Force India: arrivano 50 milioni di sterline per lo sviluppo

21 novembre 2012 19:51 Scritto da: Davide Reinato

Vijay Mallya ha confermato che la Force India potrà fare un passo avanti dalla stagione 2013, grazie ad un nuovo programma di investimenti di 50 milioni di sterline. Il team indiano potrà dunque sviluppare le proprie tecnologie e provare a fare un passo avanti in competitività in pista.

La Force India dovrebbe chiudere questa stagione al settimo posto della classifica costruttori. “Guardando indietro, abbiamo tutte le ragioni per sentirci orgogliosi”, ha dichiarato il magnate indiano. “Abbiamo raccolto più punti che in qualsiasi stagione precedente e ogni anno abbiamo mostrato di aver fatto un passo avanti. Per gli strumenti che abbiamo, che sono per lo più dell’epoca della Jordan, abbiamo fatto eccezionali progressi”.

E proprio la Force India è la regina del mercato piloti delle medio-piccole. La partenza di Hulkenberg verso la Sauber, infatti, ha dato il via ad una serie di contrattazione con diversi piloti: Jules Bianchi, Luiz Razia, Adrian Sutil e lo stesso Jaime Alguersuari. Una scelta ardua che richiederà ancora un po’ di tempo. Lo spagnolo, ex Toro Rosso, sembra stare guardando con interesse alla squadra indiana. In particolare, Jaime crede che l’esperienza maturata con gli pneumatici Pirelli 2013 possa dargli qualche chance in più.

In qualità di tester ha percorso l’equivalente di 11 corse al volante della monoposto laboratorio della società milanese. Jaime ha affermato: “Sarà molto importante per le squadre capire subito le nuove gomme, perché cambiando mescola e struttura, bisogno di molte prove per venirne a capo. Io ho girato molto al simulatore e realizzato un chilometraggio pari a 11 GP, testando centinaia di set di gomme. Ho molta confidenza con quei pneumatici e conosco i range di temperature, l’equilibrio e la durata. A casa ho il mio piccolo notebook con tutti i segreti per il prossimo anno”, ha ammesso il ventiduenne spagnolo.

5 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!