Rivola: “Non abbiamo bacchette magiche ma diamo il 120%”

2 novembre 2012 18:46 Scritto da: Giacomo Rauli

Il Direttore Sportivo della Ferrari Massimo Rivola, in collegamento videochat da Abu Dhabi, è intervenuto per rispondere ai quesiti dei tifosi dopo i primi due turni di libere che hanno visto le Ferrari inseguire le Red Bull e le McLaren.

Rivola ha subito rassicurato tutti i tifosi sui nuovi aggiornmenti portati a Yas Marina: “Ad ogni GP portiamo nuovi pezzi e non sono mai stravolgimenti come quelli portati in Canada questa stagione. Sono piccoli ma sempre studiati per poterci dare qualcosa in più in fatto di prestazione pura. Quelli portati qui, a Yas Marina, promettono bene. Funzionano. Non vi aspettate però cose clamorose, sono accorgimenti“.

Questa evoluzione, progettata e realizzata appositamente dalla galleria del vento ex Toyota in quel di Colonia, avrà il compito di far progredire la Ferrari già dalle qualifiche di domani:Domani le qualifiche saranno molto importanti ma ancora più importante, se non fondamentale, sarà la gara di domenica. Non dimentichiamoci che i punti verranno assegnati in gara e quindi sarà fondamentale un gran passo gara“.

Proprio il passo gara mostrato oggi da grande fiducia all’ambiente Ferrari, anche se c’è un pericolo non derivante dalle solite RB8 a far paura al DS del Cavallino:Come passo gara siamo messi bene. Anche Felipe nel pomeriggio ha compiuto un passo avanti significativo, nonostante i pezzi nuovi siano destinati – ovviamente – alla vettura di Alonso. Oggi pomeriggio abbiamo inoltre avuto la possibilità di notare il passo gara di Button. Sarà un avversario ostico, qui oggi è andato fortissimo. Staremo a vedere dunque se l’inserimento delle McLaren sarà un problema per noi o per la Red Bull“.

Red Bull che facilmente dominerà anche le qualifiche di domani, anche grazie ai pesanti aggiornamenti arrivati dopo la pausa estiva:Le Red Bull sono ancora favorite per le qualifiche di domani. L’introduzione del DDRS è stata fondamentale per far sì che le RB8 tornassero a primeggiare come lo scorso anno. Noi dobbiamo star il più possibile vicino a loro per metter pressione a Vettel. Loro primeggiano nel terzo settore, che è composto da 10 curve in rapida successione e li siamo in difficoltà. Possiamo batterli nei primi due settori e possiamo inoltre ridurre il gap nel terzo una volta che il tracciato sarà gommato. Ci sarà però la variabile McLaren. Dobbiamo stare attenti”.

L’ingegnere faentino, sempre parlando di Red Bull, evita polemiche sulle strane scintille sulla vettura di Vettel nel GP scorso e sulla vettura di Webber questo pomeriggio:Non voglio parlare delle scintille della Red Bull perchè ci sono commissari che sono pagati apposta per controllare eventuali irregolarità sulle monoposto e credo nel loro operato. Se ci fosse stato qualcosa di irregolare se ne sarebbero accorti. Evidentemente avranno assettato la vettura troppo bassa. Se il fondo si consumerà irregolarmente i commissari lo ravviseranno“.

Rivola conclude ricordando la debacle Ferrari del 2010 proprio qui a Yas Marina: “Quella di due anni fa è stata certamente il giorno più brutto della mia vita, sportivamente parlando. Piansi come un bambino. Ma ora siamo concentrati ed è tutto l’anno che siamo al massimo. Non abbiamo la bacchetta magica, ma daremo sino alla fine il 120%!“.

 

29 Commenti

  • wildioshiba

    Rivola = parlamentare italiano, parla come un politico! a leggere quello che dice va tutte che é una meraviglia!! ma ritiratiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • no ma nn è possibile…
    RIVOLA a calci nel cu.lo ti manderei a casa , mettiamo che abbiano un sistema automatico che in pieno rettilineo abbassano la vettura , mentre nelle curve ad alto carico la macchina picchia sull’anteriore alzando il posteriore e poi torna normale quando la macchina è ferma !!!
    i commissari che capzo vuoi che controllino se i team nn fanno pressione??

    la ferrari sta x perdere il mondiale x la 2 volta da quando c’è nando , un pilota che da di + di quello che la ferrari offre al pilota in termini di prestazioni

    le scintille sn una prova
    quindi dovrebbero mordere i calcagni ad ogni sospetto e nn sorvolare nella buona fede

    guardiamo Horner che faccia di kiulo che è

  • @ iceman 1987

    E quando la Ferrari stravinceva tutto con Schumacher tu non ci gufavi contro? E ammettevi la nostra superiorità senza colpo ferire??? Mah, scusami ma proprio non riesco a crederci..! Dice il vecchio adagio: “Predicar Bene e Razzolar male!!!”

