Ecclestone sul caso Vettel: “Chiacchiere inutili”

29 novembre 2012 19:28 Scritto da: Davide Reinato

Dopo Charlie Whiting, anche Bernie Ecclestone è intervenuto sulla bufera mediatica intorno al presunto sorpasso in regime di bandiere gialle di Sebastian Vettel su Jean Eric Vergne.

Il patron della Formula 1 ha voluto chiudere il caso, affermando: “Queste sono chiacchiere inutili. E’ stato montato un caso sulla questione, non succederà nulla. Sebastian Vettel è il Campione del Mondo 2012. Io non sono il responsabile del regolamento, che è nelle mani della FIA, ma tutto ciò è ridicolo. La direzione gara era informata di tutto in ogni fase del Gran Premio”.

Ecclestone ha voluto sottolineare, inoltre, che non esiste un ricorso ufficiale e, pertanto, il caso è da considerarsi, se non mai esistito, quantomeno totalmente chiuso. “Dopo la gara non c’è stata nessuna protesta nei tempi stabiliti”, ha ammesso l’ottantaduenne. Il tempo limite, per chi volesse fare reclamo, è comunque il 30 novembre.

61 Commenti

  • 82 anni, quest’uomo di sicuro non conosce la vergogna.
    Tanto, quando morirà, tutta la materia che ha qui, non gli servirà a nulla.
    Perchè gli avidi di potere non riescono a capire un concetto così semplice?

  • bernie , ma quanti soldi ti ha dato la redbull ?????

  • Comuncato Ferrari:
    “Maranello, 30 novembre – La richiesta di chiarimento rivolta alla FIA in merito al sorpasso di Vettel su Vergne è stata dettata dall’esigenza di fare luce su circostanze emerse su Internet soltanto nei giorni successivi alla conclusione della gara e non dalla volontà di minare la legittimità del risultato sportivo. Decine di migliaia sono state le richieste ricevute in tal senso provenienti da tutto il mondo ed è stato doveroso da parte nostra approfondire, chiedendo un parere alla Federazione, un episodio che avrebbe potuto lasciare un’ombra agli occhi di tutti gli appassionati di Formula 1, non soltanto dei tifosi della Ferrari.
    Questa mattina la FIA ha inviato la risposta con la sua opinione in merito all’episodio: la Ferrari ne prende atto e, conseguentemente, considera conclusa la questione. “

    • Myriam F2013

      Semplice lettera di richiesta di chiarimenti da parte Ferrari, semplice “opinione” della Fia sull’episodio… presa d’atto della Ferrari e fine delle trasmissioni.
      Il più grande pandemonio dopo il week end finisce così.

  • Scusate la lunghezza ma questo è uno sfogo contro Ecclestone che da troppo tempo mi voglio togliere…

    La Formula Uno è esistita prima e continuerà ad esistere anche e soprattutto DOPO Bernie Ecclestone.

    Questo è uno sport meraviglioso, il più bello tra tutte le categorie automobilistiche, ma a mio avviso va recuperata la fiducia dei tifosi “storici” che sta scemando sempre più a causa di una FIA che non si sa imporre e non riesce a farsi rispettare da tutti e soprattutto a causa del rinnegare piste che hanno contribuito a fare la storia di questo automobilismo.

    Senza Imola, Zeltweg, Zandwoort, A1-Ring, Nurburgring (quello vero) Hockenheim e molte altre, questo sport sarebbe stato privato di duelli epici che hanno scaldato i cuori come non mai dei tifosi, che di rimando hanno accresciuto l’immagine della F1 in tutto il mondo.

    Questo sport è Europeo, anche se si chiama Mondiale perchè si corre in tutto il mondo e vi possono partecipare piloti da tutte le parti del mondo, togliere le gare europee a favore sempre più di paesi esteri che in alcuni casi (fatta eccezione l’America) non sanno nemmeno cosa sia la F1.
    Vedi Turchia, Corea, India…

    Insomma non si possono salvare tutte le gare per fare un campionato di 25 gp che sarebbe troppo lungo e praticamente quasi impossibile da seguire, ma non si possono togliere circuiti come il Belgio, lo stesso Nurburing attuale, Silverstone dov’è nata la Formula Uno, Montecarlo, Monza, Suzuka.

    Al solo nominare questi tracciati alzi la mano a chi non è venuto un brivido, ripercorrendo con la sola memoria le sfide incredibili del presente e del passato.

    Non è la stessa cosa pronunciare i nomi di: Turchia, Singapore, Corea, India…no, non è la stessa cosa!

    Ci sono cose positive e negative nel fare nuovi tracciati, perchè è innegabile che Singapore By Night sia bellissimo da vedere, come Abu Dhabi, peccato che lo spettacolo in questi casi molto spesso sia rappresentato dal contorno e non dai duelli in pista, e questo è un gravissimo errore che la F1 moderna sta commettendo.

    Com’è stato un errore togliere ad Hockenheim la sua parte veloce, Ecclestone e Tilke hanno ucciso nello spirito un tracciato che era bellissimo proprio per le velocità che si raggiungevano e le staccatone leggendarie che i piloti dovevano tirare ad ogni rettilineo, lasciando perdere quello che hanno fatto ad Imola, che è stato semplicemente OLTRAGGIOSO.

    Ci sono stati tanti circuiti sacrificati al dio denaro, Peccato che Ecclestone non si sia reso di conto di una cosa fondamentale.

    NELL’ ALDILA’, qualunque esso sia, i soldi non contanto niente, nè tantomeno te li potrai portare con te…!

