Brawn: “Cambiamenti interni ci hanno sfavorito nel 2012″

11 gennaio 2013 15:12 Scritto da: Giacomo Rauli

Tra tre settimane verrà presentata la nuova AMG Mercedes W04 ma Ross Brawn torna a parlare della seconda parte della stagione 2012, dove il team tedesco ha incontrato difficoltà dovute a cambiamenti interni strutturali e di personale

ross-brawnA quasi due mesi dal termine del Mondiale 2012 Ross Brawn ha provato a dare una spiegazione sulla seconda parte di stagione Mercedes che, a conti fatti, è risultata davvero deludente.

Se la prima parte del 2012 aveva regalato la prima gioia alla Mercedes, con Nico Rosberg a cogliere il primo successo in carriera sul tracciato cinese, la pole di Schumacher a Montecarlo sfumata per una penalità comminata al tedesco il GP precedente ed il podio del Kaiser a Valencia, dall’estate in poi per Brackley è stato un vero e proprio calvario.

Secondo il Team Principal Mercedes i cambiamenti subiti nelle struttore e nell’organico degli aerodinamici sono stati agenti fondamentali della debacle post estate:Abbiamo preso la decisione di modificare la struttura del gruppo aerodinamico. Abbiamo dovuto aspettare per poter inserire Mike Elliot, nuovo capo degli aerodinamici, perché aveva il periodo di gardening leave da terminare dopo aver asciato la Lotus. Abbiamo concluso la situazione con Loic Bigois e c’era un divario da colmare con i primi che non abbiamo chiuso. Anzi, la forbice si è ulteriormente allargata“.

Non solo cambiamenti di personale, ma anche un cambiamento nella galleria del vento abbastanza importante, ovvero il passaggio di scala dei modelli utilizzabili che è passato dal 50 al 60%:Oltre ai cambiamenti interni, abbiamo effettuato il passaggio dal 50 per cento al 60 per cento modelli da utilizzare in galleria del vento. Certamente anche questo è stato un fattore determinante che ha inciso negativamente nell’andamento della stagione“.

Il passaggio al 60% dei modelli in galleria, ha spiegato Ross Brawn, è fondamentale per raccogliere un numero maggiore di dati riguardanti gli pneumatici Pirelli, in modo tale da poter avere situazioni molto più vicine alla realtà della pista, seppur limitate dalla finzione fornita da qualsiasi struttura del vento.

Da notare anche le scelte errate dal lato progettuale-strategico in atto nella seconda metà del 2012 a Brackley. Molti sforzi sono stati fatti per portare ad una preparazione e ad uno sviluppo adeguato il DDRS passivo, dipositivo in regola per questo 2013 perchè non azionato direttamente dal pilota. Purtroppo, dopo mesi di studi e test tra i venedì di prove libere e simulazioni computerizzate gli ingegneri hanno deciso con tutta probabilità di accantonare il progetto. Troppo difficoltoso da mettere a punto e troppo imprevedibile riguardo le reazioni in pista, con potenziali pericoli d’incolumità per i piloti.

Insomma, questa serie di fattori, così come spiegato da Brawn, hanno tenuto lontana Mercedes dai vertici. Arrivato Hamilton e rinnovati alcuni settori tra progettazione ed aerodinamica in questo 2013 i vertici di Stoccarda si aspettano risultati soddisfacenti e continui. Problemi di budget permettendo.

19 Commenti

  • Mi chiedo quando verrà presentata la nuova Mercedes W04, una data utile potrebbe essere il 4 Febbraio, quando la Mercedes ha prenotato in esclusiva la pista di Jerez.

  • Per quanto mi riguarda Ross ha fatto il suo tempo in Ferrari. si deve guardare avanti… e tra l’atro nessuno si ricorda che Ross non ha mai progettato nulla o meglio l’ultimo suo progetto e` una Jaguar gruppo C risalente al paleolitico. comunque ha ragione sul cambiamento tecnico della Mercedes per cose cosi` complesse occorre del tempo. nessuno ha la bacchetta magica nemmeno Newey. Mmm pensandoci bene forse lui si.

    • Intanto Ross Brawn ha dato il suo meglio non nella progettazione ma nella gestione. Il fatto che sia anche un ingegnere progettista è un vantaggio notevole perché’ può’ capire meglio il quadro della situazione prima di altre figure professionali come ad esempio Domenicali, Horner e Whitmarsh. Secondo me rimane il migliore Direttore Tecnico attualmente in circolazione e senza di lui la Mercedes sarebbe messa ancora peggio…

      • Non sò sè possiamo definire ancora Ross Brawn un D.T. forse ai tempi della Benetton ma non adesso.
        Il ruolo di D.T. facente funzione in Mercedes spetta a Bob Bell.

