Alonso risponde a Marko: “Sono lusingato…”

9 gennaio 2013 13:38 Scritto da: Antonino Rendina

Il campione spagnolo della Ferrari ironizza su twitter riguardo all’ultima “uscita” di Helmut Marko.

BARCELONA, SPAIN - MAY 22:  Fernando Alonso of Spain and Ferrari attends the drivers parade before the Spanish Formula One Grand Prix at the Circuit de Catalunya on May 22, 2011 in Barcelona, Spain.  (Photo by Vladimir Rys/Getty Images)Il mondiale 2013 inizierà tra poco più di due mesi ma il singolar tenzone Red Bull-Ferrari è già entrato nel vivo. E le parti non sembrano mandarsele a dire.

Fernando Alonso, che non sarà un “politico” ma resta un gran comunicatore e un pilota carismatico anche fuori la pista, non deve avere per niente digerito l’ultimo attacco di Helmut Marko nei suoi confronti.

Il principe delle Asturie – tramite quel potentissimo mezzo di comunicazione che è twitter – ha giocato di “Serve and Volley” rispondendo al manager austriaco in modo piccato e allo stesso tempo ironico.

Questo il tweet di Fernando: “Mi fa piacere leggere che la Red Bull pensi già che i loro avversari più forti per il prossimo anno siamo noi. E questo prima che siano iniziati i test invernali. Sono lusingato…”.

Un messaggio chiaro, indirizzato direttamente a Milton Keynes, che suona più o meno così: “So che mi temete, altrimenti non mi attacchereste così”.

Come diceva Oscar Wilde: “Non importa che parlino bene o male di te, l’importante è che ne parlino”.

Il campionato del mondo 2012 non sembra essere finito o, meglio, è quello del 2013 ad essere già iniziato con i botti. La tensione tra i contendenti è ai massimi livelli.

15 Commenti

  • veramente il primo ad iniziare a provocare è stato alfonso…

    parla troppo degli altri e a volte capita che gli altri rispondano per le rime…

  • Bravo Fernando, mandali a quel paese e fregatene!!!!!!!!!!!!!!

  • ferrarista per sempre

    grande fer, bella risposta!! Quelli stanno tremando di paura perchè quest’anno vedrete cosa succederà

  • Fenomeno! Marko, perchè non la chiudi ogni tanto quella bocca???

  • Diciamo che se Marko si sogna la Ferrari di notte (chiaro segno di invidia per il marchio prestigioso….. che lui non potra’ mai avere) Alonso ci ha messo del suo stuzzicando i signori RedBull. Ha snobbato per tutta la stagione Vettel, parlando sempre di Hamilton come pretendente al titolo. Insomma…. se te le cerchi poi arrivano.
    Un po’ di gossip del resto ci puo’ anche stare visto che per almeno un altro mese i motori, purtroppo, staranno zitti…… che ansia…. non vedo l’ora…….

  • Sig. Rendina più che Wilde qui ci starebbe bene Cicerone: “Mi odino pure, purché mi temano”.

    Trovo molto triste che un pilota sia costretto a difendersi dagli ossessivi attacchi di un manager. Ma quello che trovo molto più triste è che il pilota dimostri più eleganza del manager.
    Non voglio pensare alle fregne se le lattine avessero perso…

    Non dargli retta Fer, son bambini. Più che altro vediamo di rompergli il giocattolino quest’anno. >:)

    • tatanka2003

      Si vede che ci sono stati o sono in essere studi classici… Comunque io vorrei che la Ferrari superi la Red Bull sul ‘campo’, ma mi gusterebbe di più una bella squalifica per irregolarità della vettura (sogno o fantascienza ovviamente…), questo getterebbe delle ombre ufficiali sulle passate stagioni e ridimensionerebbe la potenza politica degli Austriaci… Perchè sono proprio loro i politici qua, altro che Alonso…

      • Studi linguistici :)
        Io vorrei battere le lattine sul campo, vincere grazie ad una squalifica mi lascerebbe un po’ di amaro in bocca. Tanto tutti tranne i convinti antiferraristi sanno come la red bull si è aggiudicata questi mondiali. Ombre già ci sono, e pure parecchio scure. Prima o poi scoppierà il temporale non preoccuparti. :)

  • Perdonami Rendina ma Alonso mi sembra tutto fuorché un ‘gran comunicatore’, perché con i suoi continui lamenti fa emergere le sue debolezze, non la sua forza. Opinione personale, si intende…
    Ciò posto, in questo caso mi sembra che la risposta sia sobria e ficcante (una rarità a dire il vero…)

  • alexander brandner

    Lol bella risposta Nando

    Cosa ha dimostrato Vettel? Hamilton, Alonso, Raikkonen hanno dimostrato di saper vincere e convincere su macchine pari alle altre. Vettel ha dimostrato di vincere, senza convincere (visto la saefty car valencia 2010 e bandiere gialle san paolo 2012), su una macchina molto superiore alle altre. Solo il mondiale 2011 è stato stravinto, ma per assenza di avversari. Gli altri due sono stati due mezzi furti, aprite gli occhi!

  • Myriam F2013

    Divertenti le schermaglie Alonso-Marko, ma preferisco che la Ferrari le suoni alla Red Bull non a parole ma con i fatti !

  • Risposta di classe, ma non rispondere era meglio…

  • Ci sarà da divertirsi..

  • e cantagliele a quel marko lì!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!