GP Abu Dhabi 2012: Vettel, in testa, precede le McLaren

2 novembre 2012 15:54 Scritto da: Davide Reinato

La seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi porta la firma di Sebastian Vettel. Il tedesco della Red Bull ha ottenuto il giro più veloce in 1:41.751, mostrando fin dai primi minuti delle prove di avere una marcia in più rispetto agli avversari.

Seb ha preceduto le due McLaren: Hamilton è il più vicino, con un distacco di appena un decimo, mentre Button ha ottenuto un tempo di sei decimi più lento rispetto al leader della classifica. Le due McLaren, comunque, hanno svolto un ottimo lavoro sul passo gara, dove sembrano avere una costanza di rendimento che dovrebbe garantire un ruolo da protagonista alla Mp4-27 su questo tracciato.

Quarto tempo per Mark Webber, sul quale si concentreranno le attenzioni in questo venerdì pomeriggio. La RB8 dell’australiano, infatti, strisciava con il fondo vettura sull’asfalto. La vettura è rimasta a lungo ai box, sotto le cure dei meccanici ma, dopo un installation lap, Webber ha dovuto abbandonare le prove. A destare sospetti sembra sia quella strana perdita vicina alla zona che spanciava. Le telecamere delle varie tv si sono concentrate sulla macchia vistosa che il pilota australiano ha lasciato all’uscita dei box, poco prima di lasciare la monoposto alle cure dei suoi meccanici.

Le due Lotus chiudono subito dopo l’australiano, in quinta e sesta posizione. Seguono le due Ferrari, con Alonso settimo a otto decimi da Vettel, mentre Massa ad un secondo netto. Parte degli aggiornamenti provati sono stati montati sulla vettura numero 5 di Alonso, ma sembrano non essere in grado di fare la differenza sugli avversari diretti.

Chiudono la top ten la Williams di Maldonado e la Sauber di Perez. La Mercedes è fuori dalla top ten e continua a navigare a centro gruppo, con Rosberg dodicesimo e Schumacher quattordicesimo.

Testacoda senza conseguenze per Petrov e Karthikeyan. Entrambi hanno sfruttato la via di fuga in asfalto per riprendere le prove senza grandi problemi. Noie tecniche ai freni per Vergne che, sul finale, è comunque riuscito a riprendere la pista per un ulteriore run.

GP ABU DHABI 2012 – RISULTATI LIBERE 2

POS  PILOTA                TEAM                   TEMPO      GAP     GIRI
 1.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault       1m41.751            33
 2.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes       1m41.919s  + 0.168  33
 3.  Jenson Button         McLaren-Mercedes       1m42.412s  + 0.661  35
 4.  Mark Webber           Red Bull-Renault       1m42.466s  + 0.715  21
 5.  Romain Grosjean       Lotus-Renault          1m42.500s  + 0.749  33
 6.  Kimi Raikkonen        Lotus-Renault          1m42.532s  + 0.781  27
 7.  Fernando Alonso       Ferrari                1m42.587s  + 0.836  30
 8.  Felipe Massa          Ferrari                1m42.823s  + 1.072  32
 9.  Pastor Maldonado      Williams-Renault       1m42.998s  + 1.247  36
10.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari         1m43.106s  + 1.355  35
11.  Bruno Senna           Williams-Renault       1m43.191s  + 1.440  33
12.  Nico Rosberg          Mercedes               1m43.200s  + 1.449  35
13.  Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes   1m43.255s  + 1.504  33
14.  Michael Schumacher    Mercedes               1m43.267s  + 1.516  31
15.  Paul di Resta         Force India-Mercedes   1m43.578s  + 1.827  33
16.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari         1m43.689s  + 1.938  31
17.  Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari     1m44.260s  + 2.509  26
18.  Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari     1m45.073s  + 3.322  18
19.  Vitaly Petrov         Caterham-Renault       1m45.245s  + 3.494  35
20.  Heikki Kovalainen     Caterham-Renault       1m45.782s  + 4.031  32
21.  Timo Glock            Marussia-Cosworth      1m46.589s  + 4.838  34
22.  Charles Pic           Marussia-Cosworth      1m46.671s  + 4.920  30
23.  Pedro de la Rosa      HRT-Cosworth           1m46.707s  + 4.956  25
24.  Narain Karthikeyan    HRT-Cosworth           1m47.406s  + 5.655  34

 

211 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!