Vanity Panel: ecco come si nasconde lo scalino sul musetto

11 gennaio 2013 09:04 Scritto da: Davide Reinato

Sparisce l’antiestetico scalino sul muso delle vetture di F1 grazie ad una copertura non strutturale

scalino muso rb8Il regolamento tecnico della Formula 1 ha introdotto, dal 2012, un abbassamento dell’altezza del muso per ragioni di sicurezza.  Da anni, ormai, il Regolamento Tecnico FIA delimita lo sviluppo della vettura seguendo la logica di definire dei volumi, intesi come scatole, dove al loro interno i progettisti hanno la libertà di studiare la forma più conveniente. Leggendo alla lettera l’articolo 3.7.9 del regolamento tecnico 2012, ne viene fuori che il musetto non può essere più alto di 550 millimetri, mentre il telaio immediatamente posteriore avrebbe potuto mantenere un’altezza massima di 625 millimetri.

Davanti ad una regola così, i puristi sono rimasti inorriditi. Team come McLaren e Marussia hanno voluto persistere nel disegnare una linea armoniosa dalla punta più estrema della fusoliera al cockpit del pilota. Il problema è che, dovendo rispettare delle sezioni minime dell’abitacolo e per avere strutture di crash solide, anche le superfici inferiori sono vincolate dall’andamento di quelle superiori. Quindi, la maggioranza delle squadre ha preferito mantenere questa discontinuità “disegnata” in questa zona con opportune raggiature. Altri team – come Sauber e Red Bull – hanno inoltre pensato di sfruttare la situazione per ospitarne degli imbocchi (o uscite) d’aria.

Così, già dalle prime presentazioni dello scorso anno piovevano le critiche. Il Technical Working Group della FIA ha voluto accontentare i puristi introducendo il nuovo pannello “cosmetico”, non strutturale. Il Vanity Panel (o Modesty Panel) permetterà alle squadre di coprire quel dislivello con questa sorta di coperchio.

Così come la regola è stata concepita, non dovrebbero esserci grossi effetti sulle caratteristiche aerodinamiche della vettura. Tuttavia, non è da escludere che qualcuno sia già pronto a sfoderare qualche particolare interpretazione dell’articolo regolamentare, realizzando qualche soluzione intelligente che darà – seppur pochissime – unità di miglioramento.

9 Commenti

  • M@gicFra
    Jonh caro, sai bene che mi sei simpatico e anche quando sparavi a zero su tutto non ti ho mai “assalito” o “offeso” come ha fatto qualcuno…
    Però non sono d’accordo con te, Tombazis è un buon progettista, nell’era Byrne ha studiato alcune delle soluzioni più interessanti sulle Ferrari che vincevano tutto, altrimenti non sarebbe stato ingaggiato dalla McLaren proprio nel pieno dell’era d’oro Ferrari (2002) e nel 2001 aveva progettato tra tante, il cambio in carbonio che debuttò poi sulla F2002, ed è uno che sulle ali flessibili non teme certo il confronto con Newey.
    Il tanto famigerato genio di Newey dov’era dal 2001 al 2008??? C’è voluto un regolamento fatto ad HOC per vedere le sue “interpretazioni geniali” tornare in auge!?
    Dai, questo non è essere “una lagna” è constatare la pura realtà, ovvero che con un regolamento stabile e con regole chiare Newey non può inventarsi nulla e dalla sua mano escono le seguenti auto senza infamia e senza lode, ovvero:
    McLaren Mp4-16 (4 gp vinti, non velocissima, parecchio inaffidabile)
    McLaren Mp4-17 (1 solo gp vinto)
    McLaren Mp4-17D( 2gp vinti)
    McLaren Mp4-18 (mai arrivata in pista troppo inaffidabile)
    McLaren Mp4-19 (inaffidabile, non veloce, 1 solo gp vinto)
    McLaren Mp4-20 (veloce ma ultra fragile)
    Red Bull Rb2 (centro classifica)
    Red Bull Rb3 (centro classifica)
    Red Bull Rb4 (centro classifica)
    Poi dal 2009 ad oggi è storia che conoscono tutti….e questi per me sono i fatti, vai a scorrere le statistiche per vedere il genio di newey come assomiglia tanto a tombazis in questi anni che ti ho elencato… 😉

    gias peccato che la rb fosse un team nuovo ecc…. peccato che tombazis abbia vissuto, da buon parassita, all ombra di byrne , peccato che da quando ci sia lui nn ne abbia azzeccata mezza…. peccato che newey sia il progettista piu vittorioso presente in f1…. si lo so sono tutte coincidenze …tombazis è un genio e newey un mezza ….. ma a furia di ripetere sta storella sperate che la realta’ si modifichi ??? se è cosi comincio a preoccuparmi per voi….

    • JoooooOOOoon!!!!!
      Scusa eh, ma chi ha detto che Tombazis è un genio.
      Io ho sempre detto che è un BUON progettista, nulla più.
      Sicuramente meglio di Costa.
      Ho detto che il verio genio per me è stato il sig. Colin Chapman (riposi in pace) e che migliore di Newey è il sig. Byrne.
      Basta.
      Newey è bravo, bravissimo ecc. ma definirlo il genio assoluto della F1 come fai te e tutto l’ambiente della F1 ultimamente è pura e semplice SOPRAVVALUTAZIONE.
      E’ diventato il più vincente perchè la FIA non è in grado di scirvere regole chiare per tutti e lui ha avuto sempre la possiilità in questi ultimi anni di fare quello che gli è parso, con vetture che correvano e vincevano le gare per poi essere dichiarate fuori legge nella gara successiva (vedi Bahrain-Spagna, Monaco-Canada e Inghiterra-Germania dell’anno domini 2012) e intanto però si son portati a casa tre successi così, tanto per gradire.
      Bene… io non contesto che Newey sia uno scemo e Tombazis un genio.
      Contesto il fatto PALESE che a Newey vengono concesse cose che ad altri non vengono concesse.
      Se poi non sai ammetterlo allora mi preoccupo io…
      Cavolo, insomma è sotto gli occhi di tutti, ma la stagione 2012 l”avete vista oppure no?!?!?!

