Senna ancora in trattative con Caterham e Force India

15 gennaio 2013 07:30 Scritto da: Giacomo Rauli

Bruno Senna spera ancora in un sedile in F1 per il 2013, nonostante ultime indiscrezioni parlino di un progetto ben avviato con Mercedes in DTM. Difficile la strada che lo porterebbe alla Force India ma molto più in discesa la pista Caterham

bruno sennaNonostante le ultime voci lo volessero ormai in procinto di accasarsi nel DTM con Mercedes, Bruno Senna crede ancora fortemente nel suo futuro in F1 e sta facendo di tutto per rimanere nel Circus iridato.

Ricordiamo che gli unici due sedili rimasti a disposizione per le velleità del brasiliano sono in Force India e in Caterham. Le due scuderie hanno più opzioni disponibili per poter scegliere il pilota ideale 2013, tra i quali rientra proprio il nipote di Ayrton.

Se il discorso per il sedile del tam indiano sembra ormai un gioco a due tra Adrian Sutil e Jules Bianchi, ben differente e più spianata risulta la strada che porterebbe al secondo sedile del team anglo-malese diretto da Cyril Abiteboul.

Con Kovalainen ormai fuori dai giochi, Petrov in difficoltà non avendo reperito un budget adeguato e la non irresistibile concorrenza rappresentata dal rookie Giedo Van der Garde, Bruno Senna ha reali possibilità di essere scelto da Tony Ferandes per affiancare il già annunciato Charles Pic.

Per il 2013 non c’è nulla di definitoha spiegato il brasilianoTotalrace. “Stiamo valutando tutte le opzioni, sia fuori che all’interno della F1. Sto trattando con i team che hanno ancora un sedile libero, quindi Force India e Caterham e spero che tutto vada per il meglio“.

Oltre ad una buona annata 2012, Senna potrà offrire al team intenzionato ad ingaggiarlo un buon budget, che si aggirerebbe attorno agli otto – dieci milioni di dollari. Un altra buona ragione che potrebbe dunque favorire Senna e che potrebbe far sì che sia in griglia di partenza all’Albert Park di Melbourne il prossimo 16 marzo.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!