Daimler acquisisce interamente l’AMG Mercedes

19 novembre 2012 15:26 Scritto da: Giacomo Rauli

La casa automobilistica tedesca Daimler è ora in pieno controllo del team AMG Mercedes dopo aver acquisito la percentuale azionistica del team in possesso dell’impresa Aabar Investments.

Aabar era in possesso del 40% delle azioni del team tedesco avendole acquisite nel 2009, quando la scuderia venne denominata Brawn GP dopo la dipartita della Honda. Brawn GP terminò la sua unica stagione nel Circus iridato conquistando entrambi i titoli mondiali.

Dal 2010 il team prese il nome di “Mercedes” quando la stessa Daimler acquisì il restante 60% azionario dall’allora proprietario ed ora Team Principal Ross Brawn.

Oggi è dunque arrivata la conferma ufficiale, diffusa dalla stessa Daimler, che la casa costruttrice ha prelevato il restante 40% delle azioni detenute dalla Aabar ed è divenuta così interamente proprietaria del team di F1 che ha sede a Brackley.

16 Commenti

  • Boh…..sinceramente non sò cosa aspettarmi dal prossima anno.
    La Mercedes potrebbe essere la vera mina vagante del prossimo anno, o un clamoroso flop o la vera sorpresa dell’anno e ripercorrere la strada della Lotus.
    Speriamo bene, certo è per noi tifosi di Lewis Hamilton che leggere la confusione tecnica che regna attualmente non è molto tranquillizante in vista della prossima stagione.

  • Ora che Schumy lascia la Mercedes può anche andare a ramengo; mi spiace per Lewis ma l’anno prossimo, a meno di un miracolo, non vincerà una gara … forse in Cina … dove quest’anno hanno trovato la loro temperatura ideale di funzionamento gomme che oscillava tra i 20° e i 20,1°!!!!!!!!

  • WBrawnSchumy

    Sai che AFFARONE che ha fatto Daimler! xD povero lui… un’altro anno è poi chiuderanno battenti… Delusione totale per questa Mercedes.. Sono amareggiato.

    • Ad ogni azione corrisponde sempre una reazione uguale e contraria…
      Prima la Mercedes lascia la Mclaren vendendo le sue quote, poi compra la Brawn GP acquistando le quote di Ross e poi se la prende in polpetta dagli arabi che gli rivendono il 40% delle quote… !

      Attenzione pero’ mai dire mai, conoscendo ora mai l’opera caritatevole della Fia, gia’ nei confronti della Renault che era in procinto di lasciare la f1, anche come motorista, tramite la sceneggiata napoletana ha usufruito di ben due deroghe in cui non solo ha sistemato i problemi di fragilità ma ha evoluto i propri motori ottimizzandoli per scarichi soffiati, consumi e funzione aerodinamica con il finto problema di affidabilità risolto grazie all’assetto variabile.
      Adesso potrebbe essere il turno della Mercedes, che fra le altre cose ha uno dei personaggi piu’ importanti il prossimo anno.

  • AMG Mercedes, per presentarsi come un top team, è stata la più grossa delusione della F1!

  • Vergogna!!!
    Trattare il 7 volte Campione del Mondo cosi!?! Appiedarlo senza una mediazione e per di più cessare qualsiasi tipo di supporto tecnico tanto da farlo partire 6° (grazie al suo talento unico) ed farlo arrivare 15° per il ferro da stiro con la stella a tre punte.
    Pensano che i soldi risolvano tutti i problemi tecnici… Voglio proprio sentire quali scuse avranno se non vinceranno neanche con Hamilton… Magari diranno che il pilota è troppo “giovane ed inesperto”!

  • se avessero problemi economici avrebbero puntato su un di resta,un perez,un hulkemberg,un pilota pagante invece hanno sborsato un triennale da sballo per hamilton….chiaramenti questi risultati non sono piu tollerabili e credo che i vertici di stoccarsa pretendono risultati gia dal prossimo anno.

