Kimi is back! Ma la sua rincorsa all’iride finisce qui

4 novembre 2012 16:54 Scritto da: Mario Puca

Kimi, la tua prima vittoria dopo il Gp del Belgio 2009. Cosa provi? Mah, non molto in realtà…” Eccolo qui il vincitore del Gp di Abu Dhabi, Kimi Raikkonen, tornato alla vittoria dopo due anni di rally. Finalmente Iceman ha ritrovato la strada per il gradino più alto del podio, con una vittoria che arriva al culmine di una stagione davvero notevole. Purtroppo però, nonostante l’agognata vittoria, si esauriscono definitivamente i sogni di gloria del finlandese; Alonso e Vettel, infatti, grazie alla seconda e terza posizione, staccano Raikkonen in classifica e con due gare al termine e soli 50 punti ancora in palio, la matematica mette definitivamente il punto alla rincorsa di Kimi.

C’è comunque soddisfazione, ovviamente, in casa Lotus. Raikkonen è l’ottavo pilota a vincere una gara nel corso del campionato di F1 2012 ed è praticamente terzo in via definitiva in classifica piloti. Un risultato di tutto rispetto per uno che è stato lontano dalle corse su pista per due lunghi anni, tenuto conto che Schumy, ad esempio,  non è invece riuscito nell’impresa.

Lo avevamo detto anche ieri al termine delle qualifiche; Raikkonen era lì, pronto ad approfittare di ogni possibile occasione. Iceman ha fatto ancora meglio: è partito a razzo fulminando subito Webber e Maldonado, mettendosi negli scarichi di Hamilton. Quando la McLaren di Lewis ha ceduto, Kimi si è trovato primo ed ha gestito la gara da grandissimo professionista qual’è, non commettendo alcun errore e tenendosi a debita distanza da Alonso, che lo ha incalzato negli ultimi 5 giri. “Sono felice sia per me che per il team – le parole di un Raikkonen che, come suo solito, non fa trasparire alcuna emozione. E’ stata una stagione difficile per il team e spero che questo risultato dia motivazione a tutti e mi permetta di ringraziare tutti quelli che hanno lavorato duramente. Spero che questa vittoria possa segnare una svolta e possa regalarci altre belle gare e di vincerne magari il prossimo anno”.

Anche Eric Boullier, come il suo pilota di punta, commenta la prima vittoria stagionale in maniera decisamente moderata: “Finalmente! Magari siamo stati anche un po’ fortunati, però le corse vanno così e sono molto felice per la squadra. Ci siamo andati molto vicino molte volte e l’abbiamo mancata per poco; quindi è una vittoria molto positiva“.

Gara rocambolesca, invece, quella dell’altro pilota Lotus, Romain Grosjean. Il francese, stavolta incolpevole, si è ritrovato con una gomma forata nel corso del primo giro a seguito di un contatto con Rosberg. Ha poi provato a rimontare ed era giunto in zona punti. Purtroppo si è ritrovato in un parapiglia innescato da Perez e Di Resta ed è andato KO per evitare proprio la Force India dello scozzese, finendo, infine, per danneggiare la Red Bull di Webber.

La Lotus recupera un po’ di punti in classifica costruttori sulla McLaren e con due gare ancora a disposizione può addirittura strapparle la terza posizione.

 

42 Commenti

  • MarcoNando94

    Quanto amavo Kimi ai tempi della Ferrari.. A Spa poi è mostruoso! Credo proprio che il creatore dell’ Eau Rouge-Raidillon si sia incarnato in lui.. Spettacolo!

  • ale91scania

    si ok sulla carta per carità però il 2007 è stata anche un’annata particolare e quel mondiale lo hanno proprio buttato alonso e hamilton….non dimentichiamoci il mondiale perso per un punto da felipe nel 2008 e da fernando nel 2010…bisognerebbe valutare tante situazioni non guardare solo chi ha vinto quell’anno…bisogna vedere come son stati vinti e persi…e se guardiamo solo il palmares è finita perchè uno come hamilton nettamente superiore a button e a kimi ha vinto un solo mondiale come loro uno come alonso ne ha 2 ma ne meriterebbe 5…2 come vettel…vogliamo fare il paragone tra i 2!?!?! non facciamo di kimi un dio perchè ha vinto oggi grazie all’uscita di hamilton per favore…l’ultimo campione è sbagliato…sarebbe corretto dire l’ultimo pilota ad aver vinto un mondiale in ferrari…perchè se dici l’ultimo campione massa e alonso chi sono i primi 2 trovati in giro e messi li?!?! ma daiiii e comunque massa molto spesso andava più forte di kimi!!

