Alonso: “Hamilton è stato il mio avversario più forte”

16 novembre 2012 12:50 Scritto da: Davide Reinato

Fernando Alonso si prepara ad affrontare una tappa decisiva del Mondiale 2012. Già ad Austin, infatti, si capirà che direzione prenderà il Mondiale. Si dice calmo e rilassato il ragazzo, pienamente cosciente delle sue potenzialità e di quelle del team. Torna a fare l’aziendalista, Fernando, facendo risuonare in sala stampa parole d’amore per la Rossa: “Credo nella mia squadra, credo in me stesso”.

L’asturiano ammette di avere un approccio  diverso alle gare rispetto agli altri anni: “Nel 2006, quando ero in lotta con Michael, non era facile concentrarsi, neanche dormire. Un weekend molto emozionante. Anche la stagione successiva fu stressante. Adesso, per queste ultime due gare, mi sono del tutto normale. Per la quarta volta lotterò per il titolo Mondiale, forse fino all’ultima gara, e avverto la differenza. Sono concentrato nel lavoro e consapevole che, se si fa tutto alla perfezione, avremo una possibilità. Ma se faremo uno sbaglio, perderemo”.

Il pilota spagnolo non perde occasione di punzecchiare indirettamente Vettel. “Il mio avversario più forte è Hamilton, continuo a pensarlo. Ha avuto tre o quattro ritiri quando era in prima posizione, adesso avrebbe 75 o 100 punti in più e potrebbe essere già anche campione. L’affidabilità gli ha tolto il titolo. Sebastian è stato bravissimo, ma fino a Singapore era terzo o quarto in campionato. Ora si è ritrovato con un vantaggio ed è sicuramente il favorito, ma come avversario, Hamilton è stato più forte”, ha ammesso lo spagnolo.

Ma in una frase, Fernando riesce a fare la sintesi di questo finale di campionato: “Abbiamo bisogno di un aiuto dei nostri avversari per vincere, ma tutto può accadere”.

52 Commenti

  • La gelosia e una brutta bestia Sig. Alonso…Basta non ammettere che Vettel e piu forte adesso ed e stato il suo avversario piu forte fino ad oggi….falso e ipocrita come d’altronde quando eri alla McLaren…non vincerai neanche quest’ anno!! Ti ricordo pure che Kimi in 3 anni Ferrari ha vinto un mondiale…tiriamo le somme dopp il Brasile Nando…

  • Sono un grande estimatore di Alonso ma sinceramente con questa storia ha stufato. Che consideri Hamilton un grande pilota va bene, ma questa continua denigrazione di Vettel comincia a diventare noiosa, oltretutto senza effetti. Da quando ha cominciato a farlo Vettel gli ha recuperato 52 punti…. quindi……
    Pensi a spingere forte in qualifica e giochiamocela fino alla fine.
    Oggi Alonso e’ quello che ha meno da perdere. Se dovesse vincere il mondiale si urlerebbe al mondo il miracolo di aver vinto con una macchina inferiore alla concorrenza, se dovesse perderlo sarebbe per indiscutibili carenze tecniche della macchina, quindi che pensi a dare il 110% in qualifica a che lasci perdere queste stupidaggini.
    Go Alonso go!!!!!

  • @iceman-1987

    non ci provare nemmeno a confrontare schumacher con vettel….ti dico solo una cosa…96-97-98-99…vittorie tante vittorie…con una macchina inferiore a williams e mclaren….vettel che ha fatto prima della redbull?ahahah mi viene da ridere….

    Schumacher
    1996:spagna,belgio,monza
    1997:monaco,canada,francia,belgio,giappone
    1998:argentina,canada,francia,inghilterra,ungheria,monza
    1999:imola,monaco, avrebbe vinto malesia al debutto dopo l’incidente ma ha aiutato irvine..

    Vettel

    2008:monza

    confronto impietoso

    ora le macchine che guidava schumacher pre 2000 erano superiori a quelle degli avversari?

  • ALONSO HA DETTO LA TOTALE VERITà

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!