McLaren: “Avremo altri aggiornamenti, vogliamo vincere”

25 ottobre 2012 15:04 Scritto da: Davide Reinato

Sam Michael ne è sicuro: la McLaren non mollerà la presa in questo finale di campionato, nonostante entrambi i suoi piloti sono ormai fuori dalla corsa al titolo iridato. C’è ancora quel secondo posto in classifica costruttori che è alla portata e la lotta con la Ferrari sarà serrata. Ma non solo:  per il direttore sportivo del team di Woking sostiene che anche la Red Bull si può battere.

Vincere le ultime quattro gare rimane l’obiettivo principale della McLaren: “Spingeremo fino all’ultima curva in Brasile. Il nostro obiettivo è di vincere ogni gara e faremo del nostro meglio per raggiungerlo. La Red Bull ha mostrato un grande passo in queste ultime gare, sono concorrenti difficili ma il nostro obiettivo resta quello di batterli”, ha confermato un motivatissimo Michael.

Lo sviluppo della vettura continua, perché gran parte delle nuove soluzioni provate saranno riversate anche sul progetto 2013: “Le modifiche al regolamento sono molto piccole, questo ci consentirà di utilizzare le nostre novità anche per il prossimo anno. La decisione di continuare lo sviluppo sulla vettura attuale è stata naturale. Non posso entrare nei dettagli, ma posso assicurarvi che avremo degli aggiornamenti nelle prossime gare”, ha concluso il DS della McLaren.

9 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!