    • Non avevo letto ancora l’articolo su Omnicorse. In quell’articolo si parla di scarsi risultati della Mercedes e per questo dell’uscita di questo gruppo come sponsor/investitore, che fra le altre cose sponsorizza anche la Toro Rosso.
      Quindi non è per niente una bella notizia come qualcuno potrebbe rivoltare dicendo che si tratta di normale riorganizzazione.

      Ronny in F1 tutti nascondono gli scheletri negli armadi, nessuno di fara’ mai capire quale sia il reale stato economico di qualsiasi team, ti posso fare mille esempi.
      Dalla Virgin, alla recente HRT, per non parlare della Honda della Toyota e della BMW.

      Un giorno ci sei l’altro sei sparito….
      Secondo me anche la Ferrari è diventato un team relativamente ” povero ” come base che si regge esclusivamente tramite, sponsor e investitori esterni che per fortuna non hanno abbandonato la baracca.
      Hamilton o meglio il suo manager ha fatto una scelta perche’ sicuramente conosce meglio di noi le reali condizioni economiche in cui versava la Mclaren, che angora oggi non si capisce bene con quale main sponsor correrà, prima si parlava di lucozade che doveva sostituire la Vodafone anche economicamente, poi si scopre che è la Telmex ?!!
      Secondo me l’abbandono della Vodafone ha indebbolito la mclaren che gia’ si trovava in parziale crisi dopo che la mercedes aveva venduto le quote.

      • Scusate gli errori da terza elementare, ma è difficile scrivere con il tablet.

    • Ronny i problemi economici ci saranno il prossimo anno…

  • zio ture ma se mercedes non voleva o aveva problemi a restare in f1 avrebbero abbandonato tranquillamente…se non l hanno fatto un motivo ci sara

  • E’ difficile capire come funzioni il back office di una scuderia di f1, ma guardando altre scuderie come la Ferrari e la stessa Mclaren sembra sia quasi normale che nel retrobottega di ogni scuderia ci sia un finanziatore Arabo. Secondo me non è una buona notizia per la Mercedes che adesso dovra’ sborsare piu’ quattrini e cosa ancora piu’ difficile dovra’ giustificarlo all’interno della casa madre. L’investimento in se non sarebbe un problema sia per la Mercedes, ma come nel gruppo fiat potrebbe creare un generale malcontento fra operai e dirigenti. E’ lo stesso motivo perchè la Honda abbandono’ la f1, in un periodo di crisi invece di spendere soldi in f1 aveva deciso di investire negli risorse interne anche se a conti fatti è solo una scelta politica piu’ che economica.

  • questo team per ora è lo scandalo della f1..premesso che whitmarsh ha ribadito che hamilton non è andato via per soldi perche loro avevano pareggiato l offerta non capisco come abbiano siano riusciti a convincere hamilton…il team piu ridicolo con il rider migliore…mi viene in mente quando giro per strada e vedo una bestia di 100 kg pieno di brufoloni mano per la mano con un strafiga…!!

    • La sfortuna di Hamilton è che hanno posticipato i V6 di un anno, perchè con le nuove regole i motori conteranno molto di + e Mercedes e Ferrai avranno qualcosa da dire.

      La Mercedes ha già detto che non forniranno i loro motori a McLaren (giustamente, perchè dovrebbero aiutare un avversario per il titolo ?)

      P.S. Hamilton avrebbe facilmente vinto il titolo quest’anno senza errori ai box e rotture. E’ per questo che se ne va.

      • Faresti meglio ad informarti sulle forniture di motori, prima di parlare. La Mercedes fornira, eccome i motori a McLaren fino alla scadenza del contratto che e 2015.
        Fino l’anno scorso, La Mercedes era azionista della McLaren, che poi ha ricomprato dietro le sue azioni. Dall’anno prossimo la McLaren paghera i motori, e non saranno gratuiti.
        Tutto qui.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!