Adrian Newey: “La RB8 mi ha fatto innervosire…”

7 dicembre 2012 10:38 Scritto da: Antonino Rendina

Il direttore tecnico della Red Bull ha spiegato come la RB8 gli abbia dato filo da torcere prima di raggiungere la giusta consistenza che ha portato Vettel alla vittoria.

Non lo diresti mai, dopo che è riuscito a modificarla ad uso e consumo di Sebastian Vettel, eppure quel geniaccio di Adrian Newey ha ammesso che l’ultima monoposto campione del mondo, nonchè sua creatura, l’ha innervosito non poco.

“La macchina è sempre stata veloce; abbiamo vinto in Bahrain con Sebastian e a Monaco con Mark, eppure non riuscivamo a trovare la giusta consistenza. E questo per un ingegnere è molto frustrante perchè la verità è che non riuscivamo a capire bene la monoposto. Il primo passo avanti l’abbiamo fatto a Valencia, ma la vera svolta tecnica è arrivata a Singapore. Da lì abbiamo messo in pista una macchina completa, che ha permesso a Vettel di vincere quattro gare di seguito e il titolo mondiale”.

Sette vittorie contro le dodici del 2011, un campionato sudato e qualche ritiro di troppo. In effetti la Rb8 non ha dato quella sensazione di dominio netto a cui ci eravamo abituati, almeno fino alle ultime gare. Quando, ancora una volta, il tecnico inglese ha fatto la differenza, con le solite soluzioni che hanno fatto discutere non poco.

Mappature, scarichi, muso di gomma, l’impressione dall’esterno era quella di un Newey sbizzarrito che si divertiva a inventarsene una a gara giocando tra le pieghe del regolamento.

E invece anche il progettista più bravo della F1 ha avuto i suoi bei grattacapi per rendere l’ultima nata in casa Red Bull una monoposto vincente. Che poi alla fine ci sia riuscito egregiamente è un altro paio di maniche. Quelle che devono rimboccarsi McLaren e soprattutto la Ferrari se vogliono colmare un gap tecnico che per ora appare ancora importante.

31 Commenti

  • ferrarista per sempre

    eh,caro adrian,non sai quanto ha fatto arrabbiare noi questa macchina!!

  • petizione popolare
    “BEVETE MENO RED BULL” così no money no party!!!
    ovviamente è una battuta
    P.S. cmq la nuova macchina sembrerebbe che stia nascendo sotto i buoni auspici……

  • bevete meno Red Bull!!!!

  • Poi la fia ti ha calmato.

  • RedFerrari96

    La FIA non favorisce la Red Bull,Il problema è che il regolamento non è chiaro.

    • Se dici una cosa del genere non sei molto osservatore, il regolamento parla chiarissimo, solo se si vuole si trova il buco,

      Io l’ho sempre detto, il problema è che la FIA è troppo legata al regolamento, basterebbe far rispettare le regole di principio, invece di inasprire in continuazione test e regolamento.

      Giusto per fare un esempio, riporto il caso dell’art. 3.15 sulla flessibilità, perchè il regolamento dice semplicemente che non sono ammesse parti mobili, ma la FIA invece di intervenire direttamente ha introdotto dei test che vengono sistematicamente aggirati.

      Stessa cosa è successa con le mappature,il regolamento prevede che alla preesione più piccola dell’acceleratore la coppia sia al minimo, mentre con la pressione massima si debba avere anche la massima coppia, è chiaro che si intende che l’accelerazione debbe essere progressiva,invece in RBR ai regimi intermedi le variava, ricreando una sorta di soffiaggio.

      Non mi sembra che il regolamento sia poco chiaro è solo che invece di pensare da tecnici hanno pensato da marpioni.

      Nel nostro ordinamento giudiziario chi commette un reato non passa direttamente dal Tribunale ma c’è un filtro costituito da tutta una serie di Magistrati che prima verificano ed indagano (PM – GIP – GUP) poi se ci sono gli estremi c’è un rinvio a giudizio, in F1, invece non c’è alcun filtro e la FIA fa il bello e cattivo tempo investiga e giudica allo stesso tempo.

