Hembery: “Domani possibili strategie ad un pit stop!”

27 ottobre 2012 14:44 Scritto da: Giacomo Rauli

Terminate le qualifiche al Buddh International Circuit di New Delhi e dopo aver scrutato il comportamento dei due compound Pirelli portati in India, Paul Hembery ha potuto fare una previsione per quanto riguarda le possibili strategie dei team per il GP di domattina.

In questi giorni abbiamo potuto osservare il comportamento dei P Zero ed abbiamo già qualche indicazione abbastanza precisa sul loro possibile utilizzo e la loro durata. Questa è stata una sessione di qualifiche molto avvincente, nella quale le condizioni mutevoli del circuito hanno svolto un ruolo dominante. Il livello di usura è costante per entrambe le mescole che hanno mostrato un ottimo livello prestazionale, sia le Soft che le Hard. Da ciò che abbiamo potuto notare, i team potranno quasi sicuramente orientarsi verso un solo pit stop per la gara di domani“, ha detto il gran capo Pirelli Motorsport.

Le gomme Soft, a seconda della vettura, dovrebbero avere un vantaggio prestazionale di circa un secondo netto nei confronti delle coperture Hard ha proseguito Hembery, “Il giusto compromesso dell’assetto, basato su entrambi i compound disponibili, sarà la chiave per poter ambire ad un risultato molto importante“.

Stando alle dichiarazioni di Hembery, nel GP di domani vi sarà una sola grande occasione di sorpasso in corsia box. Il resto lo dirà la pista.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!