quando disegnava la layton house e poi le varie Williams e anche le primissime Mclaren. In quegli anni non ricordo di scorciatoie o interpretazioni del regolamento. Ultimamente si vede spesso ai box quando una volta era impegnato piu’ a progettare.
      Potrebbe anche ritirarsi o cambiare ambiente…

      • anche questa è un ipotesi plausibile

      • Ma per adesso tanto di passaggio non li vedo, anzi,mi sembra proprio che in formula uno ci abbiano messo le tende e che il” campeggio”,visti i risultati non gli dispiaccia affatto.Vedi Zio Ture che i Team di passaggio sono sempre stati quelli minori,con problemi economici e/o con poche risorse e poco peso politico.L’organizzazione e la forza della Red Bull può permettersi di capeggiare grazie anche ad un ottimo rapporto con la FIA,il loro ritorno economico e di immagine è sicuro e tutta la struttura organizzativo-economica è stabile.Certo non è un Team storico ma non è detto che non lo diventi;so già(perche sono un ragazzo intelligente)cosa mi obbietterai,e cioe che non appena smetteranno di vincere non avranno più interesse a rimanere in formula uno.
        Apparte il fatto che questi vincono sempre, di sicuro non sarà mai un Team minore destinato alle retrovie,ma lotteranno sempre ogni anno con Ferrari e McLaren (e Mercedes)ed il loro ritorno di immagine c’è l’avranno sempre.
        Prima o poi anche Newey andrà via?Certo,tutti vanno e vengono,ma come ti dicevo prima la loro struttura è molto forte e ben organizzata da Marko dal punto di vista della gestione tecnica e sanno riorganizzarsi bene,tant’è vero che Key se lo sono già accaparrato loro.
        Ciao

  • Un consiglio per Lauda, perche’ non compra direttamente la REdbull con i soldi della Mercedes.. ? tanto hanno sempre fatto cosi’ appiccicare il loro marchio ovunque…
    Anche in politica estera funziona cosi’, la banca centrale europea è praticamente tedesca e hanno gia’ comprato la Grecia.

  • la notizia importante è che la redbull ha chiuso lo sviluppo della monoposto, mentre la ferrari lo chiuderà in india.

    Quindi la Ferrari deve sparare ancora le sue cartucce… il vantaggio di 3 decimi è ancora colmabile.

  • La Ferrari ha un arma segreta e la farà vedere nei prossimi gran premi.

  • Mamma mia cosa mi resta indigesto Newey….ha una faccia spocchiosa poco sopportabile..ahh si beh un modo per farmelo diventare piu’ simpatico e’ averlo vestito di Rosso..ma per il momento..

  • sul futuro di newey ho seri dubbi invece….james key aveva offerte piu importanti e invece è andato alla toro rosso…team satellite della red bull e un motivo ci sara…dubito che voglia stare li piu di 1 anno e se newey rinnovasse oltre il 2014 sarebbe un problema…secondo me newey rimane alla red bull il prossimo anno poi andra via.

    • Un no secco, questa volta non ha manco cercato la scusa della Moglie, quindi in questo caso sembra che lui non voglia andare alla Mercedes . Mentre quello alla Ferrari era un no a metà. Il fatto stesso che alla vettura del 2014 ci lavori un gruppo e non lui mi lascia molto perplesso….

  • bene speriamo che sia vero che non porteranno piu aggiornamenti , anche se credo che qualora la ferrari dovesse raggiungerli come prestazioni in india loro qualcosa per le ultime 3 gare la faranno , e poi hanno raggiunto un livello talmente alto di prestazione che meglio di cosi credo sia impossibile , e cmq credo che quando newey se ne andrà dalla red bull lo farà per un esperienza fuori dalla f1 dove è stato anche per troppo tempo , un esperienza magari sulle barce a vela dell americans cup che tanto lui sogna , ma escludo un passaggio alla mercedes , ci sono gia li i tecnici importanti e poi non lo vedo insieme a brawn

  • la cosa positiva per la ferrari è che la red bull non avra grossi aggiornamenti da qui alla fine.

    • Si ti ricordo che spesso le macchine di Newey arrivavano sempre in ritardo… dalla RB5 che inizio’ in ritardo le prove. La Ferrari ha investito piu’ tempo nell’ultimo step vedremo se dara’ i suoi risultati.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!