      Ormai, il regolamento viene interpretato ad hoc senza remore e, naturalmente, non essendoci alcun contraddittorio, ne beneficia solo chi ha più voce in capitolo e questa è una cosa lampante, chi lo nega non ha una visione obiettiva.

      Per quello che mi riguarda la FIA dovrebbe decentrare un bel po delle sue prerogative e delegare taluni compiti a una o più commissioni e riservarsi solo il potere decisionale, in modo che non si potrà non tenere conto del parere della commissione.

      Ma forse ciò che penso è unautopia,la FIA non rinuncerebbe mai una parte del suo potere che garantisce entrate extra.

      • Ma diciamo che grosso modo la FIA ha fatto sempre i suoi porci comodi, anche in altre stagioni. Solo che nelle ultime due stagioni oltre al solito abuso di potere con un regolamento fatto per controllare l’andamento del campionato, c’è anche una grande novità mai vista da quando seguo la f1. Un incredibile sbilanciamento dell’applicazione del regolamento verso un solo team cioe’ la Redbull e qualcosina per la mercedes ( DDRS concesso alla Mercedes e correttore d’assetto bocciato alla Ferrari e Lotus )
        Una volta, almeno, c’era un contraddittorio con i vari team che facevano pressione e polemiche anche abbastanza pesanti, quando si scopriva qualcosa di anomalo, adesso tutto tace.
        Una volta il regolamento veniva interpretato da tutti, adesso sembra che solo la Redbull possa fare il buono e cattivo tempo e non solo se chiedi un chiarimento come ha fatto la Ferrari sulla faccenda delle bandiere gialle vieni subito Bacchettato, mentre la Redbull non paga di fare tutte le porcate possibili e immaginabili e farla sempre liscia, manda lettere in maniera preventiva chiedendo chiarimenti sul regolamento per fare bloccare delle soluzioni per il 2013 delle altre squadre e stranamente ottenendo subito il consenso della FIA.
        NEWEY se hai un briciolo di Genio avrai capito che le tue ultime vittorie non valgono niente, povero genio dei miei stivali riesci ad inventare le cose piu’ impensabili e non riesci a capire un concetto molto semplice come la sportività.

      • Ed io aggiungo solo che nelle ultime righe c’è anche il motivo per cui a me Newey non piacerebbe affatto vederlo in Ferrari.

      • ciao zio ture è da parecchio che nn commento….ma ho saputo che spesso m hai invocato…. sono basito dalla mole di stron che scrivi ….. , pero voglio venirti incontro ammettiamo che sia tutto vero quello che dici, il problema cmq p che la tua amata ferrari nn solo è stata inferiore a rb ma anche a meclaren lotus williams sauber e force india in diversi gp…. rubano anche loro ?=?? e poi secondo te uno degli uomioni piu ricchi del mondo si fa comprare da qualche mazzetta ??? ahhhhhhhhhhhhh sei fuori come un balcone tu e il tuo amato minchione greco….comincia a preparare una buona scusa per il flop 2013 ora che usana la galleria toyota son curioso di saperequale stronzate propineranno ai tifosi

    • come non la favorisce, allora tutto quello che si è visto e sentito sono solo chiacchere da salotto,non direi la fia è consapevole delle taroccate e non ha fatto nulla, ti dirò di più che la prima cosa che doveva fare era quello di impedire le mega truffa della renault dei serbatoietti, se il motore ha problemi di tenuta si arrangino e vadano a truffare altrove e la fia non ha favorito i bibitari ?

  • ZioTure e Maxleon siete dei grandi conoscitori del regolamento è un piacere leggervi e non siete di parte anche se siete dei tifosi, però non aspettatevi delle risposte dai tifosi della Red Bull, dentro di loro in fondo sanno come stanno le cose solo che non vogliono “vedere”. Loro sanno benissimo che la Red Bull non è una “scuderia” corretta, che Alonso è il più forte del Circus e che la Ferrari è Passione.

