Raikkonen: “Il rinnovo? Lotus scelta ovvia”

29 ottobre 2012 17:07 Scritto da: Giacomo Rauli

Quello di Kimi è stato un ritorno eccezionale. Sin dai primi metri fatto con la E20 abbiamo capito che non aveva affatto perso lo smalto e la velocità del campione, che lo hanno sempre contraddistinto“. Parole e musica di Eric Boullier, Team Principal Lotus, il quale ha reso noto proprio oggi il rinnovo con il Campione del Mondo 2007, Kimi Raikkonen.

Quest’anno abbiamo potuto lottare per le primissime posizioni e non ce lo aspettavamo. Kimi ha sicuramente una buona parte di merito, nonostante non sia riuscito a vincere, ma non era una nostra ed una sua priorità in questo 2012. Confermarlo per la prossima stagione è stata un’ovvia conseguenza. Una scelta scontata. E’ davvero un gran pilota ha concluso Boullier.

Dopo le parole al miele del suo Team principal, anche lo stesso Raikkonen ha voluto commentare lo scontato rinnovo con il team che porta il nome reso celebre da Colin Chapman:Penso che il mio ritorno in Formula 1 sia andato abbastanza bene e che la squadra stia facendo un ottimo lavoro. Anzi, ad essere onesto, non pensavo di poter lottare per il Mondiale in questa stagione guardando ai risultati del team nel 2011, quindi è stato fantastico salire sul podio in diverse occasioni ed andare costantemente a punti“.

Il finnico ha proseguito elogiando il suo attuale team:Mi sento particolarmente a mio agio alla Lotus, anche perchè condividiamo un po’ la stessa filosofia riguardo alle gare. Continuare con questo team quindi mi sembrava una scelta ovvia e sono convinto che nella prossima stagione potremo fare un altro passo avanti lavorando insieme“.

Ecco dunque l’epilogo più scontato della vicenda Raikkonen-Lotus, con entrambe le parti assai soddisfatte per l’accordo raggiunto. Entrambe meditano di dar battaglia anche il prossimo anno, insieme, in un matrimonio che sembra perfetto. 

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!