Kaltenborn al posto di Ecclestone? C’è chi dice no…

7 dicembre 2012 10:32 Scritto da: Davide Reinato

Insistenti le voci della sostituzione di Ecclestone con Monisha Kalteborn, che però ha voluto smentire ogni ipotesi di un coinvolgimento.

Ecclestone ha ribadito, ancora una volta, che non è tempo di lasciare il suo ruolo manageriale in Formula 1. L’ottantaduenne inglese continua a pensare che il giorno in cui lascerà la categoria coinciderà con quello della sua dipartita.

E, al momento, ci sono molte voci su chi prenderà le redini della categoria quando Bernie – o chi per lui – deciderà di smettere. Insistenti voci vedono Briatore interessato al ritorno, specie dopo aver ammesso: “Un Futuro senza Ecclestone? Bernie è un impiegato della CVC, chiunque sarebbe impiegato di un fondo. Potrei avere degli interessi commerciali, perché c’è molto da fare in F1″. 

Si è anche ampiamente parlato di Monisha Kaltenborn. La manager austriaca, ma di origine indiana, è recentemente diventata la prima Team Principal in Formula 1 e dirige il team Sauber F1. Molti la vedrebbero bene, ma… c’è chi dice no. Primo su tutti, proprio Bernie Ecclestone che ha ammesso: “Non c’è nulla di vero in questa storia”.

La stessa Kaltenborn ha voluto smentire, spiegando: “La mia attenzione è rivolta tutta verso la Sauber, perché voglio raggiungere ancora molti obiettivi insieme a loro. Non miro ad altro”.

6 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!