  • basta,basta,basta…in qualifica beccano un secondo e parlano dell’ottimo passo gara, in gara arrivano secondi dietro al principale avversario e parlano della qualifica da migliorare…ditelo che la RedBull è imprendibile e voi non siete riusciti a sviluppare la macchina al meglio.
    Io sono anche convinto che stiano dando il massimo, non mi spiego però come mai la Mclaren dopo una serie di gare disastrose sia riuscita a ridurre(sembra) il gap con le lattine, la Ferrari invece è una stagione intera che rincorre, porta pezzi nuovi ma risultati in qualifica 0, sull’asciutto non abbiamo fatto neanche una prima fila, ci rendiamo conto o no?
    Dicono di piccoli aggiornamenti, ma io mi chiedo come possano essere definiti piccoli aggiornamenti modifiche al fondo, all’ala anteriore e all’ala posteriore ?! Direi che sono più dei grandi aggiornamenti da cui si riesce però purtroppo a trarre poca prestazione…
    Poi cosa diavolo provano il passo gara e le gomme tutto il pomeriggio ?! ormai devono dare tutto, mancano tre gare, siamo dietro di 13 punti e prestazionalmente da terza fila, svegliarsi ora e subito!

    • No no aspetta un attimo! In Ferrari non sono riusciti a sviluppare la vettura abbastanza da battere le RedBull, ma alla McLaren stanno messi peggio! Lo confermano anche i pareri dei tifosi McLaren che non sembrano per nulla soddisfatti dell’operato del team per cui tifano!
      Io non sono soddisfatto della Ferrari perchè quest’anno il titolo piloti andava vinto, perchè non è possibile chiamarsi Ferrari, avere il pilota più in forma del momento, che sta tirando fuori il 110% dallla vettura ad ogni gara e non essere in grado di avere una vettura in grado di vincere il titolo.
      Ma alla McLaren quest’anno hanno fatto di peggio tra errori ai box, sviluppi mancati ecc.!!!

  • iceman-1987

    è evidente che i tifosi ferrari non sono capaci di riconoscere i meriti avversari!!
    quando si da il 120% x vincere ma nn ci si riesce solitamente la cosa più ovvia da fare sarebbe quella di complimentarsi con chi ha vinto e riprovarci l’anno prossimo!

    ma pretendere sportività da gente che scredita sempre e cmq un campione come vettel augurandogli inoltre rotture in gara (dimenticandosi che in stagione vettel ha avuto 3 ritiri e alonso 2) è come chiedere a una scimmia di spiegarti filosia e fisica quantistica!

    • e si se la sintesi fosse questa al 100%, non si potrebbe darti torto in nessun modo……..diciamo che la tua è un’ottima “arringa”…..le cose pero’ non stanno proprio così’ ed anche in questo caso, farle capire ad un antiferrarsta è probabilmente ancora più’ difficile di far capire la fisica e la filosofia ad una capra……a scusa si parlava di scimmie!!

    • tre ritiri per rotture e due per incidenti causati

      • che fai zico ci provi?? vorresti provare a parlargli anche delle “manfrine” ?? tutto tempo sprecato, nella mia vita, non ho mai conosciuto persone più’ cocciute di chi per qualche fantomatico motivo, fa il tifo contro le rosse…..non è un tifo per un’altra squadra, sarebbe anche normale, ma uno contro a prescindere!!!

      • Quoto! Hai proprio ragione!
        Ma la spiegazione è che la Ferrari è il team che ha vinto di più nella storia, la Ferrari E’ LA F1, la F1 non può fare a meno della Ferrari, il 99% dei piloti considera un onore poter correre con la Ferrari, quindi chi è “anti Ferrari” deve sudare 7 camicie per sminuire IL MITO!!!!!!!!!!!!!!!

    • Ferrarista87

      Ma ancora gli rispondete a questo??? certa gente va ignorata e basta.

  • Interlagos 2008 e Abu Dhabi 2010 sono state senza dubbio le gare che mi hanno fatto più soffrire (sportivamente parlando)!

  • Ferrarista Sfegatato

    Forse non ci siamo capiti caro Rivola, la F2012 non ha bisogno di “piccoli accorgimenti ad ogni gara” ma di qualcosa che la faccia andare più forte … già ad abu dhabi noi soffriamo da cani poi il fatto che mclaren e lotus siano tempi alla mano più veloci di noi è già una prova di come andrà domani … I PUNTI SI FANNO ALLA DOMENICA MA SE VETTEL PARTE IN POLE E ALONSO, NEL MIGLIORE DEI CASI, IN TERZA FILA MI SPIEGHI COME DIAVOLO FA A GIOCARSI IL MONDIALE ???? e andiamo e finitela con ste storielle che avete stancato … tu, domenicali e tutto il vsotro staff !!! SPERO TANTO CHE MONTEZEMOLO INTERVENGA PERCHE’ PERDERE COSì TANTI MONDIALI IN QUESTO MODO ASSURDO FA DAVVERO MALE, PRIMA IL 2010 E POI IL 2012 SENZA CONTARE IL 2008 IN CUI CON LA MACCHINA CHE AVEVAMO DOVEVAMO VINCERLO A MONZA L’IRIDE !!!

  • Date il 120%? Beh, allora dovreste dare il 130% perché il 120 evidentemente non basta….

  • La Ferrari ha fatto un solo grande errore, credere che gli altri fossero definitivamente estromessi dalla lotta dopo l’evoluzione della F2012, fermandosi.

  • Però ho visto che per qualche motivo qualcuno ha cercato il giro veloce su 7-8 giri con le gomme soft: strano, perché è una cosa che non puoi fare in qualifica. Io invece ho cercato di vedere come far lavorare i pneumatici in tre giri, che è quel che conta realmente».
    queste le parole di button a chi si riferisce

  • neanche le domande non sanno fare perché non domandano dello scintillio rb

  • Caro Rivola volete capire che senza Nando anche quest’anno avremmo lottato a centro gruppo?! Volete fare una macchina all’atezza??!

  • Se è per questo, non avete nemmeno una galleria del vento funzionante…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!