      • Giudicare sulla base delle regole attuali è assolutamente inconcepibile, guarda caso Newey ha tirato fuori il suo genio, ritornando vincente, quando ha avuto la possibilità di “interpretare” le regole a suo uso e consumo con un motore che usufruisce di 1000 deroghe al congelamento dello sviluppo, vedremo se dal 2014 in poi il genio sarà in grado di esprimersi come fa oggi, per me ora è da elogiare solo chi ha dimostrato nel tempo il suo valore e questa ancora non è da considerarsi vera gloria.

  • “Così come la regola è stata concepita, non dovrebbero esserci grossi effetti sulle caratteristiche aerodinamiche della vettura. Tuttavia, non è da escludere che qualcuno sia già pronto a sfoderare qualche particolare interpretazione dell’articolo regolamentare, realizzando qualche soluzione intelligente che darà – seppur pochissime – unità di miglioramento. ”

    Come al solito siamo di fronte ad una Federazione che scrive le regole in modo tale da poter essere interpretate da tutti ma più che alòtro dal diavoletto Newey.
    Bene, anzi male!
    Ok dico io, allora anche in Ferrari e dalle altre parti si rabbocchino su’ le maniche ed inizino a studiare qualcosa che dia vantaggi (seppur minimi certo ma pur sempre vantaggi) aerodinamici anche da questo vanity panel.
    Mi divertirò a capire se poi la Federazione permetterà solo alla Red Bull di continuare ad “interpretare” le regole bastonando invece tutti gli altri che non si chiamano appunto come la lattina.
    La soluzione eppure sarebbe proprio semplice, basterebbe scrivere delle regole che non siano “Interpretabili” a quel punto, chiunque provasse a fare il furbetto verrebbe istantaneamente punito!
    Ma si sa, purtroppo le cose semplici sono le più facili, ed in F1 proprio non se ne vuol sapere di studiare cose semplici e chiare, ma solo cose interpretabili, contraddittorie e difficili da capire che agli appassionati generici alla fine non piacciono e non interessano più di tanto!
    Grazie ancora alla FIA per l’ennesima trovata “interpretabile”…

    • siete una lagna avvettate che newey è ungenio e tombazis un fallito e basta !!!

      • Tu sei una lagna continua, una banderuola che una settimana incensa la vittoria della Ferrari e la settimana dopo è li col badile a seppellirli di merda, senza avere uno straccio di competenze tecniche ma solo tanta tantissima presunzione ed altrettanta maleducazione.

        vai a tifare calcio, li troverai tante persone della tua stessa pasta e smetti di ammorbare questo blog lasciandoci infine godere del campionato 2013 in pace senza dover soffrire i tuoi sproloqui e di tuoi turpiloqui.

        in sintesi:

        http://www.youtube.com/watch?v=2fMwTd4U2zc

      • Jonh caro, sai bene che mi sei simpatico e anche quando sparavi a zero su tutto non ti ho mai “assalito” o “offeso” come ha fatto qualcuno…
        Però non sono d’accordo con te, Tombazis è un buon progettista, nell’era Byrne ha studiato alcune delle soluzioni più interessanti sulle Ferrari che vincevano tutto, altrimenti non sarebbe stato ingaggiato dalla McLaren proprio nel pieno dell’era d’oro Ferrari (2002) e nel 2001 aveva progettato tra tante, il cambio in carbonio che debuttò poi sulla F2002, ed è uno che sulle ali flessibili non teme certo il confronto con Newey.
        Il tanto famigerato genio di Newey dov’era dal 2001 al 2008??? C’è voluto un regolamento fatto ad HOC per vedere le sue “interpretazioni geniali” tornare in auge!?
        Dai, questo non è essere “una lagna” è constatare la pura realtà, ovvero che con un regolamento stabile e con regole chiare Newey non può inventarsi nulla e dalla sua mano escono le seguenti auto senza infamia e senza lode, ovvero:
        McLaren Mp4-16 (4 gp vinti, non velocissima, parecchio inaffidabile)
        McLaren Mp4-17 (1 solo gp vinto)
        McLaren Mp4-17D( 2gp vinti)
        McLaren Mp4-18 (mai arrivata in pista troppo inaffidabile)
        McLaren Mp4-19 (inaffidabile, non veloce, 1 solo gp vinto)
        McLaren Mp4-20 (veloce ma ultra fragile)
        Red Bull Rb2 (centro classifica)
        Red Bull Rb3 (centro classifica)
        Red Bull Rb4 (centro classifica)
        Poi dal 2009 ad oggi è storia che conoscono tutti….e questi per me sono i fatti, vai a scorrere le statistiche per vedere il genio di newey come assomiglia tanto a tombazis in questi anni che ti ho elencato… 😉

      • Ciao John… È un poco che non posto perché preso da un paio di progettini… Ma mi fa piacere che tu sia tornato su queste pagine…

        @Poz… John è fatto così da un poco di colore ai commenti, non te la prendere! 😉

    • Ciao M@gicFra, allora però mettiamoci tutti i campionati del mondo vinti dalla williams progettata da Newey.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!