Ennesimo pretendente per Force India. Si tratta di Buemi

4 dicembre 2012 07:30 Scritto da: Giacomo Rauli

Nelle ultime settimane non era certo stato preso in grande considerazione dai media europei ma, da ieri, Sebasrien Buemi è un serissimo candidato a tornare in F1 dopo una stagione da terzo pilota Red Bull. In poche parole, passato da pilota senza una reale possibilità di guidare una F1.

Dopo il siluramento da parte della Toro Rosso a fine mondiale 2011, Buemi aveva ripiegato sulla possibilità, poi concretizzata, di rimanere in orbita Red Bull come terzo pilota. Sappiamo bene quanto al giorno d’oggi il terzo pilota sia impiegato, specie nei top team. Praticamente zero, se non al simulatore di guida, per chi ne possiede uno in fabbrica.

Dalle righe del quotidiano svizzero Blick, Buemi ha fatto sapere di aver lavorato sottotraccia per rientrare in F1 la prossima stagione e non si tratterebbe certo di un rientro qualsiasi. Tenendo monitorata la situazione in casa Lotus, che vede Grosjean assai pericolante causa condotte di gara non proprio limpide, Buemi s’è proposto alla Force India, dalla quale sta attendendo una risposta che cambierebbe radicalmente il futuro del pilota elvetico.

Sto aspettando anche una risposta dalla Force India. Inoltre la situazione al momento è poco chiara anche alla Lotus. Fortunatamente la maggior parte dei team non si è dimenticata di me, ma per ora non posso fare molto” ha dicharato Buemi. Se non dovesse accasarsi alla scuderia indiana e nemmeno alla Lotus, rimarrebbe ad occupare il ruolo di terzo pilota a Milton Keynes, in attesa del mercato piloti per il 2014, che entrerà nella fase più calda nei mesi estivi del prossimo anno.

6 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!