Pirelli: ecco le mescole scelte per gli ultimi 3 GP del 2012

17 ottobre 2012 14:05 Scritto da: Giacomo Rauli

Pirelli, ad una settimana e mezzo dal quart’ultimo appuntamento della stagione che si terrà in India, New Delhi, ha reso note le mescole che porterà negli ultimi tre GP del Mondiale 2012.

I circuiti in questione sono: Abu Dhabi, Stati Uniti (Texas) e Brasile. Ecco dunque le scelte fatte dalla casa italiana di pneumatici:

Abu Dhabi (Yas Marina): I compound scelti per Yas Marina, che si correrà verosimilmente in notturna per la maggiorparte della corsa con temperatura non eccessivamente alte, sono Pirelli P Zero Yellow Soft e P Zero White Medium. L’asfalto di Yas Marina, inoltre, ha la caratteristica di essere poco abrasivo e non troppo impegnativo per gli pneumatici.

Stati Uniti (Texas – Austin):  Il circuito texano è una vera e propria incognita. Proprio per questo verranno portati i compound P Zero White Medium e Silver Hard, proprio per evitare brutte sorprese riguardanti l’asfalto del layout della capitale texana. Il curcuito in questione, infatti, non è mai stato provato, se non in simulazioni virtuali.

Brasile (Interlagos): Per il circuito che chiuderà il Mondiale 2012 e, verosimilmente, deciderà le sorti del mondiale piloti, Pirelli porterà gli stessi pneumatici che saranno protagonisti ad Austin, Pirelli P Zero White Medium e Silver Hard. La scelta è dovuta alle condizioni climatiche brasiliane ed ai curvoni veloci di Interlagos, che rendono necessari i compound che la casa italiana porterà in Sud America.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!