Mateschitz sulla Toro Rosso: “Deve essere più competitiva”

8 dicembre 2012 10:56 Scritto da: Antonino Rendina

Il proprietario della Scuderia di Faenza pretende un salto di qualità dal junior team, anche grazie all’arrivo di James Key, al posto di Giorgio Ascanelli.

La Red Bullina di Faenza deve fare uno passo avanti. Parola del proprietario dei “due tori”, Didì Mateschitz. 

Il magnate austriaco ha specificato come il ruolo della squadra satellite sia notevolmente diverso da quello della scuderia principale ma in ogni caso servirebbe più performance per far esprimere al meglio i giovani piloti:

“E’ vero che la Toro Rosso ha obiettivi diversi rispetto a quelli della Red Bull, ma questo non significa che siamo contenti della situazione. Gli sviluppi sulla vettura sono stati insufficienti, la squadra deve assolutamente migliorare e dimostrare di poter essere competitiva”.

Proprio l’inizio di stagione deludente della ex Minardi è stata molto probabilmente la causa dell’avvicendamento alla direzione tecnica tra Giorgio Ascanelli e James Key. Con Key, considerato uno dei migliori tecnici in circolazione, le cose sono leggermente migliorate. Daniel Ricciardo e Jean Eric Vergne si sono affacciati più spesso in zona punti, anche se non hanno mai fatto meglio di un ottavo posto (quattro volte con Vergne),

Mateschitz per il 2013 si aspetta una Toro Rosso più vicina ai primi, magari per correre davvero con quattro macchine. Non soltanto durante le rimonte di Vettel…

36 Commenti

  • ferrarista per sempre

    cioè ragazzi,posso capire una prima e una seconda guida,ma una prima e una seconda macchina mi sembra esegerato! Purtroppo tutto questo mi porta a odiare la toro rosso,che è italiana e non dimentichiamocelo!

  • Scusa Maxleon, ma quando lewis_the_best afferma “riguardo all’FDA tutto puoi dire fuorchè che quel programma funzioni! perez è entrato in F1 non perchè ha fatto quel programma ma solo perchè alle sue spalle c’avevo il colosso messicano telmec! non raccontiamo favole che se uno pilota fa l’FDA aumenta le sue chance di entrare in f1 xke non è cosi!! l’FDA è un programma fatto soltanto per spillare un po di soldi a quei giovani che possono permetterselo!!

    al contrario red bull mclaren (e quando era in f1 anke bmw) hanno un serio programma di formazione che prende i ragazzini di 13/14 anni subito dopo i kart e li fa correre nelle formule propedeutiche alla f1 PAGANDO tutti i costi che richiedono le varie formule minori!!”,

    quali sarebbero le fesserie???

    • e la mclaren ha cresciuto Lewis Hamilton!!!

    • Non giriamo la frittata, la mia risposta era rivolta al primo post che lewis_the_best ha scritto, secondo cui era da elogiare la RBR per questi motivi:

      “Quando è arrivata la red bull ha avuto la brillante idea di usare quel team x far crescere nn solo i giovani del proprio vivaio ma anche tecnici ed aereodinamici così che se qualcuno mostra eccellenti qualità venga poi promosso! Se la ferrari avesse un minimo di intelligenza comprerebbe l’hrt x quattro soldi x poi farci correre qualche giovane pilota (magari italiano) e x far testare su quella macchina le nuove soluzioni aereodinamiche”

      Alchè io ho avuto da ridire semplicemente che la F1 non è una scuola, ma il punto di arrivo a cui tende qualsiasi giovane pilota e sotto questo punto di vista ha fatto meglio la Ferrari con Perez ed il FDA.

      Poi è arrivata la sua replica, dove ha scritto quello che riporti anche tu, ma riguardo all’argomento iniziale, poco centra lo sviluppo dei giovani direttamente in F1, che Perez porti la sua dote oppure che si parli dei programmi di sviluppo dei giovani in ogni singola scuderia, mi dici cosa centra con il fatto che la RBR corre con due scuderie entrambe di proprietà dell’illustre Mateschitz???

