Webber: “Quest’anno, Alonso è stato impeccabile”

Mark Webber ha lodato le prestazioni di Fernando Alonso in questo 2012. Vettel, invece, non ha voluto esprimere un giudizio nei confronti del rivale spagnolo.

Alonso passaggio WebberDopo esser stato nominato il miglior pilota dell’anno dai Team Principal delle squadre, per Fernando Alonso arriva un altro attestato di stima per quanto fatto in questa stagione. Questa volta è Mark Webber a tessere le lodi dello spagnolo.

“Credo che sia molto deluso perché non ha commesso errori quest’anno. Probabilmente ha fatto tutto quello che poteva. Dice di aver fatto la sua stagione migliore in carriera e potrebbe anche essere. In effetti, penso sia stato impeccabile”, ha commentato l’australiano della Red Bull.

Mark, famoso per la storica frase “Not bad for a number two driver”, non ha mancato l’occasione per mettere in risalto – con un po’ di ironia – un risultato che a fine anno è stato decisivo per la squadra. “Ha perso per soli tre punti, per fortuna sono riuscito a superarlo a Silverstone!”, ricordando così la sua vittoria al GP del Regno Unito.

Discorso diverso per Sebastian Vettel: il tre volte campione del mondo, alla stessa domanda rivolta a Webber, non ha voluto esprimere un giudizio sulle prestazioni del rivale. “Lo rispetto molto come pilota, è uno dei migliori che abbiamo in F1, ma io guardo a me stesso. Abbiamo anche litigato, parecchio pure. E’ stata una lunga stagione, ci sono state un sacco di gare e alla fine vince chi ha più punti. Ovviamente sono contento che abbia vinto io e non lui”, ha concluso il tedesco.

7 Commenti

  1. Ma qui manca un pezzettino molto interessante: “Se qualcuno pensa che che le vittorie di Fernando siano frutto della sua bravura mentre le mie solo della macchina ciò è anche responsabilità di Fernando, ma non mi importa”.
    Ah-ah! A qualcuno non è andato tanto giù il fatto che team principal e tifosi abbiano decretato lo spagnolo come il pilota migliore dell’ anno, anche la classifica di tutti i tempi stilata da piloti ed ex-piloti vede Alonso al 9 posto, Hamilton al 17 e Vettel al 27. Altro che litigato…
    Dopotutto…A che ti serve vincere se nessuno ti riconosce come il migliore?

Lascia un commento