GP Brasile 2012: i numeri e le statistiche

22 novembre 2012 07:30 Scritto da: Andrea Facchinetti

39 EDIZIONI – Il GP del Brasile è giunto alla 40° edizione. La corsa brasiliana si disputa ininterrottamente dal 1973.

21 VINCITORI – Sono 21 i piloti che si sono divisi i 38 GP del Brasile. 6 vittorie per Prost, 4 per M. Schumacher, 3 per Reutemann, 2 per E. Fittipaldi, N. Piquet, Mansell, A. Senna, Hakkinen, Montoya, Massa e Webber, un successo per Pace, Lauda, Laffite, Arnoux, Hill, J. Villeneuve, Coulthard, Fisichella, Raikkonen e Vettel.

9 TEAMS VINCENTI – 11 i successi della McLaren nella corsa brasiliana, 10 per la Ferrari, 6 per Williams, 3 per Red Bull, 2 per Renault, Brabham e Benetton, uno per Ligier e Jordan.

23 POLEMAN – Per 6 volte A. Senna è partito dalla Pole, 3 volte sono partiti al palo Hakkinen, Massa e Barrichello, 2 volte Hunt, Peterson, Mansell, Prost e Hill, una volta E. Fittipaldi, Jarier, Laffite, Jabouille, N. Piquet, K. Rosberg, De Angelis, Alboreto, J. Villeneuve, M. Schumacher, Montoya, Alonso, Hulkenberg e Vettel.

23 PILOTI CON GPV – Questi i piloti capaci di segnare almeno un giro più veloce in gara: 5 gpv per M. Schumacher, 3 per Prost e N. Piquet, 2 per Jarier, Berger, Patrese, Hakkinen, Montoya,  Raikkonen e Webber, uno per Hulme, Regazzoni, Hunt, Reutemann, Laffite, Arnoux, Surer, Mansell, D. Hill, J. Villeneuve, R. Schumacher, Barrichello, Massa e Hamilton.

11 POLE + VITTORIA – Per 11 volte chi è partito in Pole ha poi vinto la gara. 2 Pole + vittoria per Hakkinen e Massa, uno per E. Fittipaldi, Laffite, Prost, A. Senna, Mansell, D. Hill e J. Villeneuve.

7 HAT TRICK – La tripletta Pole, vittoria e giro più veloce è riuscita 2 volte a Hakkinen e una volta a Laffite, Prost, D. Hill, J. Villeneuve e Massa.

2 GRAND CHELEM – Laffitte (1979) e Hakkinen (1998), oltre ad aver realizzato l’Hat Trick, hanno condotto la gara in testa dal primo all’ultimo giro.

9 SUCCESSI IN PISTA – Dei 24 piloti che parteciperanno all’edizione 2012, M. Schumacher, Massa, Webber e Vettel hanno già vinto almeno un GP del Brasile, per un totale di 8 successi.

2 ROOKIE – Vergne e Pic non hanno mai preso parte ad una edizione del GP del Brasile.

ALTRI DATI – Dal 2005 al 2009 ad Interlagos si è assegnato il titolo piloti e tornerà a farlo domenica; nel 2003 ultimo successo in F1 per Jordan. Primi successi in F1 per Pace (1976), Arnoux (1980) e Fisichella (2003) e prima Pole Position per Hulkenberg (2010). Il GP del Brasile si è disputato sui circuiti di Interlagos e Jacarepaguà.

AUTODROMO CARLOS PACE – Il tracciato di Interlagos misura 4.309 KM e in gara verrà percorso 71 volte. 15 le curve (5 a destra, 10 a sinistra). Pole Position 2011: 1:11.918 (S. Vettel-Red Bull Renault).

5 Commenti

  • Ferrarista Sfegatato

    Leggendo le statistiche mi viene da sorridere su come il povero Rubinho con 3 pole abbia sfiorato più e più volte quel successo a casa sua che avrebbe desiderato più di ogni altra cosa, forse anche del titolo mondiale ! Invece il buon Massa è riuscito a vincerci da subito e ha un feeling tutto suo con questo tracciato … visto che il mondiale è realisticamente impossibile spero che domenica lo lascino libero di correre perchè specialmente con queste condizioni incerte potrebbe fare il colpaccio e mi farebbe molto piacere rivederlo sul gradino alto !

  • Buonpomeriggio a tutti, sono nuovo che scrivo e vi leggo da molto tempo. Sono ferrarista e dato le previsioni se e dico se :) la gara viene interrotta e vengono assegnati metà dei punti con Alonso primo e Vettel fuori dai punti, quanto sarà dura da sopportare aver perso per mezzo punto??

    • troppi film…
      non capisco dove abbiate visto tutta quest’acqua. i siti “locali” danno si pioggia, ma parliamo di 10 mm in 4 ore.
      Tutto dipende da come si comporterà l’asfalto di Interlagos.
      Poi oggi è ancora giovedì, le cose cambieranno col passare delle ore, vedrai.

  • Su ilmeteo.it dice pioggie molto forti Domenica.. 19mm addirittura.. rischio bandiera rossa? Speriamo di no..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!