GP India: Red Bull domina le qualifiche, Vettel è in pole!

27 ottobre 2012 11:51 Scritto da: Davide Reinato

Era prevedibile: Sebastian Vettel ha conquistato la pole position del Gran Premio d’India, diciassettesima prova del campionato 2012. La Red Bull continua ad imporre il proprio ritmo e lo dimostra con Mark Webber, che completa la prima fila. Le RB8 sono una spanna superiore a tutti gli altri.

La Ferrari ha rimediato quel mezzo secondo abbondante di distacco che hanno relegato Alonso e Massa in terza fila. La F2012 riusciva a tenere il passo della RB8 solamente nel primo settore, ma nelle curve veloci del secondo e terzo settore non c’era assolutamente storia. La Red Bull ha una macchina migliore e, salvo miracoli, è chiaro come l’iride stia prendendo la via di Milton Keynes.

Tra le Red Bull e le Ferrari si sono piazzate le due McLaren Mercedes. L’obiettivo minimo del team di Woking è stato centrato. Era stato lo stesso Hamilton, dopo le prove di ieri, ad ammettere che – realisticamente – si poteva lottare per la seconda fila, conscio del fatto che Vettel e Webber erano imprendibili. In gara, il discorso può cambiare. Nelle libere è emerso che entrambe le Mp4-27 riescono a eguagliare le RB8, dunque sarà interessante non lasciare scappare Vettel alla prima curva, per poi cercare di pressarlo per strappargli la vittoria.

In Top Ten si sono piazzati anche Raikkonen con la Lotus, Perez con la Sauber e Maldonado con la Williams. Chiude al decimo posto la Mercedes di Rosberg, che ha preferito non girare in Q3 e risparmiare un treno di gomme nuovo per la corsa di domani. Un vero peccato trovare Schumacher in quattordicesima posizione, senza avere grandi possibilità di esprimersi al meglio.

GP INDIA 2012 – RISULTATI DELLE QUALIFICHE

POS  PILOTA                TEAM                 TEMPO      GAP  
 1.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     1m25.283        
 2.  Mark Webber           Red Bull-Renault     1m25.327  + 0.044
 3.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes     1m25.544  + 0.261
 4.  Jenson Button         McLaren-Mercedes     1m25.659  + 0.376
 5.  Fernando Alonso       Ferrari              1m25.773  + 0.490
 6.  Felipe Massa          Ferrari              1m25.857  + 0.574
 7.  Kimi Raikkonen        Lotus-Renault        1m26.236  + 0.953
 8.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari       1m26.360  + 1.077
 9.  Pastor Maldonado      Williams-Renault     1m26.713  + 1.430
10.  Nico Rosberg          Mercedes             nessun tempo

Tempo limite in Q2: 1m26.939s                              Gap 
11.  Romain Grosjean       Lotus-Renault        1m26.136s  + 0.701
12.  Nico Hulkenberg       Force India-Mercede  1m26.241s  + 0.806
13.  Bruno Senna           Williams-Renault     1m26.331s  + 0.896
14.  Michael Schumacher    Mercedes             1m26.574s  + 1.139
15.  Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari   1m26.777s  + 1.342
16.  Paul di Resta         Force India-Mercede  1m26.989s  + 1.554
17.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari       1m27.219s  + 1.784

Tempo limite in Q1: 1m27.517s                              Gap 
18.  Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari   1m27.525s  + 1.477
19.  Vitaly Petrov         Caterham-Renault     1m28.756s  + 2.708
20.  Heikki Kovalainen     Caterham-Renault     1m29.500s  + 3.452
21.  Timo Glock            Marussia-Cosworth    1m29.613s  + 3.565
22.  Pedro de la Rosa      HRT-Cosworth         1m30.592s  + 4.544
23.  Narain Karthikeyan    HRT-Cosworth         1m30.593s  + 4.545
24.  Charles Pic           Marussia-Cosworth    1m30.662s  + 4.614

155 Commenti

  • Aiuto!
    Ciao, qualcuno sa dove poter vedere il G.p via internet…
    Qui da me la rai non si vede, causa neve…

  • da me si dice “ca parlam e parlam e a naurat e sord” che doveva dire sicuramente doveva far tremare i muri e poteva pretendere qualche testa ma tra i muri della scuderia non ai microfoni che ha creato tutto questo

  • Fino a poche gare fa tutti ad osannare alonso ora che le cose hanno preso una brutta piega ci siamo dinenticati delle gare fantastiche che ga fatto? Sempre al 110% tirando fuori tutto quello che poteva dalla vettura e portando la rossa in cima alla classifica ?
    Quanta ipocrisia!!! Se c’èun elemento nella ferrari che proprio non ha colpe per il mondiale che stiamo perdendo è alonso!!!
    Trovatemi un pilota che con questa ferrari sarebbe più avanti in classifica!

    Suvvia un po’ di coerenza diamine!!!

    • qua nessuno discute le prestazioni che sono un po calate ma le sue dichiarazioni a cazzo di cane

      • E che cavolo dovrebbe dire? Va tutto bene siamo i più forti ogni gp andiamo più forte perche portiamo aggionamenti sempre funzionanti?

    • Hai ragione,Nando non si può discutere e capisco che nel momento clou del campionato qualche dichiarazione velenosa possa scappare.
      Inizio a pensare che si sia incrinato qualcosa tra lui e il team e che in caso di sconfitta mondiale (molto probabile),possa seriamente lasciare la squadra.
      Il commento su Newey è chiaro,secondo me ha un solo significato:posso lottare e vincere contro tutti i piloti ma solo se la Ferrari ha un tecnico alla pari di Newey. Chiaro messaggio a Montezuma.
      Attenzione Maranello che avanti cosi’ si sta di nuovo vent’anni senza vincere niente.
      Se va via Alonso non ci sono top driver liberi svegliaaaaaaa!!!
      Comunque teniamo acceso ancora un lumicino di speranza e aspettiamo la gara.
      Buon GP a tutti forza Ferrari!

  • comunque alonso mi ha deluso, il muso davanti alle mclaren o tutt’al più davanti a jenson button doveva metterglielo…la pole è fondamentale
    in corea è partito 4°, in india parte 5° nonostante tutti gli sforzi e gli aggiornamenti tecnici…

  • alonso lasciatelo parlare, vedo che il bistrattato massa è ad appena 1 decimo…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!