Horner: “Non penso avrei riconfermato Massa”

Christian Horner ha espresso un suo personale giudizio nei confronti del rinnovo di Felipe Massa con la Ferrari, lasciandosi inoltre sfuggire dichiarazioni pungenti riguardo il passato interesse della Scuderia di Maranello per Mark Webber

hornerFresco di rinnovo pluriennale con il team tricampione Red Bull, Christian Horner ha rilasciato dichiarazioni poi trascritte nel libro ufficiale della stagione di F1 2012, le quali hanno riguardato la riconferma di Felipe Massa in seno alla Scuderia Ferrari.

Certo, Horner assieme ai vertici di Milton Keynes sembra si siano risentiti parecchio per l’interesse nemmeno troppo velato del team di Maranello nei confronti del loro pilota Mark Webber, ecco dunque una possibile spiegazione per le seguenti parole del Team Principal britannico, il quale ha dato un suo parere sulla riconferma di Felipe Massa in Ferrari: “No, non penso che avrei tenuto Massa. Sfortunatamente il nostro è un business molto duro, basato soprattutto sui risultati. Quindi è inevitabile fare un confronto con quello che fa il compagno di box, che dobbiamo supporre disponga dello stesso materiale“.

Ecco poi il riferimento abbastanza esplicito alla vicenda Webber:Sicuramente in Ferrari si saranno guardati intorno e credo che abbiano seguito uno dei nostri piloti, quindi erano ovviamente preoccupati riguardo allo stato di forma di Felipe, ma le loro opzioni probabilmente erano molto limitate“.

Nell’ultimo terzo del campionato poi le prestazioni di Felipe sono migliorate – ha concluso Horner – e in quella fase probabilmente stavano già pensando a rinnovargli il contratto. Quando hanno concluso i loro ragionamenti devono aver realizzato che la soluzione migliore fosse quella di cui già disponevano ed hanno riconfermato Massa“.

Il Mondiale 2012 è appena terminato ma le polemiche, sospetti, guerra puramente verbale non accennano a placarsi. Se si pensa che tra poco più di un mese vedremo le creature pensate da Newey e Tombazis-Fry, nel 2013 potremmo vederne delle belle.

22 Commenti

  1. se solo questa faccia da pala,pensasse che alonso è finito dietro al suo campione di soli 3 punti,lottando con una vettura nettamente inferiore,che non si è rotta una sola volta e che abbiamo perso 30 e passa punti per due incidenti non a causa nostra ma bensi’ da parte di due vetture guardacaso “renault”,credo che ci avrebbe pensato due volte lui a riconfermare vettel…
    da questa stagione è scaturito quanto questo pivello sia veloce solo quando ha la vettura,basti vedere le prime di campionato quando non gli usciva nemmeno la parola nelle interviste…

Lascia un commento