  • ..quest’anno ho visto vacillare il profondo amore che nutro nei confronti di questo Sport.E il principale imputatao, per questa mia disillusione, e proprio l’ingegnere inglese.

    Quindi ho solo una cosa da dire al signor Adrian Newey:

    oooofanculoooo..

  • Pur rispettando Newey come tecnico sopratutto per il suo passato in Williams all’apice della sua carriera, leggo nell’articolo il solito disco. Addirittura si elencano le varie soluzioni che sarebbero frutto del genio…

    Una considerazione pero’ la voglio fare, ma non è che Newey è un genio anche perche’ le sue soluzioni irregolari passano mentre quelle degli altri vengono bloccate subito appena sul nascere ?

    Newey è il piu’ bravo semplicemente perche’ la FIA dorme quando presenta irregolarità ed invece è fiscale con tutti gli altri. ?

    Agli altri tecnici mancano veramente le idee cattive e irregolari ma non le sviluppano perche’ sanno che la FIA boccerà subito qualsiasi soluzione che sfrutta le zone grigie ?

    Altra domanda, sarei curioso di sapere il valore della Redbull REGOLARE. Togliendo tutte le soluzioni che purtroppo non sono interpretazioni del regolamento, come spesso si è scritto… ma forzature al regolamento promosse dalla FIa ed in alcuni casi SOLO SULLA REDBULL come il sistema acqua olio, quanto vale la RB8 ?

    • Naturalmente concordo con quello che dici, ma ormai, a campionato finito, io mi chiedo quali possano essere stati i reali interessi della FIA in questo loro atteggiamento nei confronti dei bibitari.

      Di sicuro finora sappiamo che il regolamento per il prossimo anno varierà di poco: di fatto viene abolita la regola della “causa di forza maggiore”, e verranno inseriti dei test più severi sulla flessibilità delle ali, ma di fatto dobbiamo essere obiettivi e vedere quanto questo influirà sul rendimento dei bibitari, perchè, IMHO, è il solito specchietto per le allodole, per far passare inosservati la questione del bilanciamento con zavorre mobili e quello degli scarichi soffiati che sono il risultato di deroghe alla INAFFIDABILITA’ del motore Renault, quindi ritornando alla prima domanda in questo mio reply:

      Quali sono i reali interessi della FIA????

      Che la RBR sia stata palesemente e vergognosamente aiutata è poco ma sicuro, perchè oltre alle famose deroghe, (il cui utilizzo per rendere legale l’illegale, potrebbe essere considerato antisportivo ma legalizzato dalla deroga FIA) ci sono una serie di mancate penalizzazioni che pur potevano esserci, basta pensare ad una cosa stupida come i buchi nel fondo, perchè dalla documentazione fotografica, avrebbero potuto rilevare benissimo che quella soluzione era stata utilizzata anche in altre gare, ma allora perchè non essere intransigenti e sanzionare la RBR quando di dovere????

      Infine ho una domanda per tutti gli utenti di questo forum:

      Quando la RBR fu “beccata” con le mappature irregolari, la FIA fu colta in contropiede, (almeno quella era la versione ufficiale) perchè il regolamento parlava di coppia massima solo al minimo ed al massimo della pressione dell’acceleratore, ma non parlava affatto dei regimi intermedi, per cui, furbamente la RBR ne approfittò per cambiare le mappature proprio ai regimi intermedi, (quando era evidente che il regolamento si riferiva al PROGRESSIVO regime di accelerazione). Quindi per “restare coerente” (con la politica di agevolazione alle lattine????), concesse alle varie scuderie di scegliere fra le mappature portate nelle prime 4 gare con la possibilità di variale al massimo per un 2%. Ora per il campionato 2013 cosa prevede il regolamento?????

      Una birra a chi mi saprà rispondere.

  • RedFerrari96

    La capacità di Adrian è quella di scavare nel regolamento, e cercare le varie pieghe in esso, e infine trovare la giusta soluzione.

