Simon Rennie nuovo ingegnere di vettura di Webber

19 gennaio 2013 18:25 Scritto da: Giacomo Rauli

Simon Rennie è ufficialmente il nuovo ingegnere di vettura di Mark Webber in Red Bull e prende il posto di Ciaron Pilbeam, il quale è diventato Capo ingegnere di pista nel Lotus F1 Team.

Mark WebberNon solo mercato piloti nel periodo invernale, ma anche cambiamenti significativi negli organici tecnici dei vari team. Dopo la riconferma conquistata nel maggio 2012, in questo Mondiale Mark Webber lavorerà con un differente ingegnere di vettura.

L’avvicendamento in questione è avvenuto nelle ultime ore e Ciaron Pilbeam sarà sostituito da Simon Rennie che lavorerà a stretto contatto con il trentaseienne australiano già dai primi test di Jerez de la Frontera in programma dal 5 all’8 febbraio.

Grande acquisto per la Red Bull e per Webber, se consideriamo che Rennie ha lavorato per piloti del calibro di Fernando Alonso, Nick Heidfeld, Heikki Kovalainen, Robert Kubica e nel 2012 con il rientrante Kimi Raikkonen.

Pilbeam invece compie il percorso inverso, accasandosi alla Lotus diventandone il Capo ingegnere di pista. Anche l’inglese ex Red Bull entrerà in servizio già a Jerez, prendendo contatto con la nuova realtà lavorativa alla presentazione della monoposto che sarà presentata presumibilmente ad Enstone entro la fine di gennaio.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!