      Il voler attribuire alla RBR il merito di aver fatto la sua scelta per lo sviluppo di piloti e tecnici, mi sembra solo una colossale sciocchezza e la conferma è che ora in Toro Rosso c’è un progettista del calibro di James Key, che è tutt’altro che uno sprovveduto desideroso di crescere, anzi, io lo avrei visto benissimo anche in rosso.

      In ogni caso, non si offenda lewis_the_best, ma quando si scrive qualcosa come “Se la ferrari avesse un minimo di intelligenza” si OFFENDE non solo la scuderia, ma anche tutti i tifosi che credono in Lei, perchè quelle che lui reputa brillanti idee, per qualcun altro possono essere solo delle truffe legalizzate e per chi crede nello sport, certe cose sono obrobriose.

  • Ragazzi io non tifo ne Ferrari ne red bull. Oggettivamente pero la Ferrari negli ultimi anni ( persi brawn e todt) si è dimostrata carente in fatto di strategia e tecnica. La red bull è stata sempre sul filo del rasoio tra l.illegale ed il legale, riuscendo sempre a passare indenne gli esami fia. Detto questo dopo 8 anni di red bull i fatti parlano chiaro. La Ferrari con le sue politiche tecniche non è andata da nessuna parte. Concordo con chi vorrebbe un team Ferrari 2 chiamato magari alfa o FIAT o maserati. Essendo italiano ne sarei felice. Ma visti gli scarsi risultati del team Ferrari ( storicamente parlando xché è cmq arrivata seconda in campionato costruttori) secondo voi sarebbero in grado di gestire un team interno di bassa classifica come fa la rb con toro rosso? Ho i miei dubbi.

    Inoltre il discorso del team 2 sarebbe utile proprio per i giovani piloti. Vedi vettel che ha esordito in toro rosso. Perché non cercare di farlo o di riprovarci adottando un sistema simile al team sauber Ferrari di 10 anni fa? Vi ricordate dove esordirono massa e raikkonen? In sauber e poi passarono in Ferrari. Fossi in Di Montezemolo ci farei un pensierino.

    Discorso perez e gutierrez. La tel mex paga. La sauber in tasca.il programma Ferrari di giovani piloti non ha prodotto che perez nell.ultimo periodo.per fare cosa? Regalarlo a mclaren.e si ottima strategia della Ferrari.

    E ricordiamoci che la gp2 la vinta un italiano questi.anno. e che l.hanno prossimo non Sara in f1 come tanti suoi colleghi meno dotati.motivo? In Italia non esiste un programma giovani piloti.in Ferrari non esiste. La rossa dispiace dirlo ma ha interesse ad avere un super pilota veloce ed uno scudieri brasiliano buono a vendere FIAT uno e panda in sud america. Non ci vedo molta sportività: in questo ultimo caso. I soldi come sempre non sono tutto.

    • Parli di sportività nel team Ferrari, dove c’è sempre stata una prima ed una seconda guida, vedi interessi economici su Massa che NON CI SONO e che peraltro nulla hanno a che vedere con le gare, ed invece non vedi DUE squadre di F1 con lo stesso nome stampato che PUBBLICIZZA una bibita energetica che niente ha a che vedere con i motori, e non ti sei nemmeno reso conto che ormai il WRT rally è di fatto sponsorizzato a sua volta dalla RBR.

      • lewis_the_best

        ma se la red bull c’ha i soldi e vuole spenderli investendo nel wrc o su baumgartener o nella f1 a te che problema ti da???
        uno con i soldi propri può fare quello che vuole o deve rendere conto a max leon?

      • Mi rendo conto che ha ragione chi ti da del troll, se poi vuoi solo provocare!

        In ogni caso in non voglio fare i conti in tasca a nessuno, ma nello sport non dovrebbe contare chi ha più soldi e può “comprarsi” la benevolenza del capo….. e la FIA se non lo sai gestisce anche il WRT.

      • lewis_the_best

        e vabbe me ne farò una ragione se pensi che sono un troll!

        credo ci siano problemi piu grandi rispetto a quello di passare per troll o di ricevere pollici versi per quello che scrivo!

        vabbe buona serata!

