Azzardo Ferrari: Massa sostituisce il cambio?

18 novembre 2012 14:32 Scritto da: Antonino Rendina

La Ferrari in Texas potrebbe fare la sua mossa del cavallo, provando a saltare gli altri pezzi orchestrando un gioco di squadra totale, ai limiti dell’insolenza. Senza vergogna alcuna, ma osando coraggiosa per giocarsi le ultime carte nel tavolo da biliardo di Austin.

Il lato sporco della pista rimane il fantasma finale di un sabato orrifico e prosciugatore di ogni speranza. Così la Rossa sembra intenzionata fortemente asostituire il cambio sulla vettura di Felipe Massa, facendo scivolare per penalità il pilota paulista dalla sesta alla undicesima posizione.

Cinque posizioni indietro, certo, ma con la possibilità per il brasiliano di scattare dalla parte gommata della pista.

Ma soprattutto – cosa più importante – questa scelta tanto disperata quanto al contempo sensata potrebbe permettere a Fernando Alonso di guadagnare sullo schieramento di partenza un’ulteriore posizione.

L’asturiano partirebbe settimo, più avanti e dalla parte buona del tracciato. La scelta della Ferrari è chiara; se bisogna giocarsi il tutto per tutto Fernando deve essere messo nelle migliori condizioni possibili.

Solo alle 8:30 locali le vetture saranno rilasciate dal parco chiuso, dunque a breve potrebbe arrivare l’ufficialità di tale scelta.

Aggiornamento 16:10 – Massimo Rivola ha annunciato che: “Ferrari sta considerando questa eventualità”, ammettendo che la motivazione sarebbe quella di aiutare Fernando per partire dal lato pulito della pista.

Aggiornamento 18:08 – La Ferrari ha rotto i sigilli sulla vettura di Massa e, dunque, anche senza sostituire il cambio, riceverà una penalità in griglia di 5 posizioni. [Approfondimento]

333 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!