FIA Gala 2012, gli highlights della premiazione

9 dicembre 2012 10:37 Scritto da: Davide Reinato

Al classico FIA Awards di fine anno, Vettel ha ritirato la coppa del vincitore per il terzo anno consecutivo. Ecco il video della serata, svoltasi a Istanbul, e le dichiarazioni dei principali protagonisti. 

Cambia la location, ma i nomi da premiare sono gli stessi dello scorso anno. Quest’anno, il consueto Gala FIA si è spostato da Monaco a Istanbul, ma i Campioni da premiare sono sempre loro: Sebastian Vettel e la Red Bull Racing.

Il sontuoso Palais de Ciragan ha ospitato la serata, dove i primi tre classificati del Mondiale piloti hanno ricevuto i loro trofei dalle mani del Presidente della FIA, Jean Todt.

“Bello essere qui stasera per portare a casa il trofeo del vincitore per il terzo anno consecutivo”, ha dichiarato Sebastian Vettel. “La cosa ci rende tutti molto orgogliosi, perché per tutta la stagione la squadra ha fatto di tutto per permettermi di vincere. Tutti hanno dato un contributo enorme e il supporto di Renault è stato inestimabile”, ha concluso il tre volte iridato.

16 Commenti

  • Dovrebbero dare ai tifosi la possibilita’ di eleggere il miglior pilota dell’anno…per queste pacchianate da oscar della tv ai piloti possono bastare i premi dei soldi che gli danno per l’arrivo finale in campionato…

  • Ma che strano…Ecclestone che arriva assieme sd horner…e poi quando riceve la coppa-dal-nonno gli sussurra all’orecchio: per i soldi ci mettiamo d’ accordo dopo…
    Bah…

    • F1Drivers_ALDO

      Quella del sussurrare all’orecchio dei RedBull da parte del vecchiaccio è ormai una cattiva abitudine acquisita.

      Quante volte abbiamo visto Ecclestone sussurrare all’orecchio di Vettel mentre è in macchina prima della gara?
      Io mi ricordo che ad Abu Dhabi quando Vettel partì ultimo dai box, il vecchio era lì ad incoraggiarlo, stessa cosa in Brasile prima della gara.Queste sono quelle che mi ricordo, ma ce ne sono state altre.
      Nessuno, per carità, vieta niente a nessuno, però se il Sig. Ecclestone volesse tenere un ambiente imparziale e senza ombre di favoritismi, bè che se ne stesse un pò alla larga dai piloti!!!!

  • Che buffonata questa premiazione… quanto è lontana la vera f1.
    Invece di queste formalità in questo periodo di pausa della F1 è bene ricordare i piloti che hanno dato la vita a questo sport e non continuare e vedere questa farsa nella farsa .

    www . youtube . com/watch?feature=player_embedded&v=rB3gpgeN9ws#!

  • ” Tutti hanno dato un contributo enorme e il supporto di Renault è stato inestimabile”, ha concluso il tre volte iridato. ”

    Doveva anche citare lo zio Bernie e la MA FIA

  • Perche’ hanno premiato kimi ?
    Ha fatto un bel campionato ma niente di incredibile.
    Potevano premiare Perez, anche Maldonado ha vinto una gara anche se ha commesso molti errori, ma Kimi che è un campione del mondo non ha fatto niente di fuori dal comune.

    • mi perdoni, ma lei che si professa un grande esperto di formula1 e non perde occasione di snocciolare commenti ad ogni articolo di blogf1, come può non essere informato su come si svolge la premiazione? vengono premiati i primi tre del campionato, non è certo un segreto.
      riguardo a perez, tutta l’attenzione che gli viene data non mi sembra nient’altro che il riflesso dell’interesse mosso dalla ferrari verso il ragazzo, cosa che ne ha fatto parlare enormemente. sono più che mai convinto che se la ferrari non ne avesse mai parlato (né l’avesse avuto nella FDA) nessuno si sarebbe mai sognato di dire che perez fosse un pilota migliore di kobayashi, di resta, rosberg, persino hulkenberg. la scelta della mclaren sembra più che altro motivata dalle sponsorizzazioni colossali che aiutano il buon perez, più che da risultati sinceramente mai espressi. (3 podi, certo, ma solo quando la macchina è buona; e maldonado con una macchina buona ci vinse una gara).
      infine da tifoso di raikkonen aggiungo che chi avrebbe meritato il premio fuori dai primi tre è senza ombra di dubbio hamilton.

      • Prima di tutto io non mi so mai vantato di essere un grande esperto, semmai ho ripetuto piu’ volte di aver seguito il campionato di f1 sin dal 1987.

        Non conoscevo il meccanismo della premiazione o meglio avevo dimenticato del tutto queste ” Frivolezze ” che sinceramente ritengo solo mere formalità.
        Per il resto credo che Perez sia veramente un grande talento e non un pilota qualunque come è stato scritto. Anche Maldonado pur essendo un pilota ancora grezzo e molto pericoloso ha dimostrato di avere un grande potenziale.
        Del resto se Perez e Maldonado sono andati forte quando la macchina era superiore, non si spiega come i loro rispettivi compagni di squadra siano andati mediamente peggio.
        Kimi ha fatto un ottimo campionato, ma mi sarei aspettato qualcosa di piu’ considerando che è anche stato battuto in alcune occasioni dal suo compagno di squadra, con questo non voglio assolutamente criticare il campionato di Kimi dico solo che non è stato il migliore della sua carriera tale da vincere un premio.

      • Mi dispiace deluderla, ma non conosco tutte le frivolezze, le feste e tutti cio’ che è gossip della F1.
        Quello che seguo con passione è la Tecnica e le gare per il resto, tranne qualche raro caso, sono lontano dalla mondanità della F1.

  • Ma Fernando è venuto con la moto senza indossare il casco? Bella pettinatura 😀

    • Non è il mio caso ma ho amici di bassa statura che per sembrare piu’ alti oltre ai scarpe modello Berlusconi usano anche i capelli con improbabili quanto ridicole acconciature…
      Il fatto è che la fidanzata di Alonso sembrava troppo alta con i tacchi… ecco spiegato l’arcano.
      Che strano mi è venuta la Mazzonite anche a me…

  • Ma che capelli c’ha Nando?:D

  • Ragazzi scusate, per caso avete una doto della coppa di chi vince il campionato costruttori?? Anche se non di quest’anno, ma sarei curioso di vederla! Grazie

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!