  • lewis_the_best

    quando la sauber ha lasciato vincere alonso in malesia nn ho sentito gridare allo scandalo! Ad ogni modo x anni la minardi ha fatto pena e la ferrari nn si è mai preoccupata di aiutarla a migliorare! Quando è arrivata la red bull ha avuto la brillante idea di usare quel team x far crescere nn solo i giovani del proprio vivaio ma anche tecnici ed aereodinamici così che se qualcuno mostra eccellenti qualità venga poi promosso! Se la ferrari avesse un minimo di intelligenza comprerebbe l’hrt x quattro soldi x poi farci correre qualche giovane pilota (magari italiano) e x far testare su quella macchina le nuove soluzioni aereodinamiche! E poi se la fia permette che red bull abbia un secondo team è inutile che continuate a farvi il sangue marcio di rabbia! O ve ne fate una ragione o smettete di guardare la f1. In entrambi i casi ne guadagnerete il salute!

    • Minrdi e ferrari erano due mondi diversi e la stessa f1 prima era diversa cmq a diversamente da quello che credi tu se io fossi stato in montezzemolo avrei ricreato un altro team chiamandolo maserati e magari la fornitura di motori clienti l’ avrei chiamati alfa romeo…piu pubblicita e piu’ interessi…ma io nn sono montezzuma speriamo lo legga e magari si faccia inspirare…

    • Che discorsi.
      Se una cosa è sbagliata la si cerca di cambiare, non la si lascia così com’è perché la “F1 ora è questo e bon!”

      E la soluzione di battere la Red Bull a suon di scuderie fasulle mi fa rabbrividire. Questo sì che vorrebbe dire dare ragione al metodo mellifluo di Bernie/Horner/Marko.

      • F1 esc
        Non dobbiamo creare scuderie finte…ma visto i prestigiosi marchi che abbiamo a disp. Dovrebbero prendere in seria considerazione di riportarli in f1 xke’ al contrario della red bull noi dalla nostra parte abbiamo la storia dell’ automobilismo e di qst sport

      • Sì, ho capito, Fra. Ma poi ci ritroveremmo delle gare con scuderie fantoccio che soffriranno comunque di sudditanza di fronte al primo pilota della scuderia “madre” che si sta giocando il campionato. È sbagliato. Non deve funzionare così. Si creano situazioni burocraticamente ineccepibili e sportivamente fumose.

      • Vedi Esc il problema nasce tutto dalla doppia scuderia Red Bull, perchè è assurdo che in una gara di F1 un pilota non doppiato ma in lotta per la posizione, scompaia letteralmente dalla pista per far passare il BOSS in rimonta, mentre appena quattro Gp precedenti, quello stesso pilota ha lottato come un leone per non perdere la posizione nei confronti di Button prima e di Massa dopo.
        Certo non lottavano per il mondiale (almeno massa Button si) ma ogni pilota dovrebbe sempre dare il meglio e il massimo. Ho letto commenti sugli ordini di scuderia della Ferrari dove si inneggiava alla mancanza di sportività, ma almeno quella è una sola squadra composta da due vetture. La vera mancanza di sportività è far andare in pista quattro vetture per una sola squadra.

    • Mi sembra che stai offendendo sia Ferrari che i ferraristi senza alcun briciolo di intelligenza e senza prendere atto di quello che sta succedendo.

      Parli della Malesia, come se il sorpasso di Alonso fosse stato plateale (almeno quanto quelli della RB8 di Vettel), ma in realtà il sorpasso su Perez è stato solo il risultato di un errore del messicano, lo vogliamo mettere con i DOPPIAGGI fatti da Vettel nelle ultime due gare???????

