Massa porterà al debutto la nuova Ferrari 2013

23 gennaio 2013 15:03 Scritto da: Davide Reinato

Il brasiliano sarà il primo a portare la F2013 in pista a Jerez. Alonso guiderà solamente i due giorni successivi ai collaudi.

massa-monaco

Sarà Felipe Massa a tenere a battesimo la nuova Ferrari 2013. Un onore, ma anche un onere, considerando che usualmente il primo collaudo è sì il più importante, ma anche il più noioso da condurre, fatto di brevi stint in pista per verificare tutte le funzionalità della vettura.

Considerando che la Ferrari non effettuerà nessun shake-down dopo la presentazione del primo febbraio, la prima occasione utile per vedere la F2013 in pista sarà a Jerez, per la prima sessione di test invernali, previsti per il 5 febbraio. Toccherà a Felipe collaudare la vettura e permettere agli ingegneri di verificare il funzionamento di tutti i sistemi di bordo, gli impianti di alimentazione e lubrificazione e tutti gli altri dettagli complicati insite in una monoposto estrema come una Formula 1.

Massa, secondo le indiscrezioni, dovrebbe condurre i primi due giorni di test a Jerez, lasciando poi il volante a Fernando Alonso per i due giorni rimanenti. Il tutto, però, sarà fortemente condizionato dal meteo che potrebbe far cambiare i piani alla Scuderia a ridosso della prima settimana di test.

22 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!