    • sul discorso F1 europea volevo dire che è un errore togliere gare storiche a favore di altre corse in posti dove la F1 non sanno cos’è…ma tanto si capisce lo stesso…
      😉

    • pollice verde!..sinceramente singapore è uno dei peggiori circuiti della f1 moderna..ok è stata bella l’idea di correre di notte..ma ke mi vuoi creare una seconda montecarlo (mal riuscita) non ha senso..abu dabi invece a me piace e anke tanto..presenta 2 rettilinei lunghi + il rettilineo dei box..ha una parte lenta e una parte con curve veloci..ha un bel po di staccate al limite..secondo me è un buon circuito..l’unico insieme ad austin (ke non mi convince tanto) tra i ”nuovi” circuiti..

      • abu dhabi fa schifo
        la migliore che ha fatto tilke è ad austin , poi le altre fanno schifo
        xkè austin è migliore?’

        1) è una pista con sali e scendi mica piatta e monotona (spa, imola etc..)

        il vero problema è che questi ingengeri nn chiedono hai piloti come deve essere fatta una pista
        con le f1 moderne servono piste con frenate secche alternate con curve ampie x favorire la presa di scia e sorpassi

    • Quoto, ma come circuito l’India non è affatto male, il problema è il contesto. Tra 3-4 anni l’eccitazione della novità sarà finita e vedremo le tribune vuote anche la domenica.
      In questi posti della F1 non gliene importa niente e trovo molto indicativo il fatto che su un circuito molto meno capiente come Imola il venerdì ci fosse più gente che in tutte le attuali gare asiatiche messe insieme.
      Il venerdì a Monza poi è uno spettacolo! Dopo i problemi nelle libere 1, nel pomeriggio quando si è acceso il motore della Ferrari di Alonso è scoppiato un boato e un applauso manco avessimo vinto. Ma ste cose dove le trovi in Asia, su…

      • beh l’india oltre quel rettilineo lunghissimo fa cagare xD..

      • Punti di vista 😀

      • la f1 è giusto che diventi uno sport mondiale
        quello che nn mi piace + di questo sport sn le assurde regole che ormai ogni tifoso nn le capisce +

        basta favoritismi la redbull ha scassato i maroni ogni hanno è sempre dentro con l’illegalità nn se ne può + , la fia si è resa ridicola ed inutile e faccio rpesente che alla guida c’è todt che dal mio punto di vista ha fatto la fortuna solo xkè c’era byrne brawn e schumy ed altri elementi meno noti ma altrettanto validi
        DOMENICALI tanto discusso x me è molto migliore , il problema è che nn ha la stessa squadra che aveva todt
        alla fine domenicali è stato lui a portare alonso i tecnici invece gli ha ereditati costa tombazis nnv algono una sega a byrne

    • A chi ha vissuto gli anni ’80 ed ha rivisto molte gare dei ’70, veder sparire piste storiche coem quelle da te citate fa piangere il cuore.
      Io spero che Ecclestone si levi dalle scatole presto e con lui la riconrsa al soldo prima dello spettacolo.

      • è proprio questo il punto lo zio ricco bernie ha creato uno spettacolo che frutti tanti soldoni perchè di fatto non è più uno sport motoristico come lo concepiamo non per niente la denominazione circus e la fia non è ridicola sanno quel che fanno assecondare la sanguisuga ecclestone.Non ci siamo accorti che ogni anno il mondiale viene assegnato quasi sempre all’ultimo gp ? Piatto ricco mi ci ficco.

    • Myriam F2013

      Standing ovation per il tuo commento ma…. affichè la F1 torni ad essere un sport guardabile, dovrebbe proprio scomparire (anche non fisicamente)il suo padrino, ovvero il grande vecchio.

      • “anche non fisicamente” lo so che l’intenzione non era quella ma mi hai fatto morire XD

  • Non sono chiacchere inutili. Qualcuno ha sbagliato le segnalazioni durante il gp. E’ giusto chiarire una volta per tutte cosa è successo per evitare che si ripetano situazioni del genere che alla f1 di certo non giovano. Qui non si parla di riassegnare un campionato, la Ferrari ha chiesto un chiarimento non ha presentato ricorso.

    • e aggiungo: un chiarimento sulle regole va a beneficio di tutti i team. Quindi altro che chiacchere inutili!

    • anche in questo caso come tutte le regole della F1 si gioca sull’ambiguità, mi chiedo perchè visto che i piloti ignoravano le bandiere in quanto non visibili visto che si lotta in pista con gli altri ? La fia ha introdotto i pannelli luminosi e le spie in vettura che si vedono anche se sei impegnato a battagliare e quindi perchè dare la priorità alle bandiere ? O l’una o l’altra, ripeistina le bandiere o le toglie definitivamente come già detto forse nemmeno fettel ha visto la bandiera e il suo colore fia competente secondo me ma cialtrona.

  • Ma da un mafiosetto inquisito plurimo coem questo cosa vi aspettate? A lui non è mai interessato il bene, il vero bene della F1 ma solo il suo immenso profitto. Ha cancellato circuiti storici dal mondiale per andare a correre in postacci come Abu Dabhi solo per il dio denaro.
    Io psero che si levi dalle scatole prestissimo, anche se lui sostiene che senza di lui la F1 non esisterebbe.
    E spero anche che questa storia delle bandiere gialle si o no finisca, meglio pensare alla pista (anche se alcuni dubbi su sorpasso Toro Rosso e sorpasso Force india io continuo ad averlo).

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!