    • Raikkonen è stato fenomenale fin da subito al debutto giovanissimo in McLaren, purtroppo la macchina non era proprio al livello di Ferrari, Renault e in parte Williams. Così come Alonso ha lottato contro un certo signor Schumacher nel pieno della forma. Ciò che gli altri vedono come un difetto, il suo carattere, a me sembra un pregio…parla poco e da molto gas. Ovviamente alla Ferrari un tipo così non piaceva…

    • ti dico solo “the fastest man in the world”

    • Ti stai dimenticando i 2 mondiali sfumati in mclaren per via dell affidabilità della vettura che , tra motori , alettoni posteriori e gomma all ultimo giro , è stato definito come il pilota piu sfigato dell ultimo decennio ;D

      • Bravissimo ti appoggio in toto e uno dei quali nel 2005 è andato al super campione alonso che con il cavolo vinceva senza tutte le noie tecniche di Kimi,tra ritiri e partenze con dieci posizioni di handicap per il cambio motore ne ho contato quasi una decina

  • il: yes yes yes!!!! e stato epico!!! xD

  • Forse era destino che dovesse vincere in un paese dove l’alcol e’ proibito….mi ero accorto anch’io della parolaccia, kimi e’ cosi prendere o lasciare. E’ un grande e mi ha fatto un immenso piacere risentire l’inno finnico…mi ha rimandato indietro nn solo ai tempi ferrari ma anche ai mitici duelli tra hakkinen e schumy…Aaah…

  • Cisco_wheels

    Salve a tutti!
    Io dico, comunque… Grande Alonso e Forza Ferrari.
    Ma ci tengo di più a far ei complimenti ad un mio grande idolo Kimi!
    Sono andato a riascoltare l’intervista sul podio, perchè mi era parso che la traduzioen della rai fosse sbagliata! infatti quegli incompetenti non hanno capito che kimi ha detto una parolaccia e poi coulthard ha dovuto chiedere scusa perchè aveva offeso gli arabi!
    “kimi peopel want to know how amazing it is to win a grand prix…”
    “Not much really… people giving me SHIT because I don’t laugh enough…”
    hahahhahahaha
    coulthard ha chiesto scusa giustificando kimi che non parlava nella sua lingua madre!
    Poveraccio, ha vinto e gli hanno dato uno champagne analcolico!

    • Grazie per avermelo fatto notare, non ci avevo fatto caso.
      Ahahahah grande Kimi :DDD

    • Si è tolto qualche sassolino nelle scarpe dei tempi in cui era in Ferrari.

      • Cisco_wheels

        Obiettivamente… adoravo Kimi e lo adoro tuttora come pilota. Freddo e veloce! Meraviglioso nel 2007.
        Ma come rapporto con il pubblico, ha dato veramente poco in rapporto all’amore che i tifosi ferrari gli hanno sempre dimostrato.
        Alonso in questo momento sta soffrendo, lo sta facendo assieme alla squadra ed assieme ai tifosi.
        qualcuno la pensa come me?

      • Sono con te : D

      • MotoreAsincronoTrifase

        se kimi parla poco alonso parla troppo. Nel 2006 butta letame sulla ferrari, nel 2007 dice che ha sempre sognato di correre per la mclaren e battere le ferrari. Nel 2008 dicce che alla renault si sente a casa e butta letame sulla mclaren. Nel 2010va in ferrari e la loda dicendo (ancora” che ha sempre desiderato correre per la ferrari, ecc.. Per me se sta zitto e corre veloce (questo lo sa fare) come kimi e’ meglio…

      • Dipende dai gusti, a me come personaggio piace più Kimi, il freddo uomo del Nord che Alonso il passionale latino…Dico come personaggio eh, non come pilota! Kimi è uno che ti scende in pista e ti dimostra la sua passione e la sua voglia di fare sull’asfalto, senza parole di troppo al di fuori..Ho sempre tifato per lui e sono strafelice che abbia dimostrato di essere ancora il mastino di un tempo, anche se sono rammaricato del fatto che il prossimo anno lo dovrò rivedere alla Lotus, che è si una sorpresa ma rimane una squadra a budget ridotto rispetto ai big..Avrei voluto rivederlo in Ferrari o in McLaren, avrebbe lottato per il titolo sicuramente

      • Soldi!

      • A piu fans di Alonso in ferrari

    • In seguito anche Vettel sempre dal podio ha detto “fuck it up”…

  • Il ritiro di Hamilton mi ha fatto piangere da un solo occhio.. Finalmente ho rivisto vincere un altro mio grande idolo! :)

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!