      Parli della Minardi come se fosse la seconda Ferrari, ma ti rendi conto che la Minardi era tutta un’altra squadra e non era proprietà della Ferrari?????? Invece va a vedere chi tiene le redini anche della Toro Rosso, la RBR ha tutti gli interessi economici e sportivi a far migliorare la TR ed evidentemente anche Mateschitz si è reso conto che i sorpassi-doppiaggi visti erano troppo appariscenti e non credo nemmeno che non siano stati fonte di polemiche all’interno delle squadre a della FIA. In malesia, in fin dei conti Perez è arrivato secondo dietro ad Alonso e l’errore potrebbe anche essere voluto (ma non credo sia così, ma senza alcuna remora, si può avvalorare e difendere, sia il comportamento di Alonso che quello di Perez mentre certi comportamenti volti AENZA ALCUN PUDORE ad agevolare Vettel, sono assolutamente inqualificabili, quindi per poter fare certi giochi lo stesso Mateschitz si è reso conto che determinati ordini FRA SCUDERIE devono essere meno palesi.

      Parli di far crescere giovani piloti nell’ambito di una scuderia di F1, peccato che i piloti che approdano in F1 siano già all’apice della propria carriera ed a meno che non ci sia una squadra al top che abbia voglia di rischiare, così come ha fatto la Mclaren con Perez, non è che ci siano molte speranze di crescere. Anzi su questo campo la Ferrari con la sua FDA finora, se vogliamo considerare solo Perez, ha fatto un lavoro di gran lunga migliore a quello dei bibitari che evidentemente, non puntano affatto a dare prospettive di crescita a piloti ma solo ad ottenere migliori risultati in pista, cosa fra l’altro che si è acclarata anche con i tecnici con l’acquisto di James Key, e non venirmi a dire che ha ancora bisogno di crescere anche lui.

      Dici che la Ferrari dovrebbe comprare la HRT, ma spiegami per quale motivo dovrebbe farlo……. forse non lo sai, ma la Ferrari ha ancora una squadra test, che in passato si dedicava esclusivamente a testare le nuove monoposto su circuito ed ora viene utilizzata con altre mansioni, basterebbe dar loro una seconda monoposto darle un nome fare i dovuti atti burocratici ed il gioco sarebbe fatto, ma questo vorrebbe dire giocare sporco e mettersi al livello dei bibitari.

      Infine se la FIA permette certi giochetti io da tifoso dovrei rinunciare ad una mia passione ed a un mio sacrosanto diritto perchè gli altri sono falsi e corrotti???? No, sta tranquillo non mi agito non mi arrabbio e non mi faccio sangue marcio, semplicemente prendo atto e cerco di essere obiettivo e vedere quali sono i reali valori in campo.

      • Lascialo parlare max…e’ evidente che lewis gioca a fare il troll….

      • lewis_the_best

        sei tu che dirigi il blog??

        mi sembra che la libertà di parola sia ancora in vigore per tanto se permetti continuerò a dire quello che penso visto che non ho mai offeso nessuno!

        poi se dire qualcosa che non per forza è sempre e cmq a favore della ferrari implica l’etichettatura di troll allora va bene sarò un troll, ma credo di riuscire a sopravvivere anche se magic fra o qualche altro dovesse etichettarmi come troll!

      • Se invece di parlare ed esprimere con correttezza le proprie ragioni, ci si limita ad offendere senza alcuna ragione, prendendo ad esempio cose campate in aria, c’è poco da recriminare, anche gli altri hanno il diritto di esprimere la propria considerandoti un troll.

      • lewis_the_best

        allora quando parlavo della minardi il mio discorso era semplice.
        una volta entrata in crisi la ferrari avrebbe potuto rilevare in parte o del tutto la minardi e utilizzarla come “secondo” team!

        riguardo all’FDA tutto puoi dire fuorchè che quel programma funzioni! perez è entrato in F1 non perchè ha fatto quel programma ma solo perchè alle sue spalle c’avevo il colosso messicano telmec! non raccontiamo favole che se uno pilota fa l’FDA aumenta le sue chance di entrare in f1 xke non è cosi!! l’FDA è un programma fatto soltanto per spillare un po di soldi a quei giovani che possono permetterselo!!

        al contrario red bull mclaren (e quando era in f1 anke bmw) hanno un serio programma di formazione che prende i ragazzini di 13/14 anni subito dopo i kart e li fa correre nelle formule propedeutiche alla f1 PAGANDO tutti i costi che richiedono le varie formule minori!!

        infine non ho mai detto che devi rinunciare a seguire la f1 ho solo espresso un opinione.
        Secondo me chi crede in assurde tesi complottistiche, o che tutto il mondo della f1 è marcio e che la red bull o qualunque altro team che vinca sia sempre e cmq un team di ladri mafiosi ecc ecc, allora farebbe bene ad andare al parco la domenica almeno respira aria pulita e si disintossica dalla f1!

