GP Stati Uniti 2012, Libere 3: Vettel si conferma al top

17 novembre 2012 17:19 Scritto da: Davide Reinato

Anche nella terza sessione di prove libere del GP degli Stati Uniti, Sebastian Vettel ha imposto il proprio ritmo. Il pilota della Red Bull ha staccato un crono di 1:36.490 ma, a differenza di ieri, i distacchi con gli avversari sono decisamente contenuti.

Il primo degli inseguitori è Lewis Hamilton che è riuscito a fermare il cronometro a soli 2 decimi dal Campione del Mondo in carica. Terzo, nonostante una vettura apparentemente inguidabile, Pastor Maldonado. Il venezuelano è riuscito a tirare fuori un tempo di 1:37.001, ma ha avuto evidenti problemi di grip per tutta la durata della sessione, specie con le coperture Silver Hard.

La Ferrari, dopo gran parte delle prove passate ai box a fare prove di pitstop, ha girato con tempi competitivi solamente nel finale. Alonso ha realizzato 1:37.1 che lo porta in quarta posizione, a quasi sette decimi dal tempo di Vettel, mentre Massa è sesto. Tra le due Ferrari si è inserita la Mercedes di Nico Rosberg.

Errori a raffica, da parte dei piloti, che si ritrovano a guidare su un asfalto praticamente liscio e senza grip. Il freddo non aiuta: la sessione è iniziata con 12 gradi nell’atmosfera ed è terminata con 17 gradi, mentre quella dell’asfalto è rimasta pressoché invariata a 19 gradi. Temperature nettamente inferiori alle aspettative, dato che Pirelli si aspettava ben 20 gradi in più di quella attuale e, anche per questo motivo, aveva optato per le mescole più dure. Una scelta che molte squadre non hanno condiviso.

La sorpresa – in negativo – della sessione è stato Sergio Perez. Il pilota messicano ha speronato Charles Pic in un goffo tentativo di sorpasso, danneggiando lievemente entrambe le vetture. Il messicano aveva già ricevuto una reprimenda nelle libere 2 per aver bloccato Glock. Non escludiamo che la Federazione prenda provvedimenti nei confronti del pilota Sauber.

Decisamente sfortunato, invece, Jean Eric Vergne. Il pilota della Toro Rosso ha dovuto abbandonare anzitempo le prove, a causa di un problema alla sospensione.

Alla HRT continua il periodo nero. Sia De la Rosa che Karthikeyan hanno ben oltre sette secondi di ritardo da Vettel. La tagliola del 107% potrebbe mettere la parola fine al weekend negli States del team spagnolo.

GP STATI UNITI 2012 – RISULTATI LIBERE 3

POS  PILOTA              TEAM                  TEMPO      GAP      GIRI
 1.  Sebastian Vettel    Red Bull-Renault      1m36.490s            18
 2.  Lewis Hamilton      McLaren-Mercedes      1m36.748s  + 0.258s  20
 3.  Pastor Maldonado    Williams-Renault      1m37.001s  + 0.511s  21
 4.  Fernando Alonso     Ferrari               1m37.180s  + 0.690s  21
 5.  Nico Rosberg        Mercedes              1m37.247s  + 0.757s  24
 6.  Felipe Massa        Ferrari               1m37.262s  + 0.772s  27
 7.  Mark Webber         Red Bull-Renault      1m37.298s  + 0.808s  18
 8.  Sergio Perez        Sauber-Ferrari        1m37.415s  + 0.925s  20
 9.  Nico Hulkenberg     Force India-Mercedes  1m37.495s  + 1.005s  20
10.  Jenson Button       McLaren-Mercedes      1m37.538s  + 1.048s  20
11.  Bruno Senna         Williams-Renault      1m37.569s  + 1.079s  21
12.  Michael Schumacher  Mercedes              1m37.760s  + 1.270s  21
13.  Kimi Raikkonen      Lotus-Renault         1m37.765s  + 1.275s  26
14.  Kamui Kobayashi     Sauber-Ferrari        1m37.953s  + 1.463s  23
15.  Daniel Ricciardo    Toro Rosso-Ferrari    1m38.547s  + 2.057s  23
16.  Paul di Resta       Force India-Mercedes  1m38.653s  + 2.163s  22
17.  Romain Grosjean     Lotus-Renault         1m38.753s  + 2.263s  11
18.  Jean-Eric Vergne    Toro Rosso-Ferrari    1m39.689s  + 3.199s  12
19.  Timo Glock          Marussia-Cosworth     1m40.407s  + 3.917s  23
20.  Vitaly Petrov       Caterham-Renault      1m40.753s  + 4.263s  19
21.  Heikki Kovalainen   Caterham-Renault      1m41.011s  + 4.521s  19
22.  Charles Pic         Marussia-Cosworth     1m41.466s  + 4.976s  19
23.  Pedro de la Rosa    HRT-Cosworth          1m43.563s  + 7.073s  21
24.  Narain Karthikeyan  HRT-Cosworth          1m44.043s  + 7.553s  23

 

143 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!