HRT nel baratro: è assente dalla Entry List 2013

1 dicembre 2012 18:52 Scritto da: Giacomo Rauli

Da quanto appreso dalla lettura della Entry List di team e piloti per il mondiale 2013 (diramata poco fa), la scuderia spagnola HRT non risulta iscritta ed è sempre più probabile non sia  al via del prossimo Mondiale, poiché vicina a scomparire definitivamente dal panorama della F1.

La Entry List rappresenta il documento che racchiude la lista di team e piloti iscritti alla stagione prossima ed è stata chiusa proprio ieri, 30 novembre 2012, termine ultimo per presentare domanda e pagare la tassa d’iscrizione per l’anno venturo. 

Solitamente questa lista è spesso definitiva solo per quanto riguarda i team, i quali possono comunicare in seguito i nomi dei loro piloti, ma è molto raro che proprio un team non risulti iscritto già nel documento in questione.

Ciò rappresenta una volta di più le difficoltà che il team spagnolo sta affrontando. Non solo pochezza aerodinamico-meccanica che va ad inficiare sulle prestazioni in pista, ma anche e soprattutto economicamente parlando. L’HRT è stata messa in vendita pochi giorni fa e pare che nessuno s’è fatto avanti o è risultato interessato all’acquisizione dell’ultima forza del Mondiale 2012. Senza l’afflusso di nuovo capitale, l’HRT è stata costretta a non iscriversi.

Alcuni media spagnoli avevano fatto intendere da giorni che l’avventura della squadra iberica era giunta al termine dopo la bandiera a scacchi del GP di Interlagos. Le parole di Pedro De la Rosa, pronunciate qualche giorno fa, erano emblematiche:La nostra è una situazione difficile, non sappiamo se qualcuno acquisterà il team e non sappiamo nemmeno se saremo al via l’anno prossimo. Se dovessimo scomparire come sembra, non vedremo più team spagnoli, nemmeno in futuro“.

A queste parole hanno fatto seguito i fatti. Dal prossimo anno sarà dunque probabile vedere un Mondiale di F1 ridotto ad undici team partecipanti e ventidue vetture in pista.

15 Commenti

  • Però è triste che la hrt debba chiudere. La fia vuole ridurre i costi, così dice, per aumentare i suoi introiti. La red bull spenderà 2.5 milioni solo per l’iscrizione. Poi arrivano i piloti paganti ed è normale. Non è più f1, almeno non quella di cui mi ero innamorato.

  • Bernie-nano Ecclestone, main sponsor RB, ha creato questi finti team, varianti mobili in pista, che poi, all’improvviso, bbumm, spariscono.
    Bernie è Copperfield, un illusionista, re (nano) di una F1 malata!

  • Beh non me ne vogliano quelli della HRT ma un team che si prende puntualmente distacchi abissali e solo solo chicane mobili per gli altri piloti non ha senso di esistere nella F1 che è il massimo dell’espressione dei motori.
    E’ ora di mandare a casa Ecclestone e distribuire meglio gli introiti…
    Avrei piacere solo per Ecclestone che chiudessero altri due team così da far saltare tutto e cacciarlo definitivamente…. assieme a tutto il management dell FIA.
    Io mi chiedo ancora come le squadre che stavano organizzando un campionato alternativo poi siano tornate indietro…
    Chi avrebbe guardato il campionato di ecclestone con queste scuderie in via di estinzione contro invece un campionato alternativo con i motoristi e team principali?
    A cosa serve Ecclestone? A mandare in fallimento le squadre minori e i gestori dei gran premi?
    Basta, dateci le gare con prezzi più bassi e che vengano distribuiti i guadagni e non la maggior parte nelle tasche di ecclestone..
    E’ politica anche questa come in generali in Italia dove noi paghiamo per chi ci governa.
    OT: leggevo su una pagina facebook che Napolitano prende 26.000 euro l’ora…. non so se sia vero o meno… ma basta con questi ultra 80 enni che non fanno niente e prendono valanghe di soldi. Fine OT

    • F1Drivers_ALDO

      Napolitano 26.000 euro l’ora??!!!

      Che gli venisse………….porxxx puxxxxxx!!!!

      Monti hai dimenticato di tagliare sua Maestà il presidente!!

      • No…non credo sia vero…

      • il calcolo è giusto ma 26000 euro all’ora è la spesa complessiva del quirinale che ci costa ogni anno 228 milioni di euro…cio+ 6 volte quello che spende l’inghilterra per mantenere i reali. E’ comunque un enormità 26000 euro all’ora per mantenere un apparato che non fa veramente nulla se non mera rappresentanza.

      • Vorrei precisare che spende 4 volte quello che spende la casa bianca.
        E ci sarà pure qualche differenza tra il quirinale e forse la casa più famosa al mondo?

  • Deo gratias! Queste sono le genialate di zio Bernie!!!!!

  • MotoreAsincronoTrifase

    intanto ora restano 11 team, se anche gli altri di serie c cioe’ marussia e catheram scomparissero non ci sarebbero i 10 team minimi per continuare la stagione secondo gli accordi presi coi canali televisivi. Per me ecclestone deve fare qualcosa e ripartire piu’ equamente gli introiti, almeno un poco. Non e’ possibile che un team che e’ ultimo, quindi per fare tanto schifo ha per forza pochi soldi, non prenda neanche un centesimo dai diritti tv e in piu’ si aumentano le tasse di iscrizione a dismisura. Questo significache l’anno prossimo sara’ probabilmente la marussia a non prendere niente e cosi’ col tempo potrebbe sparire anche lei. :(

    • L’alternativa sarebbe dare la possibilità ai team che lo vogliono di schierare la terza vettura, col risultato dell’aumento competitività e meno rischi di trovarsi monoposto dopo 5 giri che viaggiano ad una media veramente ridicola(non per colpa loro) rispetto ai top team.

      • MotoreAsincronoTrifase

        non mi piace la terza vettura, specialmente come la vuole montezemolo, che non contribuisce ai punti. In questo modo i top team monopolizzerebbero meta’ schieramento e scuderie come la sauber o force india che ogni tanto riescono a stare un po’ piu’ avanti non entrerebbero mai in q3. Senza contare che i top team avrebbero con la terza vettura praticamente i test durante la stagione. Ci sarebbero giochi di squadra in cui la terza macchina rallenta i concorrenti facendogli perdere tempo ecc.
        Per me va bene solo se corrono 8 team e 24 macchina. Oppure permettere alle scuderie di vendere il telaio dell’anno precedente.

  • De La Rosa libero subito occasione da non perdere !

  • zero punti in 3 anni…non si batte cassa!

  • F1Drivers_ALDO

    Mi spiace per la HRT, ma è tornata da dove è venuta, e cioè dal nulla cosmico.

    Dispiace più che altro per i dipendenti, per la squadra sportiva in sè, bè con quel poco che avevano non si sarebbe andati tanto lontanto.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!