Lotus difficilmente utilizzerà il DDRS nelle ultime tre gare

30 ottobre 2012 16:02 Scritto da: Giacomo Rauli

Dopo averlo provato in più sessioni di prove libere negli ultimi mesi, è molto probabile che il DDRS studiato e realizzato dal Team Lotus non venga utilizzato in gara in questo 2012.

La decisione presa dai vertici tecnici del team di Enstone non andrà ad inficiare in alcun modo sul bilancio del team tantomeno costituirà uno spreco di materiale, tempo e ricerca. Il DDRS Lotus infatti sarà affinato e montato sulla Lotus E21 del prossimo anno, quando saranno legali solo quelli funzionanti in modo passivo, proprio come quello solo momentaneamente accantonato dal team guidato da Eric Boullier o come quello provato dall’AMG Mercedes.

Se nelle ultime tre gare Lotus si priverà del congegno ancora troppo prestazionalmente instabile ed imprevedibile, esso verrà utilizzato ed ulteriormente affinato nello Young Driver Test in programma dal 6 all’8 novembre sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi.

Il Direttore Tecnico Lotus, James Allison, spiega così la decisione:Il nostro obiettivo è quello di comprendere il fuonzionamento del sistema, renderlo prevedibile ed affinarlo il più possibile. Date le difficoltà che abbiamo incontrato sino ad oggi è molto probabile che l’utilizzo del dispositivo slitti al prossimo anno“.

 

 

12 Commenti

  • Allora diciamo qualcosa di tecnico, e’ evidente che alla lotus ultimamente sono andati un po’ nel pallone dimostrando i loro limiti nello sviluppo, questo ddrs era stato annunciato a metà estate, facendo presagire nei fan della monoposto oro nera, ma soprattutto ai fan di Kimi, che nei circuiti veloci come Spa e Monza avrebbe potuto ottenere la prima vittoria, invece sappiamo tutti bene come e’ andata, peccato una vittoria di kimi quest’anno ci stava.

    • Rimane cmq la quarta (in qualche gara anche terza al posto della ferrari) vettura del campionato.
      Forse sono rimasti sorpresi anche loro dalla qualità della loro vettura.
      A inizio anno sembravano in grado di vincere o lottare x le prime posizioni su tutte le piste… poi i topo team si sono svegliati e la lotus è rimasta un po indietro.

      Peccato perchè avrebbe dato più spettacolarità al campionato…soprattutto da quando la Red bull si è ritrovata e la McLaren si è ri-persa.

    • Caro Fabio,
      diciamoci qualcosa di tecnico, ma sul serio. Il DDRS è esattamente l’opposto di quello che hai supposto e se non esattamente, quasi l’opposto. Montarlo a Monza sarebbe stato più che inutile visto che lì si gira “praticamente” senza carico aerodinamico e scaricare un’ala già scarica aggiungendo del peso in alto non ha senso. Su un circuito ad alto carico apporterebbe un bel vantaggio ma su quelli ad altissimo carico come Singapore, Monaco etc non ci sarebbe il tempo utile per far entrare in funzione il sistema. A Spa sarebbe stato ragionevole ma come James ha già spiegato,e lo ripeto io se non si fosse capito, un sistema del genere è inimmaginabilmente complesso, se sul modellino di galleria funziona, sul modello full scale è probabile che non funzioni affatto; è stato già un enorme risultato che lo si sia visto “switchare” nelle poche sessioni di prova ma evidentemente non come si sarebbe sperato. Se perdi un venerdì per star dietro ad un congegno del genere hai perso l’opportunità di far girare il pilota e ancora di più di ricevere il feedback del Venerdì, in poche parole hai quasi compromesso la gara. Penso che la direzione che si sia presa in merito a ciò, ovvero di affinare il meccanismo nei test sia la decisione più giusta. E poi, basta fare i direttori tecnici della domenica su tematiche techine che non si conoscono.
      Saluti a tutti.

      • Tutto giusto quelli che dici, volevo solo accennare al fatto che questa Lotus che doveva spaccare il mondo, con l’annuncio che avrebbe portato il doppio drs, ha solo illuso parecchi tifosi( ma non me),il fatto che a Monza non avrebbe dato vantaggi lo sapevo, l’aveva detto anche l’ingegner Bruno nelle dirette sulle libere monzesi.

  • Su sei commenti finora non ce ne uno che parla dell’articolo, quindi…

  • A mè di quello che farà la Lotus negli ultimi gran premi mi frega na cippa!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!