F1 Live, GP Brasile 2012: Prove Libere 1 in diretta

23 novembre 2012 12:45 Scritto da: Redazione

Segui in diretta – con il nostro consueto live blogging – le prime prove libere del Gran Premio del Brasile, ventesima e ultima prova del Mondiale di Formula 1 2012. Scenario dell’evento sarà il suggestivo tracciato di Interlagos, che sorge alla periferia della metropoli San Paolo.

L’attenzione di team e piloti è tutta incentrata sul meteo, che potrebbe caratterizzare questa ultima tappa del campionato. Al momento c’è il sole sul circuito José Carlos Pace, ma per il resto del weekend sono previsti temporali che potrebbero mescolare le carte nella lotta tra Vettel e Alonso, divisi in classifica da tredici punti.

GP BRASILE 2012 – PROVE LIBERE 1 IN DIRETTA

 

Sessione conclusa: a breve su BlogF1.it una sintesi delle prime libere e la classifica integrale. L’appuntamento con il live blogging torna alle ore 17, per la seconda sessione di prove libere del GP del Brasile.

14:31 – 1:14.392 per Fernando Alonso, in questo ultimo passaggio, che lo conferma in quinta posizione ma a due decimi dai diretti rivali

14:30 – Viene esposta la bandiera scacchi in pista. Schumacher prende bandiera e migliora, con 1:15.114 è undicesimo. Prende bandiera anche Vettel, che termina qui le sue prove. Hamilton è già rientrato ai box

14:28 – Alonso sul traguardo fa segnare 1:14.415 e si conferma in quinta posizione. Intanto, Hamilton ha dovuto evitare Glock, in testacoda nella parte centrale del tracciato

14:23 – Raikkonen fa segnare 1:15.9 ed è in quindicesima posizione. Il finlandese ha avuto a che fare con un problema relativo al motore che gli ha fatto perdere gran parte della sessione

14:20 – Testacoda per Felipe Massa. Il brasiliano ha però mantenuto il motore acceso ed ha già ripreso la sua corsa

14:14 – 15 minuti alla fine della sessione. Hamilton è ancora in testa alla classifica dei tempi, seguito a ruota da Vettel e Webber, salito in terza posizione e con soli 67 millesimi di ritardo. Quarto Button (ora nuovamente in pista), quinto Alonso, sesto Massa

14:07 – Massa riporta un massiccio sottosterzo e Rob Smedley gli ha consigliato di spostare indietro il manettino del bilanciamento dei freni.

14:04 – Ancora un miglioramento per Mark Webber, che sale ora al terzo posto. Si cambia ala, intanto, per Fernando Alonso che è ora tornato in pista. Petrov, intanto, si è lamentato del gruppetto di persone che stazionano al lato sinistro dell’ingresso della pitlane: “Ho paura di colpirli”, ammette

14:01 – Mark Webber segna 1:14.514 e si inserisce in quarta posizione. Vettel, poco prima, aveva abbassato il suo limite in 1:14.140, portandosi a soli 9 millesimi da Hamilton, che rimane leader in classifica

13:59 – Raikkonen è tornato ai box, dopo un installation lap. Il finlandese è l’unico a non avere tempi in classifica, perché pare ci sia un problema con il propulsore Renault della sua Lotus

13:55 – Kimi Raikkonen lascia i box della Lotus. Il finlandese monta gomme Pzero Silver Hard

13:50 – Si lavora ai freni sulla vettura di Felipe Massa, mentre Alonso sembra essere pronto a scendere nuovamente in pista a breve.

13:49 – Quando mancano 40 minuti al termine, Hamilton comanda la classifica con 1:14.131, seguito da Vettel a soli 34 millesimi. Terzo Button a 86 millesimi. Quarto Alonso, più staccato, a 4 decimi dalla vetta. Quinto Massa, sesto Grosjean, settimo Webber, ottavo Di Resta

13:45 – Van der Garde è alla guida della Caterham in queste prime libere, al posto di Kovalainen. E potrebbe farlo anche il prossimo anno, a fianco di Charles Pic che è stato confermato come nuovo acquisto del team di Tony Fernandes

