Ritirato il mandato d’arresto nei confronti di Vijay Mallya

18 ottobre 2012 14:08 Scritto da: Giacomo Rauli

Buone notizie per il proprietario della scuderia indiana Force India, Vijay Mallya.

Oggi, infatti, è stato ritirato il mandato d’arresto recapitatogli la settimana scorsa, causa mancato pagamento della sua compagni aerea.

Kingfisher Airlines, compagnia aerea di proprietà del magnate indiano, patron di Force India, doveva all’ Hyderabad Airport una somma di denaro vicina ai due milioni di dollari, circa 1.2 milioni di sterline. Il debito pare sia stato saldato e Mallya può dunque tirare un sospiro di sollievo.

Era tutto pronto per l’apertura di un atto giudiziario nei confronti del patron Force India, ma tutto è stato bloccato dopo l’avvenuto pagamento.

Ora Force India potrà concentrarsi sui restanti GP, tentando di mantenere il settimo posto in Classifica Costruttori, la quale vede il team indiano a +27 sulla Williams Renault e -31 dalla probabilmente inarrivabile Sauber Ferrari.

4 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!