      • Hai solo ribadito le fesserie che hai detto in precedenza.

      • dimenticavo:

        “E poi se la fia permette che red bull abbia un secondo team è inutile che continuate a farvi il sangue marcio di rabbia! O ve ne fate una ragione o smettete di guardare la f1. In entrambi i casi ne guadagnerete il salute!”

        Queste è quello che tu hai scritto.

        E ancora ribadisci:

        “Secondo me chi crede in assurde tesi complottistiche, o che tutto il mondo della f1 è marcio e che la red bull o qualunque altro team che vinca sia sempre e cmq un team di ladri mafiosi ecc ecc, allora farebbe bene ad andare al parco la domenica almeno respira aria pulita e si disintossica dalla f1!”

        Sono io appassionato di F1 che devo andare al parco o è la RBR, UNICA SQUADRA CHE IMHO E’ MARCIA, a dover andare a prendere aria pulita???

        Hai le idee un po contorte, mi sembra….

      • Max guarda che in Malesia Alonso era davanti a Perez, e nel tentativo di avvicinarsi perez ha fatto un lungo andando per prati, da quì l’ordine dalla Sauber “non esagerare la seconda posizione ci sta alla grande.”

      • L’errore l’ha pur sempre commesso Perez, non Alonso ed il fatto che abbiano detto a Perez di non esagerare ci sta, ci si può sempre discutere, ma per le Toro Rosso che spariscono qusi fuori pista per far passare Vettel è scandaloso, come pure è scandaloso il fatto che abbiano fatto rallentare Vergne in regime di SC, 100 a 1 che se Vergne arrivava ad oltre 20 secondi da Vettel lo avrebbero sanzionato nel post gara.

  • due squadre, la minore cede il passo in ogni situazione alla maggiore, è uno schifo!

    • quoto, nemmeno quando c’era la collaborazione tra Sauber e Ferrari si è mai arrivati a tanto…
      Ma è colpa di chi glielo permette, quindi in questo caso di tutta la F1, ahimè Ferrari compresa…

  • Dovete essere più competitivi…mi sono spiegato?!?!

    Signor si signor Dietrich…ma…emh…

    Che c’è ora????

    Avremmo bisogno di parlare con Charlie…

    E IO PAGO!!!!!!!!!!!!

  • 4 Red Bull, buona “amicizia” con la Fia e un ingegnere che ci sà fare, la vedo dura molto dura. Ferrari fuori le pa..e!

  • Ma, una maggiore competitività servirebbe solo ad aiutare maggiormente Vettel, si vede che Mateschitz non sa più dove buttare ….. ops pardon “investire” il suo denaro per far ricercare porcate sulla RBR e così per equilibrare un po l’inaffidabilità dei motori Renault delle sue “punte” ora conterà di più sulle sorelline con i motori Ferrari.

  • Dice cos': “E’ vero che la Toro Rosso ha obiettivi diversi rispetto a quelli della Red Bull[…]”

    Lasciatemi fare un commento populista. Quindi quali sarebbero gli obiettivi? Cercare nuovi piloti, far sfogare le manie persecutorie di Marko verso i piloti, usare le monoposto come test per Newey, far rallentare Vergne dopo la S do Senna per far passare Vettel sul rettilineo perdendo platealmente terreno sulle macchine che precedevano?

  • Fatemi capire una cosa: questi corrono con 4 macchine e va tutto bene? Niente reclami, ammende, richiami? Essenzialmente hanno il doppio dei mezzi degli altri e nessuno dice niente?
    Scandaloso, o ridicolo…. probabilmente tutti e due.

  • Potrebbe anche acquistare la HRT cosi in pista ci sarebbero 6 RedBull

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!