Mercedes svela il nuovo propulsore V6 del 2014

11 gennaio 2013 16:43 Scritto da: Davide Reinato

Mercedes mostra per la prima volta il nuovo motore V6 che equipaggerà le vetture di F1 nel 2014. La vera sorpresa è il suono, per niente fiacco come si temeva.

v6-mercedes-2014Un anticipo di futuro: Mercedes-Benz ha svelato oggi – ad un gruppo selezionato di media del settore – il nuovo motore V6 Turbo che equipaggerà le monoposto di Formula 1 dal 2014. Il propulsore è stato presentato nello stabilimento di Brixworth, dove da diverso tempo è già al banco di prova per lo sviluppo.

Andy Cowell, amministratore delegato di Mercedes-Benz High Performance Engines, ha voluto a suo modo dimostrare come il suono di queste unità propulsive non sarà fiacco come alcuni temono.

“Avremo una nuova qualità delle corse, dove bisognerà tirare fuori il massimo dalle monoposto con un determinato limite di benzina. Il suono sarà più dolce, ma la frequenza sarà maggiore e con il turbocompressore che funziona a 125.000 giri al minuti, anche stargli accanto al banco prova non è facile, hai forzatamente bisogno di una protezione per l’udito. Questi motori avranno anche più coppia, soprattutto in uscita di curva, dunque potremmo vedere anche qualche derapata, che è qualcosa di cui tutti godiamo”, ha commentato.

I motori del 2014 saranno dei V6 da 1600 CC e gireranno a 15.000 RPM, mentre gli attuali V8 girano a 18.000. E anche se il suono è leggermente inferiore, non si può dire lo stesso della potenza. L’unione di motore, Kers e ERS porterà ad avere potenze di 750 cavalli: 600 prodotti solamente dal motore, mentre l’ERS garantirà ai piloti ben 160 cavalli per 33,3 secondi al giro, grazie a dei motogeneratori definitivi “Moto Generator Unit Kinetic”.

Sentirlo girare al banco di prova è stata una rassicurazione. Certo, non è paragonabile a quello del V8 attuale, ma i tifosi possono stare tranquilli. Anche sulle tribune, sarà meglio portarsi dei tappi per le orecchie il prossimo anno.

40 Commenti

  • in mercedes sono convinti che con il nuovo motore le gare saranno molto piu divertenti e il pilota potra fare maggiormente la differenza

  • AndrePredator

    Derapate? Ci piace!

  • ferrarinelsangue

    se porteranno la formula uno come la gp2 non sarà avvincente come ora, ma vedremo delle gare monotone… questo è un mio pensiero, vabbè i tagli e il risparmio però non roviniamo questo sport con cose assurde, anzi io ero dell’idea che dovevano tornare i 12 cilindri..

  • @ Vins
    Ciao VIns!!!
    Beh, ok le due bancate…però si può sempre raccordare i due terminali in un unico…almeno credo…cioè il progetto originario prevedeva questo buco nella zona dell’airscope finale poco prima dell’alettone posteriore…e non c’erano gli scarichi doppi…speriamo invece che rimangano!!!!

    • Ed è esattamente così (purtroppo), i terminali delle due bancate si uniranno in un unico scarico. D’altronde anche le macchine di serie hanno motori con cilindri in linea, e c’è un collettore di scarico per ogni cilindro, i condotti della valvola di scarico per intenderci…e poi si raccordano in un unico terminale, fondamentalmente è la stessa cosa…

      • Aaah, brian hai confermato quindi i miei timori…lo scaricone singolo purtroppo sarà realtà…queste F1 saranno sempre più brutte…mammamia…

    • nel 2014 sembreranno delle gp2!!! D:

  • per una questione di affidabilità l’anno prossimo credo che ci sarà qualche giorno di test in più

  • elGuapo

    pascalise
    Scusa ma come faccio a testare il motore se non ho una monoposto che replica le condizione della pista??

    Si può, si può… Oggi i motoristi sono ben attrezzati, possono per esempio simulare il comportamento del motore funzionante nei loro centri di calcolo, trasferire il modello sul simulatore “fisico” e farlo quindi usare ad un pilota. Dopo con la telemetria di cambio e gas si va al banco, si collega tutto ad una unità vera, e si preme play.
    Facile no? 😀

    Si grazie 1000 della spiegazione

  • Sai che bello vista la cilindrata ridotta montarlo su una macchina normale…di tutti i giorni…
    Ai semafori parte il motore e tu e la macchina rimanete piantati lì…
    ahahahah…

  • Da quello che ho letto su un’altro sito si parla di 5 unità all’anno e inoltre se si cambia turbo, ERS, KERS e batterie del recupero di energia scatta al penalizzazione di 10 posizione. Secondo me è assurdo almeno per i primi 2/3 anni perchè come si fa a sviluppare un motore senza test e senza osare un pò?? voi cosa ne dite??

    • beh, a onor del vero un motore certo che lo puoi testare fuori dalla pista…

      • Scusa ma come faccio a testare il motore se non ho una monoposto che replica le condizione della pista??

      • pascalise
        Scusa ma come faccio a testare il motore se non ho una monoposto che replica le condizione della pista??

        Si può, si può… Oggi i motoristi sono ben attrezzati, possono per esempio simulare il comportamento del motore funzionante nei loro centri di calcolo, trasferire il modello sul simulatore “fisico” e farlo quindi usare ad un pilota. Dopo con la telemetria di cambio e gas si va al banco, si collega tutto ad una unità vera, e si preme play.
        Facile no? 😀

  • ma… ma… quanto è PICCOLO???!!!???

  • Sarà interessante vedere se la Renault metterà a punto un V6 appositamente fragile per permettere alla Red Bull di continuare a beneficiare delle sue particolari deroghe…

  • speriamo che questo sara l arma che permettera alla mercedes di essere competitiva nel 2014…loro ci puntano tanto su sto motore e lo stesso brawn dice che hamilton si è convinto ad accettare l offerta proprio quando ha parlato con i motoristi

  • beh questa versione moderna di motore turbo sara’ anni luce diersa da quella degli anni ’80… prima di tutto qua l’elettronica la fara’ da padrone … molto piu’ di allora … è vero che c’e’ una sola turbina ma avra’ le geometrie variabili e tutta la potenza sara’ ottimizzada e distribuita da motori elettrici recuperi di energia ecc. iniezione elettronica evoluta ecc. molto prob la coppia in basso sarà notevole e il turbo lag quasi inavvertibile come nei motori di serie di ultima generazione sovralimentati … poi diciamocelo .. .se vogliono ormai i sound si possono anche studiare e creare scarichi con sound piu o meno cupo senza penalizzare le prestazioni …

  • Onestamente a livello di estetica è pure bello a vedersi…l’unica titubanza che ho è lo scaricone unico centrale, quello proprio non mi vuole piacere e per l’idea che ho io della bellezza estetica di un posteriore di F1 i due scarichi non si sarebbero mai dovuti sostituire a niente…ma vabe’…

  • A me piace il suono cupo che facevano le F1 negli anni 80. Non è certo come il V12 ferrari ma apprezzabile sicuramente

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!