Sergio Perez vuole De la Rosa in McLaren

14 gennaio 2013 14:21 Scritto da: Giacomo Rauli

Sergio Perez, neo pilota McLaren, vorrebbe portare a Woking Pedro De la Rosa per potersi inserire al meglio nel suo nuovo team. Lo spagnolo ricoprirebbe di nuovo il ruolo di terzo pilota della scuderia di Whitmarsh

pedro-de-la-rosa-sauber-2Dopo la chiusura della scuderia spagnola HRT Pedro de la Rosa s’è trovato senza impiego per il 2013, così come molti professionisti sotto contratto con l’ex creatura di Kolles.

Alcuni di essi rimarranno nell’ambito della F1 essendo in contatto con scuderie anche di primo piano e certamente anche l’ex pilota titolare HRT ha qualche possibilità di rimanere nel Circus. Dopo aver parlato e abbozzato trattative con Mercedes, Williams e Ferrari l’esperto spagnolo sembra vicino al ritorno a Woking, in McLaren.

Alcuni membri del team diretto da Martin Whitmarsh però non hanno digerito l’addio di Pedro per tornare a correre in F1, lasciando vacante il posto a collaudatore McLaren. Chi potrebbe però riportarlo a Woking è il neo arrivato Sergio Perez.

Il messicano pare abbia manifestato l’esigenza di avere un “sostegno” latino all’interno del team inglese, in modo tale da avere un aiuto concreto per adattarsi ed ambientarsi al meglio nella nuova realtà in cui si è calato da pochi giorni. De la Rosa coprirebbe il ruolo di test-driver e terzo pilota McLaren, fornendo al team ed al giovane Perez inoltre la sua grande esperienza maturata in tanti anni di F1.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!