Edo Mortara guiderà la Lotus E20 al test di Abu Dhabi!

Dopo la conferma di Valsecchi, che salirà sulla Lotus della stagione corrente al Young Driver Test di Abu Dhabi, arriva un’altra bellissima notizia per gli appassionati di motorsport italiano: Edoardo Mortara guiderà nei Rookie Test che si terranno allo Yas Marina Circuit dal 6 all’8 novembre.

L’italiano, nato e residente a Ginevra, è impegnato da un paio di stagioni nel DTM, nel quale sta ottenendo grandi risultati: il primo anno, alla guida della sua Audi A5, è stato “Rookie of the Year 2011” mentre, in questo 2012, ha già colto due successi, sfiorandone altrettanti, ed è diventato a tutti gli effetti il pilota di punta Audi nella categoria.

Audi sì, ma non solo. Mortara infatti ha vinto per ben due stagioni consecutive il prestigiosissimo GP di Macao, dedicato alla F3. Nel 2010, inoltre, Edo ha trionfato in F3 Euro Series. Un palmares di tutto rispetto dunque, incredibilmente snobbato dai più in F1, sino alla chiamata, ormai insperata, della Lotus.

Il collega Roberto Chinchero di Autosprint, svela inoltre che Mortara, per tutto l’arco della stagione corrente, ha provato la E20 al simulatore di Enstone, con ottimi risultati. Proprio questo pare abbia convinto i vertici Lotus a dare un’opportunità al nostro pilota.  Pare che Audi tema seriamente di perdere il proprio pupillo a breve, proprio in favore di un salto in F1.

Mortara scenderà in pista a Yas Marina presumibilmente il 7 novembre, ovvero il giorno dopo Nicolas Prost, figlio del “Professore”, ed il giorno prima di Valsecchi.

11 Commenti

  1. A proposito di piloti italiani, voglio ricordare il grande SIC che un anno fa purtroppo ci lasciava.
    Sfreccia e impenna sulle nuvole come solo tu sai fare!
    Ciao Marco…

  2. Edo Mortara buon pilota. Forse una chiamata arrivata un po tardi, ma meglio tardi che mai. Ha un discreto palmares nelle competizioni in monoposto. Ha dimostrato il suo talento quest’anno nel Dtm, il campionato turismo più difficile, vincendo alcune gare con l’Audi. Spero che riesca a dimostrare le proprie capacità nei Rookie test a Yas Marinas. Alcuni mesi fa in un’intervista, Briatore si era chiesto come Edo non avesse avuto spazio in F1, o almeno essere preso in considerazione dai team. Adesso l’opportunità è arrivata. Dai Edo, tutta l’italia dei motori ti è vicina, come con Valsecchi.

      1. Grazie Principesco88 sei uno degli utenti più simpatici del Blog.
        Spero che il tuo Kamui trovi posto in F1, lo merita e sarebbe una Grossa ingustizia sè rimanesse a piedi il prossimo anno.
        Insomma Forza Kamui !!!

Lascia un commento