      • Hai dimenticato il ruolo di DT dal 1996 al 2006 in Ferrari…

  • zio ture pensa alla politica ferrari e faresti meglio a tacere per un bel po di tempo….se non vincete nemmeno l anno prossimi ci sara da divertirsi

  • @ ronny e Davide78
    Beh una stagione storta capita a tutti, io credo che la Mercedes nel 2013 sarà un ottima macchina, e dal 2014 con i nuovi motori turbo uniti al talento di Hamilton nel gestire le derapate…wow sarà davvero bello da vedere e terribilmente difficile da battere!!!

  • Faccio una piccola scommessa con davide78, Hamilton durerà al massimo due anni in Mercedes e penso che nel 2015 andrà in Ferrari sostituendo Alonso che si ritirerà.
    Sfumerà l’arrivo di Newey e Vettel in Ferrari nel 2015 invece tornerà Ross Brawn…

  • Meno male che io racconto frottole….. Brawn ha detto la verità, quando cambi il personale è difficile ottenere buoni risultati e il risultati della Ferrari nel 2012 non sono per niente da buttare visto che mezza squadra è stata cambiata. La Mercedes sembra la Ferrari degli anni 90 quando si cambiavano tecnici ogni anno, senza un ossatura di squadra e si ricominciava da zero ogni anno.
    Nessuno puo’ vincere al primo colpo… nemmeno Newey degli anni d’oro c’è mai riuscito.
    Ogni anno è un anno zero per la Mercedes con l’ennesima ristrutturazione, quello che serve sono investimenti maggiori una politica che guarda a lungo termine e piu’ potere a Ross Brawn altro che Niki Lauda….

  • mi piacerebbe sapere se voi giornalisti riportate sempre le stesse parole oppure ross brawn continua a ripetere le stesse cose come un pappagallo

  • Dichiarazioni quelle di Brawn che già conoscevamo, adesso aspettiamo il frutto del lavoro di questi mesi svolto a Brackley, prima è impossibile fare previsioni ed emettere giudizi.

  • ma basta con questi problemi di budget che non esistono….squadre come force india e sauber che hanno un budget ridottissimo hanno mostrato che si puo fare comunque un buona vettura,un buon sviluppo,un ottimo campionato…..per quello che dovra fare la mercedes(una buona stagione)i soldi bastano e avanzano…..hanno preso il pilota piu veloce del circus,hanno cambiato progettisti,hanno sistemato galleria del vento ora le chiacchere stannno a 0…servono i fatti.

    • Intanto la Sauber non ha un budget ridotto, anche io lo credevo poi ho letto quanto versa Telmex e non sono piu’ la cenerentola di questo campionato. Poi hai omesso un piccolo particolare sia la Sauber che la Force India hanno anche usufruito di collaborazioni con Ferrari e MClaren con parti meccaniche come il cambio che sono state usate, anzi a tal proposito la Force india diventerà una sorta di Ferrari B dal 2014…
      Comunque in parte hai ragione, si puo’ fare una una monoposto discreta con pochi soldi, ma quando il team ha solide basi e un know how gia’ affermato. Cosa che non ha la Mercedes…
      Cosa manca alla Mercedes veramente ?
      Le idee ?
      Io non direi… in questa stagione hanno inventato il DDRS, e il mini doppio fondo, nella stagione precedente hanno ideato il sistema fduct anteriore ecc.
      Cio’ che manca è la solidità che si acquista nel corso degli anni investendo piu’ degli altri…. solo dopo puoi permetterti di sfruttare l’esperienza e investire di meno.
      Le idee della Mercedes non sono per niente da buttare, vedi DDRS copiato dalla Redbull il problema è che non esiste ancora una squadra solida. Con pochi soldi continueranno a vagare nella media classifica, anche se inventeranno qualcosa di interessante…
      La politica della Mercedes fa ridere i polli.

      • Attento ZIO TURE con certe dichiarazioni e spera che la Mercedes non faccia una macchina competitiva altrimenti sai che figura farai…..

  • Torna a casa lassie!!!
    Ah-emh…pardon, Torna a casa Ross…! Ma quanto ti ci vuole (€?) per capire che il tuo posto è in rosso!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!