  • figurati quanto ha innervosito tutte le altre scuderie e i tifosi

  • Non discuto assolutamente l’articolo, l’ho fatto tante altre volte mettendo palesemente in dubbio le soluzioni del presunto genio Newey, ma una domanda la voglio fare a tutti coloro che hanno messo i pollici rossi ai commenti precedenti di altri utenti:

    Da cosa è dovuta tanta devozione nello spolliciare???

    La verità fa male????

    Se non ritenete valide le deduzioni di alcuni utenti perchè non argomentate il vostro dissenso?????

  • ferrarinelsangue

    vabè ma questi sono particolari, amici miei, il risultato che zio Bernie e la FIA volevano l’hanno ottenuto, non sapevano più come accontentarli nelle loro merdate!

  • Mappature, scarichi, muso di gomma, l’impressione dall’esterno era quella di un Newey sbizzarrito che si divertiva a inventarsene una a gara giocando tra le pieghe del regolamento.mi dispiace ma queste sono le frasi che rende onore si ad un grande tecnico ma che la storia ci insegna sempre un po troppo fuori dalle regole

    • Lui è un genio, mette su carta anche quelle soluzioni che sa essere oltre il regolamento, perchè non si sa mai…la Fia riesce a cambiare le regole una volta a gara…poi magari “passa di lì” Horner e gli dice…”cos’è quella roba lì?”….”Mah niente….è un fondo con un paio di per far lavorare meglio l’estrattore….secondo me funziona, ma mi sa che è irregolare così come l’ho fatto…”…”Non ti preoccupare….tu fallo fabbricare che poi ci penso io a vedere se è irregolare o meno…”.

      Ecco, secondo me le cose vanno così in Red Bull…ma sicuramente vanno così anche nelle altre scuderie. Solo che magari nelle altre squadre, i progettisti sapendo, come Newey, cosa è regolare e cosa non lo è, lavorano di conseguenza, senza andare a mettere mano nelle “zone vietate” e se lo fanno arriva il Withmarsh o il Domenicali di turno che dice “No questa è chiaramente irregolare”, oppure la fanno vedere alla Fia e gliela bocciano….Newey invece è vulcanico, ne sforna un paio al giorno, Horner le fa mettere lo stesso sulla macchina anche se palesemente irregolari e quando e se li beccano allora “poi si vedrà”…quest’anno al limite si sono presi uno scappellotto dalla Fia dicendo “non fatelo più birichini!”.

      • Hai dimenticato un passaggio:
        Horner va da Charlie e dice: Seeeeentiii amichetto mio…mi dai una manina ina ina a far passare sta roba per regolare????
        e Charlie: Ma ceeertoooo…!!!
        Eh, così è un genio dell’aerodinamica anche scooby doo!!!

      • “Chaaaarlie!!!”
        “Ancora?!?!”
        “Una cosina piccola piccola…”
        “Uff…che c’è stavolta?”
        “Vorremmo montare un V12…”
        “CHE????”
        “Beh, sai che siamo lenti…”
        -.-‘
        “Eddai, Charlie….per piacere”
        “E va bene mi invento qualcosa, ma ti costerà di più!”
        “No problem! A presto Charlie!”

      • Tanto paga Dietrich…

        Pronto dietrich?

        Yah???

        Ciao sono Charlie seeentiiii…il tuo amico Horner mi ha raccontato del V12…ok per noi va bene si fa finta che avete un v8 peeerooooo…eh…ti costa un pochino di piu!!!

        E IO PAGO!!!!

  • Siccome nn ci capivo piu’ niente ho chiesto alla FIA se mi davano una mano e cosi dopo tante soluzioni strane erano tutti cosi confusi che mi hanno lasciato fare e io ho introdotto il muso di gomma fatto tornare gli scarichi a soffiare nella direzione giusta, fatto flettere le ali a piacimento e tutto per il mio divertimento….eeeeeeeeeeeeeeeeeeh!!!!

  • Quella macchina ha fatto innervosire parecchia gente caro Adrian, soprattutto per i metodi usati per migliorarla….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!