13:43 – Ancora un giro veloce in 1:14 per Hamilton, che continua a girare in maniera molto costante. 1:14.719 per Grosjean, che ora sale al sesto posto della classifica

13:39 – 1:14.425 per Hamilton, che ha girato tre decimi sopra al suo miglior crono. Ancora più degli altri venerdì, in quello di Interlagos è quasi del tutto inutile tenere conto della classifica, considerando che le squadre stanno concentrandosi nella valutazione delle gomme del prossimo anno

13:34 – Mentre qualche nuvolone si avvicina, Felipe Massa segna 1:14.909 ed è quarto. Anche Fernando Alonso è ora in pista con gomme sperimentali Pirelli 2013.

13:28 – Massa risale in terza posizione dopo aver fatto segnare 1:15.230

13:26 – 1:14.443 per Sebastian Vettel, secondo tempo per lui. 1:16.029 per Massa, che è invece quinto. Alonso è ai box e sta seguendo dai monitor questa fase delle prove.

13:20 – 1:14.131 per la McLaren di Hamilton, che si conferma al comando. Anche l’anglocaraibico sta girando con le Pirelli Pzero del 2013

13:17 – 1:14.374 per Lewis Hamilton, che scala la classifica e si porta in prima posizione. Si lavora, invece, sulla vettura di Button che è ancora sui cavalletti

13:14 – Glock fa segnare 1:19.204 usando gomme sperimentali 2013. Perez, intanto, ha abbassato il primato in classifica in 1:15.869. Anche Schumacher con gomme sperimentali segna 1:17.698. Interessante notare, invece, come la Red Bull ha mandato in pista Webber per delle prove aerodinamiche, con un “rastrello” di sensori piazzati sul retrotreno della RB8

13:11 – Sergio Perez stacca 1:17.750 al primo passaggio cronometrato, è ora suo il primato provvisorio di queste prove. In pista, oltre al messicano, anche Glock, Kobayashi, Pic e Webber

13:09 – Bottas – terzo pilota della Williams, in aria di promozione – è l’unico ad aver fatto segnare un tempo. E’ al comando con 1:21.218

13:07 – Tutti i piloti hanno fatto almeno un giro di installazione. A parte le Toro Rosso, tutti sono ai box per il classico check sulle vetture che precede l’inizio dei programmi per ogni squadra

13:03 – In pista anche Felipe Massa, che ha appena iniziato il suo installation lap. Il pilota della Ferrari corre qui con dei colori del casco diversi dal solito. Sono i colori del casco del padre, ex pilota di Turismo. Un omaggio che Felipe ha voluto fare, ringraziandolo per averlo incoraggiato in questa sua passione per i motori

13:00 – Semaforo verde in fondo alla pitlane! Inizia ora la prima sessione di prove. Subito in pista Di Resta, Vergne, Ricciardo, Grosjean, Kobayashi, Bottas, Perez, Glock e Hulkenberg.

12:57 – “Thank you McLaren” è il messaggio impresso sul casco di Lewis Hamilton. Questo è l’ultimo weekend con il team di Woking per il pilota anglocaraibico che, dal prossimo anno, passerà in Mercedes

12:56 – 22 gradi la temperatura dell’atmosfera al circuito José Carlos Pace. La temperatura dell’asfalto è di 32 gradi. Pirelli, per questo evento, ha portato gomme Pzero White Medium e Pzero Silver Hard. Inoltre, ogni squadra potrà disporre di 2 set di pneumatici in versione 2013 da provare durante questo venerdì

12:53 – Splende il sole ad Interlagos. Ma per il resto del weekend si prevedono scrosci di pioggia piuttosto intensi. Sarà, senza dubbio, un evento intenso. Qui si stanno anche definendo le ultime caselle del mercato piloti 2013: Gutierrez è stato confermato alla Sauber, mentre Pic passerà alla Caterham. Kovalainen, invece, si dice quasi certo che non sarà sulla griglia il prossimo anno

12:45 – Appassionati di Formula 1, ben trovati online per seguire insieme questa prima sessione di prove libere del Gran Premio del Brasile, ultima tappa del Mondiale 2012. Tra meno di un quarto d’ora la sessione entrerà nel vivo.

129 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!